Cerca nel blog

martedì 17 marzo 2015

Milano, lavoro per 500 fra hostess e steward: li seleziona Multi Time per il periodo di Expo 2015

La società milanese formerà e inserirà gli addetti per i sei mesi in cui un moltissime aziende italiane ed estere hanno previsto iniziative di marketing. L'amministratore Luca Binetti: «È un'occasione unica per incontrare un pubblico enorme e internazionale e per costruirsi una professionalità. Assumiamo con contratto regolare e retribuzione adeguata».

In concomitanza con Expo 2015 sono moltissime le aziende che stanno per realizzare a Milano importanti iniziative di marketing e comunicazione, che dureranno per tutti i sei mesi dell'esposizione universale. Ecco perché Multi Time, società milanese che da quasi vent'anni opera nel settore del marketing operativo collaborando con aziende multinazionali, ha lanciato per venire incontro alle esigenze dei propri clienti una campagna di recruitment in tutta Italia per 500 fra hostess e steward, che opereranno per sei mesi nell'ambito dei tantissimi eventi che animeranno Milano e la Lombardia da maggio a ottobre.

«Si prevede l'arrivo di 20 milioni di visitatori da 144 Paesi e i nostri clienti italiani e internazionali non si faranno sfuggire questa vetrina –spiega l'amministratore di Multi Time, Luca Binetti–. Sono convinto che potrà essere un'occasione unica per moltissimi giovani che vogliono immergersi per sei mesi in un ambiente internazionale, costruendosi un percorso professionale».

Per i progetti specifici realizzati dai propri clienti, Multi Time ricerca profili per le mansioni più diverse: reception, supporto vendite, addetti ai temporary store, segreteria, accoglienza, immagine, interpretariato. «Fondamentale la conoscenza delle lingue –puntualizza Binetti–. L'inglese è la base irrinunciabile, ma sono molto ricercate figure multilingue che conoscano cinese, russo, arabo e turco».

Date le caratteristiche degli eventi in questione, si tratta di lavoro su turni, compresi sabati e domeniche, per tutto il periodo estivo. Tra le tante offerte di lavoro al limite dello sfruttamento, Multi Time rappresenta una realtà d'eccellenza, che da sempre assume i propri collaboratori con contratto intermittente a tempo indeterminato di prossimità, il cosiddetto contratto a chiamata che è uscito rafforzato dalle norme del Jobs Act. «Non nascondo che sarà un periodo molto impegnativo –afferma Binetti– e dobbiamo garantire alle aziende nostre clienti del personale in grado di affrontare questa sfida. Quindi non esiste che il personale sia sottopagato. Dovrà essere inquadrato correttamente e formato per gestire tutte le complessità il periodo di Expo porta con sé».

Multi Time può contare su un'esperienza quasi ventennale nel settore del marketing operativo, in tutte le sue forme. Nel database aziendale sono presenti 28mila risorse e 3.300 dipendenti, di cui 1.500 operanti quotidianamente. In un anno riceve 1.800 nuovi curriculum, «ma il numero è cresciuto di 30-40 volte con l'avvicinarsi di Expo» afferma Binetti. Alle persone selezionate sarà offerta una formazione qualificata per la mansione assegnata, sia in aula sia in modalità e-learning.

Le candidature si possono inviare tramite il sito www.multitime.it.

 

Multi Time è un'azienda di marketing operativo a 360°. Al know how sul Field Marketing, frutto di quasi 20 anni di esperienza sul campo, si aggiunge una serie di servizi integrativi che rendono ogni operazione gestita un caso di successo. Multi Time, dalla sua sede di Milano, opera direttamente e capillarmente su tutto il territorio nazionale. I clienti che hanno scelto Multi Time sono prestigiose multinazionali che necessitano di strategie operative di marketing, all'interno e all'esterno dei punti vendita.


Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI