Cerca nel blog

venerdì 30 settembre 2016

1-9 OTTOBRE 2016, GLI APPUNTAMENTI DI DESIGN CITY A BASE MILANO | VIA BERGOGNONE, 34

Di seguito gli appuntamenti che animeranno BASE Milano durante Design City, dall'1 al 9 ottobre:

sabato 1 ottobre, ore 18.00
Talk: ACRE. MADE IN AMAZONIA
DESIGN POST-TRIBALE. Gli artigiani del legno delle foreste dello Stato di Acre, Amazzonia, collaborano con un team di studenti del Politecnico guidati da due designer di fama internazionale, Bernardo Senna ed Emmanuel Gallina. 

Risultato: la collezione "Acre. Made in Amazonia", attualmente in fase di commercializzazione in Brasile. 

Un'esperienza di design collaborativo, presentata in video e raccontata dai protagonisti.

7-9 ottobre
FESTIVAL DELLE COMUNITÀ DEL CAMBIAMENTO

Uno spaccato sull'Italia in trasformazione, con storie di successo, analisi, esperienze di rigenerazione urbana, imprenditoria, manifattura, artigianato digitale e cittadinanza attiva, raccontate dai protagonisti. 

Organizzato da RENA, associazione che promuove l'innovazione politica e sociale in Italia, questa terza edizione del festival è dedicata all'urgenza di uscire dalla nicchia, per capire come queste esperienze possono fare sistema e diventare generatori di cambiamento su larga scala.

3 giorni per tracciare gli stati generali dell'imprenditoria innovativa, 4 sale, 8 pitch dedicati al futuro, 8 tavoli di lavoro per 8 sfide paese, 10 panel, 1 spazio dedicato alle imprese innovative, 1 spazio per il baby sitting, 1 per una design jam, 1 spazio di coworking, 1 bar, 2 dj set, 1 performance artistica, 1 party.

sabato 8 ottobre, ore 19.15
LERCIO SHOW. A cura di Lercio. Lo Sporco Che Fa Notizia

Ingresso: 5 euro valido per i 3 giorni.
Programma: http://base.milano.it/events/festival-del-cambiamento/

giovedì 6 ottobre, ore 19.30
SERVICE DESIGN DRINK #6
DESIGN GEEKS WELCOME. 
Da Hong Kong a Berlino, da NY a Londra, in tutte le grandi capitali creative del mondo, giovani service designer si incontrano periodicamente per parlare di progetti, scambiare idee e biglietti da visita, far partire collaborazioni: e il network internazionale dei Service Design Drinks. 

Prima dei drink, una serie di brevi talk su casi di successo e storie di ispirazione. A Milano questo e l'incontro #6. Tema: come applicare i principi del service design a un'azienda tecnologica. 

A fare gli onori di casa: Spark Reply, residenti di burò, il coworking di BASE Milano. 
Un evento DesignCity. 

Registrazioni: https://sddm6.eventbrite.com

1-6 ottobre, dalle 10 alle 18
apertura sabato 1 ottobre, ore 16.00Esposizione: CRAFTS WAY

Una selezione di studi di design che si alleano con il mondo della produzione artigianale per promuovere la logica delle piccole serie, con un taglio sperimentale da offrire al grande pubblico nell'ambito di mercati di nuova concezione o attraverso piattaforme on line. 

Dopo gli anni zero il sistema produttivo e la filiera tradizionale designer-azienda-commercio si modifica. 

La crisi del sistema produttivo tradizionale (grosse aziende, marchi globali, produzioni delocalizzate) fa sì che si sviluppi una nuova via. Ci piace chiamarla Crafts Way.

Espositori Crafts Way
Peralia: ceramica del sulcis in Sardegna rivistita e finanziata attraverso crowdfounding. www.peralia.it
Sostanza: Artigiano contemporaneo, oggetti senza tempo. www.sostanza.it
Caracol studio: Artigiani digitali, tra tradizione e innovazione. www.caracolstudio.it
Manufatto.Il recupero di tradizioni manifatturiere locali. www.manufatto.info
Aragodesign. Auto-produzione di ceramica. www.aragodesign.it
Italian stories. Un servizio a cavallo tra storytelling e lo sporcarsi le mani attraverso la loro piattaforma web. www.italianstories.it
Atelier Macramè. Tecniche produttive antiche e un aspetto formale contemporaneo. www.ateliermacrame.it

Un progetto di Manufatto, in collaborazione con IED e BASE Milano e il patrocinio del Comune di Milano. www.craftsway.it



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI