Cerca nel blog

lunedì 22 settembre 2014

"6energetico, uomini e donne che fanno l'impresa" e dati del primo Monitoraggio di più di 500 condomìni della Zona 4 di Milano

Durante l'incontro "6energetico, uomini e donne che fanno l'impresa" tenutosi il 18 settembre, presso l'Auditorio di Assimpredil Ance, Habitami, campagna di riqualificazione energetica dei Condomìni di Milano, promossa da: Comune di Milano (Assessorato Ambiente), Regione Lombardia (Ass. Ambiente Energia, Sviluppo Sostenibile), Cened, Curit, Arpa Lombardia, Sacert, Assimpredil Ance, CasaClima, Legambiente, Wwf Lombardia, Confabitare Milano, ha presentato ufficialmente i primi dati del monitoraggio dei Condomìni di Zona 4, con i quali è stato possibile rilevare una fotografia dettagliata dello stato di fatto della zona e iniziare, così, a studiare i prossimi passi per rendere possibili interventi di riqualificazione energetica degli edifici.

In Zona 4, Habitami ha monitorato 514 condomìni, coinvolgendo ben 217 amministratori e 238 consiglieri di condomino. Questi dati hanno permesso ad Habitami di ottenere preziose informazioni, tra le quali che 447 condomìni monitorati hanno un impianto di riscaldamento centralizzato e che il combustibile più usato è ovviamente il metano ma, che esiste ancora un buon15% di caldaie alimentate a gasolio. Oppure che il 95% dei condomini monitorati è servito da almeno un ascensore, ma solo 1% ha un sistema per l'abbattimento delle barriere architettoniche.


Proprio queste interessanti percentuali hanno dato il via ad uno stimolante confronto nel corso dell'incontro "6energetico, uomini e donne che fanno l'impresa" e per il quale hanno dato il loro prezioso contributo gli interventi di: Gloria DomenighiniDirettore Assimpredil Ance, Andrea Poggio Vice Presidente Fondazione Legambiente, Mauro Brolis Responsabile Direzione Energia Finlombarda - Cened, Arch. Annalisa Galante Sacert Responsabile Comunicazione e Marketing Sacert, Arch. Giorgio Secchi Presidente CasaClima Network Lombardia, Arch. Francesco Dolce e Ing. Gianluigi Aurelio Ambrosini Comitato di verifica Habitami.


Inoltre, Giovanni Pivetta, Responsabile del progetto Habitami, ha ricordato le finalità di questa campagna che vuole contribuire ad elevare le prestazioni energetiche attraverso l'efficientamento dei Condomìni: informando attraverso Habitami Milano Tour 2014/15 i cittadini di tutte le 9 zone di Milano come l'efficienza energetica possa ridurre le spese condominiali, la bolletta energetica e accrescere il valore dell'edificio; promuovendo attraverso Habitami Network la riqualificazione energetica di edifici residenziali (impianto e involucro edilizio) con l'uso di fonti rinnovabili per l'abitare sostenibile a Milano; auspicando interventi che, dal punto di vista paesaggistico, migliorino l'estetica di edifici inefficienti e degradati in modo da valorizzare il patrimonio edilizio e ridurre la necessità di nuove costruzioni e, di conseguenza, consumo di suolo: il tutto in armonia con il contesto urbano di Milano.


Infine sempre Giovanni Pivetta ha presentato a uno a uno gli oltre80 protagonisti di Habitami, campagna di riqualificazione energetica dei Condomìni di Milano ovvero le imprese, le aziende e i professionisti aderenti al network.




Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI