Cerca nel blog

venerdì 30 settembre 2016

Mercoledi' a Milano: DataCenter, Storage, Backup e Networking nella Digital Era

Mercoledì prossimo 5 ottobre al convegno con area espositiva "Software-Defined IT, Iperconvergenza e Cloud: quando l'IT cambia pelle con la Flessibilita' del Software", che si terra' a Milano presso l'Hotel Michelangelo in Piazza Luigi di Savoia 6.

Il convegno, che si aprira' alle ore 9.00, costituira' un'occasione di incontro per tutti i protagonisti del settore ICT per confrontarsi sul futuro delle infrastrutture IT e prevede la seguente agenda di interventi tra cui:

- Welcome to the Digital Era: architetture iper-convergenti e software-defined per un Datacenter agile, scalabile e sicuro 

Tutti oggi concordiamo che il principale obiettivo dell'IT debba essere quello di rispondere ad un business sempre piu' veloce e "Digital based", il cloud e l'impiego di nuovi sistemi pre-integrati e pre-testati sono oggi elementi centrali per dare all'IT la flessibilita' necessaria. 

La nuova frontiera dei Sistemi Iperconvergenti, infatti, indirizza al superamento delle vincolanti e poco flessibili infrastrutture tradizionali, migliorando la governance e consentendo, soprattutto, di esporre i servizi IT da una prospettiva business. 

Ma quali sono le principali caratteristiche e i vantaggi di questi sistemi? 

Quali i percorsi di sviluppo e gli "use case" di successo?

- L'Object Storage e' uno dei componenti piu' critici del Software-Defined IT e del Software-Defined Storage: tutto quello che dobbiamo sapere per prendere le migliori decisioni per il futuro

Ogni azienda ha ormai bisogno di interfacciarsi con l'Object Storage, la tecnologia che si prende cura di quell'enorme quantita' di storage che tutti creiamo ogni giorno. 

Recenti versioni dell'OS mirano a ridurre complessita' e costi, utilizzando il carrozzone Software-Defined IT. 

Cerchiamo di capire vantaggi e svantaggi dell'OS, come si integra nel datacenter, nel cloud ibrido e come possiamo massimizzare il ROI.

- Il backup al passo con i tempi
Backup, ripristino istantaneo, replica dei dati e archiviazione in un unico oggetto dinamico e infinitamente scalabile. 

Grazie a una soluzione di Data Management convergente e' possibile oggi evolvere il concetto di backup, disponendo di una soluzione di archiviazione iperconvergente in grado di scalare fino a migliaia di nodi. 

La sua integrazione con il mondo cloud permette di automatizzare la conservazione dei dati a lungo termine senza modificare e/o cambiare approccio dalla stessa unica dashboard. 

Il suo sistema di distribuzione e archiviazione dei metadati (e il suo global indexer) rende la ricerca dei singoli oggetti di backup semplice e immediata.

- Cosa e' realmente il Software-Defined Networking e perche' e' oggi la scelta migliore per l'evoluzione delle reti aziendali?

Negli ultimi anni l'SDN e' stato presentato al mercato come una rivoluzione nel mondo del networking in grado di cambiare il modo in cui le reti vengono vendute, utilizzate e gestite: il Software-Defined Networking e' un nuovo e rivoluzionario modo di interpretare lo spazio del network. 

Tipicamente gli approcci rivoluzionari implicano implementazioni Greenfield laddove non c'e' possibilita' di intervenire sugli investimenti infrastrutturali esistenti. 

Il Software-Defined Networking puo' essere definito evolutivo e puo' essere allo stesso tempo il motore che guida l'innovazione dei clienti?

Al termine della giornata vi sara' anche un momento di approfondimento a cura dell'Avv. Marco Ciurcina di StudioLegale.it su quali siano gli elementi, da un punto di vista legale, ai quali sia necessario prestare maggiormente attenzione nel momento in cui si sottoscriva un servizio cloud, e quali siano le relative normative attualmente in vigore.

Per consultare l'agenda completa dell'evento cliccare qui.

Per iscriversi al convegno cliccare qui.


La partecipazione all'evento e' GRATUITA, previa iscrizione.
La aspettiamo!
  
Segreteria organizzativa:
Kelen Zakelj - T. 02 26148855 - kelen.zakelj@soiel.it

--

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI