Cerca nel blog

martedì 6 ottobre 2015

Codacons: a Milano una multa ogni nove secondi

A MILANO UNA MULTA OGNI 9 SECONDI, 388 CONTRAVVENZIONI OGNI ORA, RECORD MONDIALE
CODACONS: IL COMUNE USA LE CONTRAVVENZIONI PER FARE CASSA, LA MULTA DEVE PUNIRE L'AUTOMOBILISTA CHE INFRANGE IL CODICE DELLA STRADA NON ESSERE UN MERO STRUMENTO DI RECUPERO DEI SOLDI
SE AVETE DEI DUBBI SULLE MULTE RICEVUTE RIVOLGETEVI AL CODACONS: AI NUMERI 02.29419096 E 02.29408196


Cronaca Milano: Nel 2014 impennata del numero di multe registrata a Milano; alcuni numeri fanno riflettere, rispetto al 2013 si registra un aumento di un milione di multe.

Nel 2014 viene staccata una multa ogni 9 secondi! Circa 388 contravvenzioni all'ora, che in un solo giorno sono 9.300 sanzioni per infrazioni al codice della strada.

Totale annuo di 3 milioni e 400 mila multe. Un numero esorbitante.

Come è possibile un aumento così spropositato? Improvvisamente i cittadini sono diventati meno rispettosi del Codice della strada oppure c'è qualcos'altro? La risposta è più semplice, sui 3.4 milioni di multe annue 2.4 milioni sono infrazioni ravvisate dalle telecamere, e  tra queste 1 milione da autovelox.

Nell'ultimo anno il significativo aumento deriva dall'installazione di 7 nuovi strumenti per il controllo della velocità, messi dal Comune in posti strategici (due fra tutti il cavalcavia del Ghisallo e Viale Famagosta).

Il numero poi viene ulteriormente ingigantito dalla prassi illegittima del Comune di Milano di notificare le multe oltre i 90 giorni dalla commissione dell'infrazione, prassi che porta a "gonfiare" enormemente i numeri.
 
Il Codacons ha già presentato un esposto alla Corte dei Conti sulla vicenda, nel frattempo chiunque abbia dei dubbi sulla regolarità della multa ricevuta può chiamare il Codacons per ricevere una consulenza al fine di presentare ricorso al Prefetto.

Il Presidente, Marco Maria Donzelli così ha dichiarato: "Basta con le prassi scorretta del Comune di Milano, le multe devo sanzionare il comportamento non rispettoso del Codice della Stada del cittadino, non servire come mero strumento di recupero di denaro; alcuni limiti di velocità devono essere rivisti".

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI