Cerca nel blog

venerdì 27 marzo 2015

ExpoinCittà a quota ventimila appuntamenti, presentati i tre main sponsor

ExpoinCittà, il calendario di appuntamenti che accompagnerà la vita di Milano durante il semestre dell'Esposizione Universale, ad un mese dal via ha raggiunto quasi quota ventimila. Presentati i tre main partner.

ExpoinCittà rispetto alla prima release di ottobre del suo ricco programma, ha raddoppiato gli appuntamenti in calendario, raggiungendo le 100 iniziative al giorno, dal centro alla cintura metropolitana, tra maggio e ottobre. Tre grandi partner si sono uniti a Comune e Camera di Commercio per quello che è il primo grande progetto della neonata Città Metropolitana: Edison, Intesa Sanpaolo e Vodafone Italia. Realizzati servizi innovativi per lo sviluppo e il marketing territoriale e per i cittadini, lascito di ExpoinCittà per il post Esposizione.

 

Milano, 27 marzo 2015. Con ExpoinCittà, durante i sei mesi dell'Esposizione Universale si potrà scegliere tra oltre diciasettemila appuntamenti culturali, ricreativi, sportivi e di approfondimento: cento al giorno dal centro storico alla cintura metropolitana. ExpoinCittà permetterà di conoscere in tempo reale, giorno per giorno, mese per mese, tema per tema, cosa avverrà nella Grande Milano: dai concerti all'aperto agli eventi di moda e design, dalle mostre d'arte agli show cooking, passando per le competizioni sportive, gli spettacoli nei teatri e le attività per i bambini.

 

Per facilitare la ricerca e l'orientamento nelle migliaia di appuntamenti, vengono usate dieci parole chiave rappresentative di filoni tematici: performance, art, media, creativity&style, science&technology, wellbeing, kids, feed the planet, cities of the world, leonardo.

 

In cinque mesi - da ottobre 2014, quando è stata presentata la prima release del programma - l'offerta di eventi inserita nel palinsesto di ExpoinCittà è più che raddoppiata, passando dalle circa 300 alle oltre 700 iniziative e dando vita a 17mila appuntamenti. Le richieste da parte degli operatori sono arrivate ad una media di una cinquantina alla settimana.

 

«A questo progetto di Comune e Camera di Commercio, un format unico nel suo genere - ha dichiarato Claudio Artusi , Coordinatore di ExpoinCittà - si sono uniti tre grandi partner come Edison, Intesa Sanpaolo e Vodafone che hanno saputo cogliere questa opportunità e dare ulteriore forza alle sinergie messe in campo. Una partecipazione e condivisione – ha sottolineato Artusi, "dell'advocacy" di ExpoinCittà ovvero sostenere e supportare un messaggio di città aperta, desiderabile, accogliente, vivace e di un tessuto socio-economico e urbano pronto a cogliere forme innovative di sviluppo territoriale».

 

ExpoinCittà, infatti, non esaurisce la propria attività nella creazione di un ricco palinsesto di eventi, ma rappresenta un vero e proprio laboratorio di sviluppo economico. Vede non solo la collaborazione proattiva tra enti, istituzioni e privati, ma mette anche in campo strumenti di marketing territoriale innovativi, come il primo censimento metropolitano delle location e un catalogo ad hoc che le raccoglie. ExpoinCittà, poi, ha dato vita allo sportello unico per le autorizzazioni, semplificando le procedure, e ha aperto un portale di crowdsourcing al quale chiunque voglia proporre un evento o un'iniziativa può autonomamente e liberamente accedere, condividendo contemporaneamente la propria idea.

 

«Si parte, Expo è alle porte – ha affermato Filippo Del Corno, Assessore alla Cultura del Comune di Milano -  e la Grande Milano è pronta con un programma con oltre 17mila eventi che descrivono bene la 'polifonia' creativa della nostra città, che ha saputo dar vita a un programma inclusivo al quale hanno collaborato facendo rete operatori, associazioni,  istituzioni pubbliche e private. Un palinsesto ricchissimo che saprà coinvolgere cittadini e visitatori, veri protagonisti di questi sei mesi di festa».

 

«ExpoinCittà rappresenta un nuovo modo di fare cultura ed eventi in una città come Milano, con la diretta partecipazione delle imprese – dichiara Alberto Meomartini, vice presidente della Camera di Commercio di Milano - su temi vicini ai cittadini, con un diretto impatto sulla vivibilità e con un forte richiamo turistico e di attrattività. Expo con questo progetto lascia una eredità che rimane».

 

Sarà proprio questo format il lascito alla città e alla sua area metropolitana: nuovi strumenti per le imprese protagoniste dell'ospitalità, della cultura, della creatività e dell'intrattenimento, maggiore valore al territorio, maggiore diffusione degli eventi nel tessuto metropolitano e, di conseguenza, maggiore accessibilità alla città per i milanesi e i visitatori.

 

«Edison e Milano sono vicine da sempre nello sforzo per creare, innovare, portare il cambiamento – dichiara Andrea Prandi, Direttore Relazioni Esterne e Comunicazione di Edison. Gli ingegneri della Edison sono stati dei pionieri e i loro eredi, oggi, ne incarnano lo spirito. La nostra azienda è al fianco del Comune di Milano con ExpoinCittà per lavorare insieme alle iniziative culturali che si svolgeranno a Milano da maggio a ottobre. Nella sede di Foro Bonaparte e in altri punti strategici di Milano, Edison organizzerà incontri con grandi personalità, premi Nobel e giovani capaci di portare le loro startup al successo in tutto il mondo. Promuoveremo un'intera settimana dedicata all'innovazione e alla tecnologia per parlare di Internet of Things, applicazioni industriali collegate alla rete, e di Makers, gli artigiani digitali. Il nostro programma per Expo prevede anche un ciclo di conferenze sull'energia e la crescita, sulla geopolitica e la sostenibilità che arricchiranno l'offerta culturale della città ». 

 

Vittorio Meloni, Direttore Relazioni Esterne di Intesa Sanpaolo: «Come Official Global  Partner di Expo, Intesa Sanpaolo ha accettato con entusiasmo la proposta del Comune di Milano e della Camera di Commercio di Milano di aderire al progetto ExpoinCittà. Siamo infatti convinti che la promozione degli eventi e delle iniziative che si svolgeranno a Milano durante il semestre sarà determinante per il successo dell'Esposizione e contribuirà ad animare la città a beneficio di tutti i visitatori della  manifestazione. Noi saremo parte  attiva di questo programma di eventi milanesi, in particolare con due grandi mostre che verranno allestite negli spazi di Gallerie di Piazza Scala. L'impegno di Intesa Sanpaolo si concretizza anche nel cuore di Expo con uno spazio espositivo multifunzionale, di quasi 1000 mq, che sarà punto di attrazione ed accoglienza per tutti i visitatori. Lo spazio verrà animato da un palinsesto giornaliero di eventi e sarà arricchito da iniziative dedicate a imprese, famiglie, giovani e meno giovani. Contribuiamo anche noi a fare di Expo - e di Milano con i suoi straordinari eventi culturali – un'opportunità per tutto il Paese, una grande vetrina mondiale delle eccellenze imprenditoriali e del patrimonio economico, artistico e culturale italiano».

 

«Abbiamo deciso di sostenere ExpoinCittà a conferma del legame che unisce Vodafone a Milano, con l'obiettivo di valorizzare l'immagine della città e del territorio oltre ai confini di EXPO – dichiara Alessandro Canzian, Head of Corporate Marketing di Vodafone Italia. Un impegno in continuità con gli investimenti che Vodafone sta portando avanti per lo sviluppo del Paese attraverso le reti di nuova generazione, che già oggi fanno di Milano una delle città tecnologicamente più avanzate d'Europa con la rete mobile 4G e la fibra ottica a 300 mega, la più veloce disponibile in Italia. In tal senso, ExpoinCittà è anche l'occasione per consolidare la partnership tecnologica di Vodafone con Milano, che ha portato al lancio di servizi volti a semplificare la vita quotidiana dei cittadini, come i pagamenti con smartphone tramite NFC e il Mobile Ticketing, per l'acquisto di titoli di trasporto pubblico con un semplice SMS, e progetti di innovazione basati sui mobile analytics, che supportano l'Amministrazione nel rendere la città più sicura ed ecocompatibile».

 

Il sito web www.expoincitta.com i social network (#expoincitta - @expoincitta - Fb.com/expoincitta, le pubblicazioni cartacee periodicamente aggiornate, saranno i principali veicoli di comunicazione.

 

 

Alcuni  dei nuovi highlights

Divisione per categoria tematica

 

Arte:

·        1 aprile-23 agosto alle Gallerie d'Italia, in piazza Scala, mostra "La Grande Guerra – Arte e artisti al fronte". La mostra ospiterà opere e sculture dei più grandi artisti di quel periodo.

·        8 aprile-23 agosto all'Hangar Bicocca mostra di Juan Munŏz con il riallestimento della sua opera più celebre "doubleBind"

·        3-17 maggio installazione in P.za Duomo del Terzo Paradiso – La mela reintegrata di Michelangelo Pistoletto

·        9 maggio-24 agosto L.go Isarco inaugurazione nuovo spazio espositivo della Fondazione Prada

·        24 settembre – 24 gennaio 2016 alle Gallerie d'Italia in piazza Scala, mostra temporanea dedicata ad Hayez

 

Leonardo:

·        16 aprile-19 luglio Palazzo Reale la grande mostra dedicata a Leonardo

·        Maggio-settembre Vaprio D'Adda ospiterà una serie di eventi ricreando l'atmosfera rinascimentale

 

Città Mondo:

·        27 marzo-30 agosto il neo Museo delle Culture di Via Tortona apre I suoi spazi con due importanti mostre

·        2-15 maggio Fabbrica del Vapore "Scatola Nera" il design e l'innovazione di Melbourne sbarcano a Milano

·        Maggio-agosto in diversi luoghi in città l'omaggio dell'Argentina a Milano con arte e musica

·        Maggio-ottobre Palazzo delle Stelline "Citéxpo" l'Off del padiglione francese in città

 

Well Being:

·        maggio-ottobre P.za Duomo "NBA3XMilan" il basket per tutti in piazza con la Lega professionisti USA

·        maggio e settembre Idroscalo campionati mondiali di sport acquatici

·        10 settembre P.za Castello Gran Galà di scherma

 

Performance:

·        maggio-ottobre Mercati Generali "Estathè Market Sound" festival politematico tra arte, musica e cibo. Tra gli artisti presenti Annalisa, Skillez, Club Dogo, Francesco Renga

·        28 maggio P.za Duomo il concerto di Radio Italia Live e il 30 l'Open Filarmonica il grande concerto in piazza aperto della Filarmonica della Scala

 

Kids:

·        1-7 maggio "Lego World Tower" I bambini costruiranno la più alta torre di mattoncini al mondo, in collaborazione con il Wwf

 

Feed the Planet:

·        22 aprile- 28 maggio Palazzo Moriggia- Museo del Risorgimento in occasione del 70° anniversario della Liberazione una mostra promossa dall'Anpi sulla resistenza alla guerra e alla fame

·        maggio-agosto allo Spazio Sanpa e altri luoghi in città "Food for Life" eventi, incontri, dibattiti sui temi di Expo2015 promosso dalla Comunità di San Patrignano

 

Media:

·        21 marzo -21 giugno 1° luglio-27 settembre Italia inside out la visione dei fotografi stranieri sull'Italia

·        10-30 giugno Mediateca santa Teresa "Meet the Media Guru" laboratorio internazionale partecipato sull'innovazione. L'11 2 il 12 10 guru dell'innovazione propongono la loro visione al pubblico.

 

Science:

·        6 giugno – 10 gennaio 2016 Palazzo Dugnani "Spinosaurus: il gigante perduto del Cretaceo" per la prima volta verrà mostrato lo scheletro del più grande dinosauro predatore semiacquatico mai esistito

·        22-24 maggio Giardini Montanelli "Wired Next Fest" futuro innovazione e creatività in festa con workshop ed exibit tutti ad ingresso libero

 

Creativity & Style:

·        30 aprile- 2 novembre via Tortona "Italian Hand Makers Village" promosso da Confartigianato, l'eccellenza dell'artigianato italiano si presenta al mondo

·        1°maggio-31 ottobre P.za Gae Aulenti "Panorama" video installazione nel nuovo centro di Milano per raccontare l'alta industria creativa italiana

 

 

Profilo Expoincittà

ExpoinCittà è un progetto voluto fortemente dal Comune di Milano e dalla Camera di Commercio di Milano con il convinto sostegno di Expo Milano 2015.

L'obiettivo è quello di dare la possibilità a tutti gli operatori interessati ad organizzare eventi di essere accolti in un palinsesto prima, durante e dopo l'esposizione universale, permettendo a turisti, cittadini e city user di identificare in maniera immediata gli appuntamenti e gli eventi culturali, commerciali e turistici che prenderanno vita in occasione di Expo 2015.

ExpoinCittà permetterà di avere un unico interlocutore dedicato che faciliterà l'incontro tra domanda e offerta, contribuendo a velocizzare la concessione di spazi e aree pubbliche.

Tutte le attività saranno realizzate in armonia con Expo 2015, il Padiglione Italia e tutti i Paesi Partecipanti che organizzeranno eventi direttamente o indirettamente connessi con l'Esposizione Universale.

 

I main sponsor

 

Edison

Edison è tra i principali operatori in Italia ed Europa nell'approvvigionamento, produzione e vendita di energia elettrica e idrocarburi. Con i suoi 130 anni di storia, Edison ha contribuito all'elettrificazione e allo sviluppo del Paese. Oggi opera in 10 paesi nel mondo in Europa, Africa, Medio Oriente e Sud America, impiegando 3.000 persone. Nel settore elettrico Edison può contare su un parco impianti per una potenza complessiva di 7.700 MW. Nel 2014 Edison ha prodotto 17,6 TWh coprendo una quota di mercato pari al 6,7%. Nel settore degli upstream, la società può contare su riserve di idrocarburi per 347 milioni di barili d'olio equivalente. Il portafoglio di approvvigionamento gas di Edison è invece pari a 13,2 miliardi di metri cubi.

 

Intesa Sanpaolo

Il Gruppo Intesa Sanpaolo è il maggiore gruppo bancario in Italia, con 11,1 milioni di clienti e circa 4.500 filiali, e uno dei principali in Europa.

Il Gruppo, che ha una copertura strategica del territorio tramite le sue controllate locali, si colloca tra i principali gruppi bancari in diversi Paesi del Centro-Est Europa e nel Medio Oriente e Nord Africa dove serve 8,4 milioni di clienti attraverso una rete di circa 1.400 filiali: è al primo posto in Serbia, al secondo in Croazia e Slovacchia, al terzo in Albania, al quinto in Egitto, al sesto in Ungheria, al settimo in Bosnia-Erzegovina e Slovenia.

 

Vodafone

Vodafone Italia fa parte del Gruppo Vodafone, uno dei maggiori gruppi di telecomunicazioni al mondo, con oltre 444 milioni di clienti. Il Gruppo è presente in 26 Paesi e opera in altri 54 con accordi di Network Partnership. Vodafone in Italia ha circa 29 milioni di Clienti, 6.500 dipendenti, 8 Competence Center e più di 7.000 punti vendita. Ogni anno, le attività dell'azienda portano un contributo diretto e indiretto all'economia del Paese stimato in 6,6 miliardi di euro. Con l'avvio del piano Spring, Vodafone ha deciso di raddoppiare nei prossimi due anni gli investimenti per lo sviluppo di reti fisse e mobili di nuova generazione in Italia, portandoli a 3,6 miliardi di euro.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI