Cerca nel blog

martedì 11 febbraio 2014

Biblioteca Pinacoteca Ambrosiana Milano - MM Metropolitana Milanese Stazione di Cordusio- IEA informa - Newsletter della Veneranda Biblioteca Attivita'


La conferma della centralità fisica, oltreché culturale, dell'Ambrosiana per la città di Milano in prossimità dell'Expo 2015 è offerta da una recentissima decisione della Amministrazione Comunale della città: la denominazione della fermata Cordusio lungo la Linea Rossa della Metropolitana, la prima dopo il Duomo e in direzione del Castello, sarà arricchita e si chiamerà MM Cordusio-Pinacoteca Ambrosiana.

 Sarà più agevole per tutti trovare l'Ambrosiana e visitarla. Chiunque ne varchi la soglia, prima di salire in Pinacoteca, troverà sempre un gruppo di Volontarie, che si avvicendano per offrire assistenza, chiarimenti e accompagnamento alle ventitre Sale che la costituiscono: si tratta delle volontarie dell'Associazione Volarte.
Sempre più motivate e competenti in un compito così delicato e nobile: l'introduzione e l'educazione al bello.  

L'attenzione alla formazione in Ambrosiana è particolarmente sentita: giovani studenti e docenti possono seguire lezioni e osservare da vicino i codici su cui si basano i libri che studiano e con cui insegnano a muoversi tra le Sale della Pinacoteca. Gruppi di universitari, anche dall'estero, possono esercitarsi nelle ricerche dal vivo su tutti i rari giacimenti che la Biblioteca ha raccolto in tanti secoli e da ogni angolo del mondo; ed altri gruppi possono intraprendere cicli di specializzazioni nelle lingue orientali.   


Foto: Achille Colombo Clerici con il Prefetto della Veneranda Biblioteca Mons. Franco Buzzi





--
Redazione del CorrieredelWeb.it


Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI