Cerca nel blog

giovedì 3 settembre 2009

3ª edizione MITO SettembreMusica al via domani

AL VIA DOMANI LA 3a EDIZIONE DI MITO SETTEMBREMUSICA
Promozioni e biglietti scontati per le mostre del Comune

Milano, 3 settembre 2009 – Apre domani la 3a edizione del festival MITO SettembreMusica. La manifestazione sarà inaugurata domani alle 16.00, all'Ottagono della Galleria Vittorio Emanuele, con il concerto gospel dei SanPa Singers. Dopo l'apertura torinese di questa sera con Sergej Prokof'ev all'Auditorium Giovanni Agnelli al Lingotto, domani Milano darà ufficialmente il via alla kermesse, che si concluderà il 24 settembre. Dopo lo spettacolo in Galleria sarà la volta della Pinacoteca di Brera dove l'assessore alla Cultura Massimiliano Finazzer Flory presenterà il quadro La predica di San Marco in Alessandria di Gentile e Giovanni Bellini, mentre la giornata si concluderà al Teatro alla Scala con il concerto di inaugurazione con l'Orchestra Filarmonica di San Pietroburgo diretta da Yuri Temirkanov.

"Con MITO vogliamo avvicinare la gente che non accede così regolarmente all'offerta musicale della città – spiega l'assessore Finazzer Flory -. L'obiettivo è far diventare il settembre milanese un grande appuntamento culturale di livello internazionale che sia un riferimento per i turisti che si avvicinano alla città".

Con MITO si rinnova anche il legame tra arti visive e musica per promuovere la fruizione di cultura e la contaminazione tra pubblici con interessi diversi.

Conservando il tagliando d'ingresso acquistato nel mese di settembre per una delle mostre in corso a Palazzo Reale, PAC Padiglione d'Arte contemporanea, Rotonda di via Besana e Palazzo della Ragione, e presentandolo alla biglietteria di MITO, all'Urban Center e presso le sedi dei concerti, sarà possibile avere uno sconto del 10% sull'acquisto del biglietto per dieci concerti del Festival.

Al contrario, per tutto il mese di settembre, gli abbonati al festival MITO avranno diritto a una speciale riduzione sul prezzo del biglietto d'ingresso alle mostre in corso nelle quattro sedi del Comune di Milano.

"Poiché non posso credere all'idea che un appassionato di musica non sia anche affascinato dall'arte, dobbiamo offrire sempre di più un'unica proposta culturale – continua l'assessore alla Cultura - mettendo insieme settori a volte distanti. Per questa ragione propongo una promozione unica rivolta a tutti gli abbonati di MITO e a tutti coloro che visitano le mostre d'arte organizzate nelle sedi del Comune di Milano".

Per avvicinare i giovani e la rete, dalla collaborazione di MITO SettembreMusica con Fabrica - il centro di ricerca sulla comunicazione del Gruppo Benetton - è nato l'originale spot Cantando sotto la doccia, che promuove, in modo divertente, la terza edizione del Festival. Il Festival MITO, in collaborazione con l'Assessorato comunale alla Cultura, lancia anche una nuova iniziativa su web che invita a realizzare un piccolo lavoro di videoarte, un breve filmato in cui si canta – sotto la doccia – un brano musicale, una melodia, un motivo conosciuto o di propria invenzione.
I video, che possono essere realizzati con macchine fotografiche, telefonini o anche con attrezzature professionali, devono avere una durata da 30 secondi fino a 3 minuti circa. Andranno caricati su YouTube e pubblicati su un apposito sito, www.mitodocciamusica.it. Il sito sarà attivo da sabato 5 settembre; l'iniziativa durerà fino all'inizio della prossima edizione del festival. Saranno particolarmente apprezzati i video che metteranno in scena situazioni originali (non per forza sotto la doccia di casa) e che dimostreranno la creatività dell'autore.
I partecipanti all'iniziativa riceveranno dei gadget che faranno conoscere la vita artistica e musicale nelle città di Milano e Torino.
Il progetto si rivolge ad un pubblico internazionale, giovane e attratto dalle nuove tecnologie e dal web e sarà comunicato tramite i canali più innovativi, tra cui i principali siti di video upload nazionali e internazionali (YouTube dove MITO è presente con il proprio canale http://www.youtube.com/mitosettembremusica, Google video, Yahoo video, Dailymotion, Libero video, Metello, College humor, Metacafe, Kewego), forum, blog e siti istituzionali, Facebook, MySpace, Microblogging (Twitter e Friendfeed), Socialbookmarket (Ok Notizie, Del.icio.us, Digg).

"La vera sfida oggi è trasformare gli ascoltatori della musica in promotori per la musica", conclude Finazzer Flory. "E' la sfida che deve tenere insieme la creatività individuale e l'economia del nostro tempo: informatica e internet. Sempre di più avremo bisogno di una politica culturale a favore della musica che coinvolga larga parte della società. Perché la musica è democrazia estetica, etica dell'ascolto. L'unica politica pubblica possibile oggi. Ai realizzatori dei video più apprezzati l'Assessorato alla Cultura metterà a disposizione due abbonamenti annuali per le mostre promosse dal Comune e un carnet di biglietti, valido per due persone, per dieci spettacoli di altrettanti teatri convenzionati".


Allegati



--
Redazione del CorrieredelWeb.it
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI