Cerca nel blog

martedì 20 ottobre 2015

Cibo, cultura e arte: cinque giorni ad Expo con Casillo Day (dal 22 al 26 ottobre)

Da giovedi 22 a lunedì 26 ottobre  tanti gli appuntamenti all'interno del Cluster dei Cereali e Tuberi Varvello 1888 promossi dal'azienda  di Corato (Bari)


Cinema, performance artistiche, cooking show, editoria, design e salute per esplorare da vicino il rapporto che esiste da sempre tra il cibo e la cultura. Cinque  giorni ad Expo per ripercorrere come l'arte ha raccontato e racconta il cibo in tutte le sue declinazioni. 

Casillo Day, gli appuntamenti all'interno del Cluster dei Cereali e Tuberi Varvello 1888 promossi da Casillo Group di Corato (Bari), continua con successo a programmare una serie di eventi ad hoc per gli appassionati e i curiosi del settore.

A dare il via al ciclo di incontri sarà la sceneggiatrice  Valentina Strada (Premio Mattador 2011 a Venezia e finalista del Premio Solinas). 

La giovane Valentina giovedì 22  ottobre alle 13. 30 delineerà  l'interessante approccio del rapporto che da sempre lega il cinema al cibo, svelandone aneddoti e cognizioni storiche.

Dalla passione per la tradizione e l'amore per la terra è nato il Boss della Pasta: dei simpatici furgoncini producono al momento pasta fresca artigianale, con farine biologiche, che poi viene cotta, condita e servita al cliente in una comoda take-away box.

Un'idea innovativa tradizionale e al tempo stesso una seria alternativa alle catene di Fast Food, alla portata di tutti che ha come unico obiettivo l'eccellenza. Di questo se ne parlerà venerdì 23 ottobre alle 13,30.

Sabato 24 ottobre la giornata sarà invece dedicata all'arte.  Grande entusiasmo e meraviglia a partire dalle 13,30 per i visitatori che potranno assistere alla creazione real time dell'opera la Madonna del Grano a cura dell'artista Gregorio Sgarra.

Protagonista il grano, argomento cardine del progetto "NEL NOME DEL PADRE, storie di grano e di terra" promosso da Casillo Group e ideato da Carlos Solito per Expo Milano 2015, con cui Gregorio Sgarra darà forma a una rivisitazione della Madonna Odegitria, "un tipo di iconografia cristiana diffusa in particolare nell'arte bizantina e russa del periodo medioevale". Un'opera di 4m×3m fatta interamente di chicchi colorati con pigmenti naturali che rappresentano la "Madre Terra", la madre di tutto ciò che nasce e si crea.

Alle 16,30 Milena Nena presenterà "Il forum della solidarietà", l'Onlus di Milano che promuove e tutela il diritto alla salute dei cittadini e supporta le associazioni di volontariato e di solidarietà familiare, impegnate nel settore socio-sanitario, ambientale, culturale e sportivo. Per l'occasione l'artista Roberta Musi esporrà il progetto "Madre terra".

Domenica 25 ottobre sarà la volta della buona cucina irpina con il suo punto di riferimento Antonio Pisaniello che, alle 13,30, darà vita ad una performance culinaria per soddisfare le curiosità di un pubblico sempre più attento al meraviglioso mondo del food. Pisaniello proporrà una serie di ricette che uniscono la cucina tradizionale con le innovazioni tecniche apprese in giro per il mondo. Grandi materie prime irpine, per lo più povere, abbinamento di sapori e ingredienti genuini come le farine Selezione Casillo e i prodotti di Agricola del Sole che si sposano benissimo con tutte le ricette del Belpaese.

Per tanto tempo l'attenzione di professionisti ed appassionati sul cibo si è concentrata principalmente su due aspetti: le ricette (estetica) e la nutrizione (salute), trascurandone altri non meno importanti come  il funzionamento dei mercati (etica), i diritti dei consumatori (legalità), le imprese e nuove tecnologie (innovazione), marketing, etichette e nuovi accordi internazionali (economia).  

E proprio per colmare queste lacune che alle 16,30 sarà presentato il volume "Expo.eat" (Iemme edizioni, 2015) scritto da 6 giovani autori. In poche pagine tutto ciò che ogni consumatore, appassionato o professionista del settore agroalimentare e ristorazione dovrebbe sapere.

Casillo Group è da sempre attento alla salute e alla qualità della nutrizione tanto da farne una vera e propria filosofia aziendale. In questa ottica,  saranno presentati lunedì 26 ottobre alle 13,30 i progetti Salute e Sviluppo ONG nel mondo sostenuti dall'azienda coratina.

Salute e Sviluppo (SeS) è una ONLUS fondata nel 1996 e riconosciuta come ONG dal Ministero degli Affari Esteri nel 2003. SeS opera al fianco dei Camilliani in oltre 40 paesi nel mondo con l'obiettivo di migliorare le condizioni sanitarie delle popolazioni dei paesi in via di sviluppo e contribuire alla loro crescita e autonomia.

L'appuntamento di lunedì all'interno del Cluster continua con la ricerca e il design. Fino alle 20,30, infatti, saranno esposti i progetti lanciati dalla Nuova accademia di belle arti di Milano (Naba). EaTable, ad opera degli studenti degli studenti del Triennio di Design sul tema dei riti connessi al cibo e delle esperienze legate alla tavola e For The Future Designers i progetti innovativi in ottica ecosostenibile. 


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI