Cerca nel blog

giovedì 10 settembre 2015

Indonesia National Day all'Expo Milano 2015

In occasione della Festa Nazionale Indonesiana,  il 6 settembre, il World Expo Milano 2015 ha visto nascere un particolare incontro tra Indonesia e Italia con cerimonie, iniziative culturali e spettacoli. La giornata è stata inaugurata dalla cerimonia dell' Alza Bandiera presso l' Expo Center.

L'incontro è nato dalla precisa volontà del Governo e dell'Ambasciata Indonesiana di favorire la conoscenza e le innumerevoli possibilità di business che possono essere intraprese tra le due Nazioni, Indonesia e Italia. Infatti, le potenzialità di business in Indonesia sono davvero tante, e multisettoriali. L'Indonesia con i suoi 250 milioni di abitanti, ha circa 70 milioni degli stessi che sono utilizzatori giornalieri di social network, una percentuale bassissima di disoccupazione  e una middle class che continua a crescere di anno in anno e che nutre un grande interesse per i prodotti Made in Italy.

Inoltre, i dati prevedono trend sempre più in crescita: ovvero il passaggio di questa classe benestante dagli attuali 45 milioni a 90 dal 2015 al 2030. Altro fattore favorevole allo sviluppo, il Pil indonesiano risulta anch'esso in notevole crescita, tanto che anche per quest'anno si prevede un rialzo sopra il 6%, merito anche dell'esponenziale crescita dei consumi interni.


Hanno partecipato a questa intensa giornata davvero tante persone, oltre a personalità ed Istituzioni come, ad esempio, il Ministro dell'Industria, in qualità di capo delegazione, e diversi alti funzionari indonesiani. Mentre l'Italia è stata rappresentata dal Sottosegretario Degani e dal Commissario Generale di Expo 2015 Bruno Antonio Pasquino.


Per vivacizzare l'evento, il padiglione indonesiano ha presentato alcune iniziative artistiche e culturali come le meravigliose danze Enggang, la cerimonia dell' Alza Bandiera indonesiana e italiana, lo spettacolo di danza "Gandrung Wangi" e "Ngajat" presso il padiglione indonesiano. Nel pomeriggio una colorata sfilata di moda accompagnata da una esibizione interattiva dello strumento musicale  di bambù chiamato "Angklung" ha lasciato stupefatti i numerosi partecipanti all'evento.


Ad aprire la celebrazione del
 National Day dell'Indonesia è stato il tradizionale alzabandiera, durante il quale il Ministro dell'industria ha affermato che "è una grande gioa di essere presenti all'Esposizione Universale", aggiungendo che "nonostante il padiglione sia piccolo risulta comunque unico, perchè la struttura del padiglione stesso è fatta di bambù e costruita da artigiani indonesiani, con la forma di una tradizionale trappola utilizzata per la pesca eco-sostenibile". "Ci auguriamo - ha proseguito il ministro indonesiano - che la nostra partecipazione a Expo 2015 possa essere di supporto al turismo e al commercio con l'Europa e con il resto del mondo".

 
Presenti all'appuntamento anche l'Ambasciatore della Repubblica dell'Indonesia in Italia S.E. August Parengkuan, il rappresentante della Camera di Commercio e Industria indonesiana Rachmat Gobel e il Commissario Generale del PadiglioneIndonesia a Expo Milano 2015 Nus Nuzulia Ishak.

Al termine della cerimonia, tutta la delegazione Indonesiana ha visitato Padiglione italia, accompagnata dal Sottosegretario Degani e dal Commissario Generale di Expo 2015 Bruno Antonio Pasquino. I festeggiamenti sono proseguiti con una performance di danza sul palco dell'Expo Centre per poi procedere con la parata lungo il Decumano fino al Padiglione dell'Indonesia.


Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI