Cerca nel blog

mercoledì 15 marzo 2017

LA FONDAZIONE ADOLFO PINI CON "STORIE MILANESI" DIVENTA PARTNER DELLA NUOVA INIZIATIVA DI CASA IN CASA PRESENTATA OGGI DALLE QUATTRO CASE MUSEO DI MILANO

Le quattro case museo di Milano - Museo Bagatti Valsecchi, Casa Boschi di Stefano, Villa Necchi Campiglio e Museo Poldi Pezzoli, in partenariato con la Fondazione Adolfo Pini e il suo progetto Storie Milanesi a cura di Rosanna Pavoni - presentano la nuova iniziativa Di Casa in Casa, realizzato grazie al contributo di Fondazione Cariplo per il bando "Cultura e aree urbane", in collaborazione con il Comune di Milano.

Il progetto Di Casa in Casauna passeggiata tra gli affascinanti quartieri di Milano, che ci permette di conoscere la città in modo diverso, propone itinerari integrati che uniscono temi artistici e architettonici alle esigenze del nuovo turismo milanese e internazionale, promuovendo una più aggiornata diffusione delle tradizioni culturali e produttive ambrosiane. A disposizione del pubblico vi sono diverse modalità di fruizione: consultando in autonomia il sito internet (casemuseo.it o partecipando a visite guidate organizzate o, per gli utenti più giovani, utilizzando l'avventura digitale del chatbot game.

Gli itinerari alla scoperta della città di Milano si arricchiscono con i percorsi proposti da Storie milanesi, un progetto della Fondazione Adolfo Pini, complementare a Di Casa in Casa. La piattaforma digitale storiemilanesi.org, lanciata nel 2014, è consultabile sia in italiano sia in inglese, con diverse chiavi di lettura e filtri tematici che consentono di scoprire 15 case museo, atelier d'artista, studi di architetti e designer e i loro quartieri. I personaggi di Storie Milanesi trovano voce nei racconti scritti da Gianni Biondillo, fruibili anche attraverso l'ascolto. Numerosi gli approfondimenti storici, culturali e architettonici che accompagnano il viaggiatore in un percorso urbano inedito per guardare alla città, ai suoi quartieri, con lo sguardo di quei cittadini che hanno lasciato un patrimonio di cultura, di saperi e di bellezza.



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI