CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Ultime news da e su Milano

Cerca nel blog

mercoledì 13 febbraio 2019

Apre a Milano Madzuli, l’agenzia di marketing digitale belga che fa del fattore umano il punto di forza per supportare le aziende italiane nella corsa alla digitalizzazione a livello globale

Apre a Milano Madzuli, l'agenzia di marketing digitale belga che fa del fattore umano il punto di forza per supportare le aziende italiane nella corsa alla digitalizzazione a livello globale

Madzuli, agenzia di marketing digitale presente in Belgio, Portogallo e Spagna, ha aperto una nuova sede a Milano per supportare le aziende italiane nell'ottimizzare le proprie strategie di marketing online grazie all'uso di campagne multicanale in settori trasversali
 

Milano, 12 febbraio 2019 – Dal Belgio all'Italia con l'obiettivo di supportare le aziende italiane nell'incrementare il proprio business attraverso una strategia innovativa multi-channel di marketing online: ha aperto una sede in centro a Milano Madzuli, agenzia di marketing digitale creata nel 2016 a Bruxelles in Belgio dal giovane imprenditore Kevin Geets, e diventata in breve tempo leader in Belgio con più di 150 clienti e oltre 20 case history di successo in diverse industries.

Un team giovane composto da 25 tra ingegneri, creativi, digital strategist e video specialists certificati da Google, di cui Madzuli è partner, affiancherà le aziende italiane in tutte le fasi di gestione delle campagne di digital marketing, dall'ideazione del social e online advertising, al web e graphic design con un'attenzione particolare al copywriting e alla reportistica finale.

Un approccio multi-channel e globale, che da oggi sarà a disposizione del mercato italiano, e che ha già conquistato decine di aziende in tutto il mondo, con case history di successo che vanno dall'ambito calcistico, con il raggiungimento da parte del club calcistico di prima divisione belga KV-Mechelen dell'eccezionale risultato di 10.000 abbonamenti per la stagione 2018 / 2019, al settore del turismo, dell'immobiliare, del farmaceutico.

L'attenzione al fattore umano distingue Madzuli sul mercato: un'attenta analisi delle esigenze del cliente, unita a trasparenza, chiarezza e misurabilità dei risultati finali rendono i progetti strutturati direttamente con l'azienda particolarmente personalizzati ed efficaci. La possibilità di creare campagne a livello internazionale su tutti i mercati di Europa, Nord e Sud America e Far East rendono Madzuli il partner ideale anche per aziende che intendono sviluppare business non solo in Italia.

"L'apertura della sede italiana è un passo importante per Madzuli", commenta il fondatore e CEO di Madzuli Kevin Geets, "e si inserisce in un percorso di crescita che ci ha portato ad essere presenti oggi in 4 paesi con quasi 30 dipendenti e un portfolio di più di 150 clienti. Il mercato italiano è cruciale per il nostro business, la ricchezza del tessuto imprenditoriale e il numero di aziende in piena corsa verso la digitalizzazione presenti qui rappresentano un grande stimolo per noi. Siamo il partner ideale per poter affrontare con successo e preparazione la sfida odierna all'open innovation."

Marcos Medina, Country Manager Italia di Madzuli, ha aggiunto: "Le previsioni nell'ambito degli investimenti digitali in Italia sono confortanti, per questo è importante il lavoro che sta partendo sul mercato italiano: le prospettive sono buone e il nostro è un Paese in cui la preparazione alla digitalizzazione, più che in altre aree europee, ha bisogno di essere approfondita e puntuale. Il nostro supporto nello sviluppo del business è particolarmente forte sui mercati internazionali, che conosciamo molto bene: strutturiamo campagne in tutte le lingue su tutte le piattaforme in diversi paesi europei, in America e nel Far East." 


 


--
www.CorrieredelWeb.it

giovedì 13 dicembre 2018

Wind Tre inaugura un nuovo punto vendita in Corso Vercelli a Milano

Wind Tre inaugura un nuovo punto vendita in Corso Vercelli a Milano

Ospite d'eccezione la testimonial Madalina Ghenea

Roma, 13 dicembre 2018 -  Sarà inaugurato, sabato 15 dicembre, un nuovo punto vendita Wind Tre a Milano nel centralissimo Corso Vercelli. Protagonista dell'evento Madalina Ghenea, testimonial del brand 3 e della campagna di Natale. Sarà proprio l'attrice, nel pomeriggio, a 'tagliare il nastro' per l'apertura ufficiale del nuovo negozio.

 Il nuovo store di Corso Vercelli è il primo a Milano ad ospitare entrambi i marchi commerciali dell'azienda. Nello stesso spazio espositivo, infatti, sarà possibile attivare sia le offerte Wind, sia quelle 3. Per l'occasione, saranno disponibili promozioni in Limited e Special Edition, attivabili esclusivamente durante il 15 e 16 dicembre.

 Tante le novità per il brand 3. Sarà possibile attivare l'offerta 'ALL-IN Special Edition': minuti illimitati e 60 Giga a 6,99 euro al mese, incluso GIGA BANK, l'esclusivo servizio che consente di accumulare i Giga non consumati nel corso del mese e di utilizzarli senza scadenza, e 6 mesi di Apple Music per ascoltare la musica preferita su tutti i dispositivi.

 Con '3 Cube GEO Special', inoltre, sarà possibile avere 80 Giga da usare in mobilità con l'opzione Night Free e '3 Cube Pack' con un anticipo di 29 euro, al costo di 8,99 euro al mese.

Anche per il brand Wind è prevista un'offerta speciale: 'All Inclusive Limited Edition' che, al 'prezzo vero' di 9,99 euro e senza costi di attivazione, prevede minuti illimitati, 100 sms e 30 Giga con chat no stop, la funzione che, una volta terminati i Giga, non blocca la navigazione. Inoltre, per festeggiare il Natale, i clienti che attiveranno le offerte All Inclusive riceveranno in regalo anche 100 Giga da utilizzare in un anno.

All'interno del punto vendita, sarà possibile scoprire anche le ultime novità sulla convergenza fisso-mobile. L'offerta a brand Wind, 'Fibra 1000', comprende 100 GIGA da condividere con gli smartphone della famiglia e quella a marchio 3, 'Super Fibra',  prevede Giga completamente illimitati da smartphone.



--
www.CorrieredelWeb.it

Peck: nuova apertura a CityLife Milano | project Vudafieri - Saverino Partners


Vudafieri-Saverino Partners mette in scena Peck CityLife: gastronomia, ristorante, enoteca, cocktail bar

Il marchio simbolo dell'alta gastronomia Milanese apre un nuovo spazio nel CityLife Shopping District, raccontandosi in un luogo ricco di elementi simbolici e citazioni.

 
Image
 

13 dicembre, CityLife Shopping District, Milano – Peck rinnova e amplia la propria relazione con il pubblico milanese, inaugurando un nuovo spazio in CityLifegastronomia, ristorante, enoteca, cocktail bar. Lo studio Vudafieri-Saverino Partners ha curato il progetto in ogni sua fase: dal concept al design degli ambienti, seguendo anche l'ingegnerizzazione degli arredi.  

L'obiettivo è stato quello di realizzare uno spazio ricco di elementi simbolici per ricucire l'identità storica di Peck con la sua dimensione più contemporanea e moderna. Un ponte tra la tradizione dell'alta gastronomia e la nuova città.

Peck CityLife sorge in un padiglione di 300 mq dalle forme organiche. Non solo uno scrigno di sapori, tradizione e savoir-faire, ma anche un luogo di atmosfera dove il cibo è un ingrediente di una più ampia esperienza. Il design degli interni è stato articolato in modo da garantire una continuità narrativa nelle diverse aree, creando una relazione fluida tra gastronomia, ristorante, enoteca e cocktail bar.  

Lo spazio rende omaggio alla Milano del dopoguerra e del miracolo economico, quella Milano dentro cui il mito di Peck si è affermato. Il pavimento richiama la pietra milanese storica, il ceppo di Gré delle cave del Lago d'Iseo; il controsoffitto del ristorante, a losanghe di legno, cita Villa Necchi Campiglio di Portaluppi; i montanti che reggono le mensole rievocano la Torre Velasca di BBPR, mentre per le sedute è stato scelto Gio Ponti: eleganza ed essenzialità. 

 
Image
 

Il grande banco di gastronomia accoglie il visitatore all'ingresso. Disegnato per offrire prestazioni tecniche, funzionali ed estetiche, introduce anche una nuova possibilità: mangiare direttamente seduti al banconeI tavoli ripiegabili accanto al banco permettono di avere una visione privilegiata della qualità del prodotto e, al contempo, di vivere un'esperienza nuova e coinvolgente. 

I tavoli a scomparsa rendono inoltre versatile e multiforme lo spazio, consentendo di aumentare i coperti disponibili (70 in totale, di cui 50 al ristorante/gastronomia e 20 nell'enoteca cocktail bar).

Il ristorante è uno spazio allungato, nel quale gli specchi amplificano la profondità delle pareti espositive. Per accentuare la sensazione di intimità l'ambiente è ribassato grazie a un soffitto in legno sospeso a maglia romboidale. Il tema delle losanghe caratterizza anche i motivi decorativi dei tavoli mobili, sempre in rapporto con la tradizione architettonica milanese.

Nell'enoteca il senso di verticalità è accentuato delle lesene nere che ritmano sia l'arredo che la boiserie del banco bar. I display espositivi in vetrina sono stati progettati per evitare la chiusura totale, favorendo la permeabilità allo sguardo. 

Il banco della cocktail station è rivestito da piastrelle in gres dipinte a mano con un disegno realizzato appositamente per Peck, ripreso da una fotografia storica degli anni '50.  Il top è in rame così come il grande specchio appeso sulla parete retrostante. 

Alla sera il volume si illumina come una lanterna, accendendo lo sguardo sulle atmosfere del ristorante che trova intimità nella luce puntuale.


photo Santi Caleca

photo courtesy Peck

Peck CityLife

Piazza Tre Torri - 20145 Milano

Orari: Lunedì - Sabato 9.00 - 23.00 | Domenica 9.00 – 21.00

Tel: 02 3664 2660




--
www.CorrieredelWeb.it

lunedì 10 dicembre 2018

Debutta a La Rinascente la linea di skincare Youth Milano

Debutta a La Rinascente
la linea di skincare Youth Milano:

la giovinezza non è mai stata così Diletta.

 
E' appena nata Youth Milano, una nuova e rivoluzionaria idea di trattamenti di bellezza per rigenerare la pelle e renderla più forte e splendente. 
 
Frutto dell'esperienza del chirurgo plastico Dott. Mirko Manola e di un team di farmacisti, chimici e dermatologi, le innovative formule Youth Milano, sposano l'approccio scientifico della tradizione farmaceutica italiana ai principi della fitoterapia, per regalare performance high level ed effetti tangibili giorno dopo giorno.

Efficacia e naturalezzatecnologia d'avanguardia pura sensorialità, qualità delle materie prime e ricchezza dei principi attivi sono alla base dei primi prodotti Youth Milano, tre must-have per la quotidiana cura della pelle.
Il Siero Biorivitalizzante Giorno - Hydra Active - Spf 25+: 
un trattamento a base di acido ialuronico che aiuta a prevenire i segni dell'invecchiamento nelle pelli giovani garantendo un'idratazione profonda e una protezione costante. L'idratazione è accompagnata da una protezione solare ad alto schermo contro raggi UVA e UVB.

La Crema Vasoattiva Drenante Corpo per una tonificazione e super-idratazione quotidiana, dall'immediato effetto rassodante, ideale anche per il massaggio. L'emulsione è morbida e setosa, gradevolmente profumata con essenze naturali, non unge.




La Crema Biorivitalizzante Notte, l'Anti-Age dalle performance sorprendenti che dona al viso, al collo e al decolleté un effetto lifting naturale, curando i segni dell'invecchiamento nelle pelli già mature. Un effetto ridensificante immediato grazie a 3 principi attivi innovativi e naturali: il Derivato del Guaiacolo, Estratto di Hibiscus bianco e Baobab.
Efficacia e naturalezza sono anche i valori che Youth Milano condivide con la sua splendida brand ambassador Diletta Leotta: una donna che incarna lo spirito vivace e dinamico del marchio, spontanea e instancabile, capace di passare con nonchalance dal seguitissimo "Diletta Gol" in onda ogni sabato sera su DAZN ai microfoni Radio 105 con "On Air", al reality "Il contadino cerca moglie" su Fox Life. 
Sarà Diletta a presentare al pubblico della Rinascente la nuova linea Youth Milano perché, come lei stessa racconta: 
"Youth Milano è un marchio nuovo, giovane, i suoi prodotti sono realizzati con estrema dedizione e con formule innovative, sono adatti a donne dinamiche, impegnate e sempre in movimento. Donne che per tanti motivi, dal lavoro alla vita privata, sono attente alla cura della pelle, del loro aspetto e ricercano prodotti naturali proprio come me." 

Inoltre, garantisce sempre Diletta: "Una delle prime cose che mi ha convinta è stata la componente Made in Italy. La linea Youth Milano è interamente prodotta in Italia con componenti e materie prime di altissima qualità".

Non solo: tutte le creme della collezione Youth Milano sono testate dermatologicamente, non contengono Parabeni, Peg, Nickel e derivati del Petrolio.

"Volevamo una persona vera, genuina e di sani principi, che non avesse mai rappresentato altri marchi" afferma il chirurgo Dott. Mirko Manola, co-fondatore del brand "Diletta Leotta rispecchia i nostri prodotti, naturali come lei."
 
E allora non resta che scoprire con Diletta, la nuova quintessenza di bellezza, mercoledì 12 dicembre alle ore 18,00 alla Rinascente di Milano: una giovinezza che sarà Diletta come non mai.
Vi aspettiamo!
Shop Now

venerdì 7 dicembre 2018

MILANO, autunno mai così caldo negli ultimi 122 anni - dati Osservatorio Meteorologico Milano Duomo

Milano, l'autunno più caldo degli ultimi 122 anni

 

Secondo le rilevazioni della Fondazione OMD, la temperatura media della stagione compresa tra il 1° settembre e il 30 novembre 2018 è stata superiore di quasi 3°C al valore di riferimento.

Giornata eccezionalmente calda il 24 ottobre con 28.6 °C.

Precipitazioni inferiori alla norma, ma a ottobre sono caduti 100 mm di pioggia in tre giorni

 

Milano, 6 dicembre 2018 Il più caldo degli ultimi 122 anni: così è stato a Milano nel 2018 l'autunno meteorologico, la stagione che per i meteorologi è compresa tra il 1° settembre e il 30 novembre.

La centralina meteorologica di Milano Centro (presso l'Università degli Studi di Milano), una delle 8 gestite sul territorio cittadino dalla Fondazione OMD – Osservatorio Meteorologico Milano Duomo, ha infatti rilevato una temperatura media di 17.1°C, superiore di 2.8°C al CLINO, la media di riferimento del periodo,* che è pari a 14.3°C. Un dato che conferma e anzi accentua il trend dell'anno in corso, che ha visto tutte le stagioni meteorologiche chiudere con una temperatura media superiore di almeno un grado a quella tipica del periodo relativo (+1.2°C in inverno, +1°C in primavera, +1.8°C in estate).

 

Tutti e tre i mesi autunnali hanno fatto registrare una temperatura media più elevata della norma: quella di settembre è stata di 22.8°C, contro i 20°C del CLINO; quella di ottobre di 17.3°C, superiore di 2.9°C al valore di riferimento; novembre, infine, la cui media tipica è 8.4°C, ha chiuso a 11.2°C.

La temperatura più alta del trimestre (31.5 °C) si è registrata il 12 settembre, ma a spiccare è il dato relativo al 24 ottobre, che con una massima di 28.6 °C, in corrispondenza di un episodio favonico che ha interessato il Nord-Ovest, si classifica come il giorno più caldo, per la terza decade di ottobre, degli ultimi 122 anni.

Anche la media delle temperature minime del trimestre, corrispondente a 14.2°C, è stata superiore a quella di riferimento (11.2°C). La temperatura più bassa della stagione si è verificata il 20 novembre: 3.2°C, un valore comunque non eccezionale per la seconda metà di novembre, quando i valori minimi possono arrivare anche intorno allo zero.

 

La quantità delle precipitazioni è stata inferiore a quella tipica del periodo (225.4 mm contro 290.2 mm), ma se a settembre sono caduti solo 17.3 mm di pioggia, ottobre si è distinto per quantità e intensità delle precipitazioni. In soli sei giorni sono caduti ben 121.2 mm di pioggia, 100 dei quali tra il 27 e il 29 ottobre anche sotto forma di forti temporali accompagnati da grandine, episodi inusuali a Milano per il periodo.

Novembre ha fatto registrare invece ben 18 giorni con precipitazioni, di cui 13 nella prima metà del mese, ma, ad eccezione delle giornate dell'1 e del 5, si è trattato prevalentemente di episodi deboli.

 

Per quanto riguarda i prossimi giorni, Sant'Ambrogio si aprirà all'insegna del cielo poco nuvoloso, con possibili nebbie e foschie; nel corso del pomeriggio la nuvolosità andrà ad aumentare e in serata saranno anche probabili deboli precipitazioni. Già sabato, tuttavia, l'ingresso di correnti settentrionali comporterà un rapido rasserenamento, che ci accompagnerà sino agli inizi della prossima settimana. Le temperature, inizialmente stazionarie, subiranno in seguito un aumento nei valori massimi per effetto della ventilazione settentrionale, per poi diminuire in maniera più significativa nel corso della prossima settimana.

 

* L'Organizzazione Meteorologica Mondiale usa come parametro di riferimento per confronti recenti la media del trentennio 1981-2010 definita Climate Normal (CLINO).


martedì 4 dicembre 2018

Lombardia, al via i bandi per i finanziamenti al settore agroalimentare


Lombardia, al via i bandi per i finanziamenti al settore agroalimentare

Perini (Confcooperative - FedAgriPesca Lombardia): "Grazie all'assessore regionale Rolfi per l'attenzione al sistema cooperativo"

 

03/12/2018 - Da oggi, grazie al via libera di Regione Lombardia, aziende agricole e cooperative possono presentare le domande per i bandi "Trasformazione, commercializzazione e sviluppo dei prodotti agricoli (Operazione 4.2.01) e "Incentivi per investimenti per la redditività, competitività e sostenibilità delle aziende agricole" (Operazione 4.1.01), entrambi inseriti nell'ambito del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020. Nel primo caso la dotazione finanziaria complessiva ammonta a 24 milioni, che salgono a 60 milioni per il secondo bando, per un totale di 84 milioni di euro. "Queste misure sono fondamentali per il mondo cooperativo, che ha un ruolo importante all'interno del settore agroalimentare – sottolinea Fabio Perini, presidente di Confcooperative - FedAgriPesca Lombardia - Per questo ringraziamo l'assessore regionale Fabio Rolfi, che ha condiviso un percorso di lavoro che ha portato a questa nuova definizione delle misure, dimostrando grande attenzione verso il sistema della cooperazione".




--
www.CorrieredelWeb.it

sabato 17 novembre 2018

ECLISS HOME & DECOR presenta a Milano la sua HOLIDAY EXPERIENCE 2018

ECLISS HOME & DECOR 

HOLIDAY EXPERIENCE 2018 

 

All'interno dello storico flagship store sui Navigli, in Ripa di Porta Ticinese 73 a Milano, Ecliss ha presentato la sua nuova Holiday Experience 2018 e le nuove collezioni autunno, inverno e Holiday.

 

Oltre alle esclusive collezioni firmate Ecliss Home & Decor, lo store propone un elegante dialogo con il design dei più prestigiosi brand internazionali, da Maxalto a Ralph Lauren Home, per offrire un'esperienza autentica e immersiva in un contesto unico e raffinato.

 

Le collezioni di quest'anno si ispirano infatti al design più moderno di un lussuoso appartamento di città, a una raffinata tenuta immersa nella natura, allo stile più tradizionale e autentico dei ranch del Colorado e alle eleganti residenze affacciate sul French River, in Canada. Completano l'allestimento le esclusive collezioni per le feste dedicate anche ai più piccoli all'interno del grande pavilion centrale, con un'enorme mongolfiera e le preziose creazioni Limited Edition firmate Mark Roberts.

 

Il lifestyle di Ecliss, sinonimo di ricerca e autenticità, di materiali di qualità e di accostamenti originali e sofisticati, riflette stagione dopo stagione, tutto il gusto e lo stile della casa contemporanea. Un viaggio attraverso il gusto che esplora oggettistica per la casa, complementi d'arredo, tessuti e texture di pregio e tutte le più raffinate decorazioni e composizioni ideate per l'inverno e per le prossime festività.

 

All'interno dello store è inoltre presente "The studio", uno spazio di progettazione dove è possibile richiedere una consulenza gratuita e lasciarsi seguire dall'esclusiva design crew di Ecliss per allestimenti speciali e progetti di decorazione personalizzati.

 

 

Collections 2018

 

527 PARK AVENUE
L'eleganza di un design internazionale in un appartamento nel cuore di Manhattan. Un mix raffinato di arredamento e design, tinte accese e texture metalliche abbinate a ricercate decorazioni. Un classico moderno dove forme essenziali e colori intensi si declinano sui toni fini del grigio scuro.

 

CONTINENTAL NAVY

Una tenuta immersa nella natura che reinterpreta il passato in chiave moderna. Il profondo Blue Navy, l'oro di stemmi regali e un burgundy intenso raccontano uno mondo raffinato e formale dove tessuti in lana gessati e sfumature di grigio e blu colorano metalli e legni anticati, mentre lo stile si fa più classico grazie ai ritmi del bosco e al profumo intenso dei pini e del muschio. Un mix esclusivo di raffinatezza e audacia.


MOUNTAIN RANCH

L'accoglienza più autentica degli antichi ranch del Colorado. Arredi in legno d'ispirazione vintage, alci e cavalli in bronzo e avvolgenti plaid tartan decorano gli interni, accompagnati dal fascino delle storie racchiuse in librerie piene di antichi volumi.

 

HOLIDAY FARMHOUSE

Tutta l'autenticità di un cottage del Midwest da cui si sprigiona un'atmosfera straordinaria, calda e familiare: ogni oggetto e ogni dettaglio raccontano un modo unico di aspettare i giorni di festa, con i rossi e verdi più tradizionali a riscaldare raffinati oggetti in legno naturale, contenitori in latta e decorazioni in tessuto con preziose cuciture. Per uno stile country e genuino.

 

FRENCH RIVER

Un cottage sulle sponde del French River in Ontario. Le tinte chiare degli arredi decapati, l'eleganza raffinata e informale delle decorazioni naturali e delle nuances di marroni, beige e bianco cashmere: un attento gioco di luci e colori abbinato a preziosi tessuti in stile Navaho.

 

SNOW PEAK LODGE

Immersi nel bianco. Soffici orsi candidi, tessuti tartan rossi e grigi, decorazioni in plaid, slittini e ceste vintage. Alberi di Natale ghiacciati e decorazioni naturali alternati a elementi dal sapore industrial: l'allegria della tradizione temperata da linee contemporanee ed eleganti.

 

WONDER SKY PARK

Un maestoso topiary garden: un grande pavilion, un'enorme mongolfiera, i bianchi, rossi e verdi della tradizione diventano assoluti protagonisti e raccontano il Natale più classico con le straordinarie creazioni degli esclusivi Santa Klaus firmati Mark Roberts.

 

 


 

ECLISS MILANO 

73, Ripa di Porta Ticinese - Milan, Italy

Tel: +39 02 58106280 

 

Orari

Lunedì h 15-20

Martedì-Domenica h 10-20

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *