Cerca nel blog

lunedì 13 aprile 2015

Non solo design... Sabato 18 e domenica 19: corso di apicoltura naturale a Milano



TERRA DEL FUOCO e BIOAPI

in collaborazione con PARCO NORD MILANO e WBA
nell'ambito del progetto API A MILANO
presentano
CORSO DI APICOLTURA DOLCE E BIOLOGICA
condotto da BIOAPI
   
Sabato 18 e domenica 19 aprile

presso Cascina Parco Nord Milano - Via Clerici 150, Sesto San Giovanni


E' un corso di apicoltura naturale espressamente studiato per coloro che vogliono fare apicoltura in maniera semplice, economica e assecondando il comportamento naturale delle api.

Semplice perché basato su un modello di arnia con un basso impiego di tecnologia e attrezzature (Kenya Top Bar) ma con una elevata efficienza sul controllo di malattie e parassiti con tecniche biologiche.

Economico perché le attrezzature necessarie (tranne maschera e affumicatore) possono essere autocostruite da materiale di scarto.

Più naturale, in quanto, le api possono costruire naturalmente il loro nido e autogestirsi.

L'iniziativa si colloca all'interno di un progetto più ampio - il cui titolo è "Api per la Biodiversità" (Bees for Biodiversity) - promosso da  WBA onlus, dal Centro Trasferimento Tecnologico della fondazione Edmund Mach e da Bioapi e al quale, per la città di Milano, ha aderito l'Associazione Terra del Fuoco. Le realtà coinvolte in questo progetto metteranno in campo le proprie reciproche competenze.

WBA onlus offrirà le proprie competenze nel campo dello studio e della conservazione della Biodiversità, Fondazione Edmund Mach le proprie capacità nel campo della ricerca e dell'assistenza in campo agricolo e Bioapi  la grande esperienza e professionalità nell'allevamento delle api e nella formazione apistica. L'Associazione Terra del Fuoco darà il suo prezioso contributo nell'attività di programmazione a Milano ed anche la possibilità di utilizzare, ad un prezzo sociale, il proprio Laboratorio Pubblico di falegnameria, per semplificare ed economizzare la produzione delle arnie.

La maggior parte dell'impegno richiesto è relativo allo studio per la conoscenza delle api e dei loro bisogni. Questa parte è anche la più interessante, e la conoscenza di questo strabiliante insetto è importante ed utile anche per chi non ha intenzione di diventare allevatore di api.

La gravità della situazione delle api è ormai riconosciuta a livello globale. La diffusione di un metodo semplificato come quello delle arnie "Top Bar" che permette di diffondere l'apicoltura ad una schiera di persone più ampia dei solo professionisti acquista dunque una grande importanza.



PROGRAMMA DEL CORSO

Il corso si svolgerà a Milano e sarà di tipo residenziale, intensivo della durata di 2 giorni e comprenderà insegnamenti sia teorici che pratici; ovvero, la mattina saranno svolte lezioni in classe per una completa preparazione di base; il pomeriggio si passerà alla pratica, grazie ad un apiario limitrofo alla zona designata come sede del corso.

Il docente principale sarà Marco Valentini, pioniere nell'apicoltura biologica e bee-friendly (amichevole con le api), con un curriculum trentennale nel settore. È insegnante di riconosciute capacità, grazie alla sua collaborazione con le maggiori associazioni di apicoltori a livello nazionale, per le quali ha tenuto centinaia di lezioni di apicoltura ed ha partecipato ad un progetto di apicoltura naturale per la ditta Aboca s.p.a. La sua didattica, poi, si è affinata presso l'Istituto Statale di Istruzione Superiore "Alberto Maria Camaiti" di Pieve Santo Stefano.

  • Programma
Lezione n. 1 - Sabato mattina
L'ape e l'uomo, una convivenza che dura da un milione di anni (importanza dell'ape per l'uomo, l'agricoltura, l'ambiente);
Apicoltura, un'arte antica (evoluzione della tecnica apistica dai primi approcci alla fine dell'apicoltura tradizionale)
L'alveare è un superorganismo (classificazione, evoluzione della vita sociale, determinismo di casta, stadi di sviluppo delle api)

Lezione n. 2 – Sabato pomeriggio
Le attrezzature necessarie per lavorare con gli alveari
Il modo corretto di aprire un alveare
Eseguire la prima ispezione primaverile
Dove vanno posizionati gli alveari
Gestione dell'alveare

Lezione n. 3 – Domenica mattina
Cosa le api hanno perso con l'allevamento moderno
Le arnie che permettono un'apicoltura più naturale: l'arnia Warré e Kenya top bar
I piani costruttivi delle arnie Warré e Kenya top bar
Le attrezzature necessarie per lavorare con gli alveari
La varroa: come tenere a bada questo temibile acaro con l'uso di arnie naturali

Lezione n. 4 – Domenica pomeriggio
Come gestire le arnie Warré e Kenya Top Bar
Come iniziare l'allevamento più naturale delle api (sciami naturali, pacchi d'ape nuclei artificiali,)
Come catturare e inserire uno sciame naturale
Come si inserisce un pacco d'api
Come monitorare la presenza della varroa
Tecniche manipolative per aumentare l'efficacia dei trattamenti contro la varroa

Sabato e domenica, 9 - 13, 14:30 - 18:30

Per informazioni e prenotazioni: Bioapi società agricola s.s., Via Maestri del Lavoro, 9 - 52037 Sansepolcro (Ar). Cell - 338/5759022 Mail - apicolturavalentini@gmail.com Sito - www.corsoapicoltura.it e www.bioapi.it terradelfuoco.info@gmail.com tel. Mauro Poletti 3479768206

http://www.corsoapicoltura.it/corsi-di-apicoltura-biologica-e-professionale/11-corso-di-apicoltura-naturale-e-bee-friendly-il-18-19-aprile-a-milano-i-il-primo-in-italia

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI