Cerca nel blog

lunedì 19 ottobre 2009

Al via la 10a edizione del Capodanno Celtico

AL VIA LA 10a EDIZIONE DEL CAPODANNO CELTICO
Tre giorni di musica e rievocazioni storiche alla scoperta delle origini di Milano

Milano, 19 ottobre 2009 – Venerdì 23 ottobre si apre a Milano la 10a edizione del "Capodanno Celtico", tre giorni di musica, danze, spettacoli, concerti, artigianato e rievocazioni storiche per ricordare le antiche origini celtiche della città.

La manifestazione, che si svolge nella suggestiva cornice del Castello Sforzesco, è realizzata dall'Associazione culturale Capodanno Celtico Onlus, con il patrocinio e il contributo dell'Assessorato al Turismo, Marketing territoriale e Identità del Comune, della Provincia (Assessorato alla Cultura) e della Regione Lombardia (Assessorato alle Culture, Identità e Autonomie).

"Milano celebra nuovamente la sua storia più antica, con tre giorni di grande festa – commenta l'assessore Massimiliano Orsatti -. Clan e gruppi di rievocazione sfileranno durante le giornate di sabato e domenica, nel cuore originario della nostra città, ridisegnandone gli antichi percorsi. Il Capodanno celtico, con la sua musica, le danze popolari, i profumi e i sapori delle antiche terre celtiche, rappresenta un'occasione per riscoprire le tradizioni e le radici della nostra cultura".

Il festival milanese, con le sue oltre 100.000 presenze registrate nel 2008, è entrato di diritto nel panorama internazionale dei grandi eventi dedicati alla cultura celtica, conquistando l'attenzione e l'interesse del pubblico di tutta Europa.

Il programma prevede concerti di gruppi folk internazionali come gli scozzesi Tannahill Weavers (venerdì 23 ottobre), i Filska e i Shooglenifly (sabato 24 ottobre), la Finlay MacDonald Band e la Neilston District Pipe Band (domenica 25 ottobre). I concerti inizieranno alle ore 21.00. Ampio spazio verrà dato anche a nuovi e interessanti sguardi sulla cultura celtica.

Gruppi di rievocazione storica, provenienti da tutta Europa, allestiranno, nella zona compresa tra il Castello Sforzesco e il parco Sempione, accampamenti celtici, laboratori di artigianato e stage per far rivivere l'atmosfera dei villaggi dei Celti.

La festa del "trinox samoni", le tre notti di samonios, unica attestata dal calendario di Coligny e corrispondente alle "tre notti di samain" che segnavano l'inizio del primo mese dell'anno nel calendario irlandese, indicava insieme la fine e l'inizio dell'anno celtico, momento in cui si apriva la comunicazione fra il mondo sotterraneo dei morti e quello dei vivi. Il suo ricordo è conservato nel nostro calendario nella festa di Ognissanti.  

Tutti i concerti e gli appuntamenti del Capodanno Celtico sono a ingresso libero.

In allegato il programma della manifestazione

Allegati


Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI