Cerca nel blog

domenica 21 giugno 2015

Il Comune di Pollica (SA) ambasciatore della Dieta Mediterranea a Expo Milano


A Expo Milano 2015 il Comune di Pollica (SA) e la Dieta Mediterranea protagonisti degli eventi in programma dal  22 giugno al 12 luglio alla Kip International School.


Al piccolo Comune del Cilento, capofila delle comunità emblematiche della Dieta Mediterranea Patrimonio Culturale Immateriale dell'Umanità – UNESCO, il compito di animare gli incontri ospitati per le prossime tre settimane nel padiglione Kip, riservato  ai "Territori attraenti per un mondo sostenibile".

Ad essere dibattuti insieme alle autorità locali e ai Consoli dei luoghi simbolo della Dieta Mediterranea (Soria – Spagn; Koroni – Grecia; Chefchaouen- Marocco; Tavira – Portogallo; Agros – Cipro; e Brac e Havara - Croazia), gli esiti di studi e ricerche in cui la Dieta Mediterranea appare non solo come uno stile di vita, ma una vera e propria opportunità per la promozione culturale ed etica di tutti quei territori che, attraverso l'applicazione di una sana politica agronomica che punti in maniera sinergica allo sviluppo locale, vogliono riappropriarsi in maniera forte e determinata della propria identità.

Il taglio del nastro oggi, 22 giugno, alle ore 19, alla presenza del sindaco di Pollica Stefano Pisani,  coordinatore della Rete dei Territori della Dieta Mediterranea 2015. Con lui il professor Pier Luigi Petrillo,  componente della Commissione Nazionale e Legal Advisor UNESCO.



 

Tra gli ospiti invitati a partecipare: il sindaco di Milano Giuliano Pisapia; il commissario di Expo Giuseppe Sala; il presidente della Kip International School Luciano Carrino.

Durante la cerimonia inaugurale che si concluderà con un omaggio musicale ai popoli del Mediterraneo, anche la presentazione del "Premio Giornalistico per la Dieta Mediterranea Angelo Vassallo", promosso dagli Ordini dei Giornalisti della Campania e dell'Emilia Romagna.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI