Cerca nel blog

lunedì 2 maggio 2011

PMC 12 compatto: l’UPS sottile ed efficiente

Basta una minima interruzione di corrente per causare il crash di un server: per questo motivo gli amministratori di sistema dovrebbero sempre utilizzare un gruppo di continuità (UPS), nonostante eventuali carenze di spazio nel Data Center. Rittal ha quindi annunciato il nuovo PMC 12 compatto, un UPS salva spazio, che unisce un prezzo competitivo con un elevato livello di efficienza.

Questo dispositivo mono-fase è costruito come un doppio convertitore, per offrire una protezione affidabile contro le interruzioni e le interferenze della rete elettrica.

Anche se la maggior parte delle interruzioni di corrente durano solo pochi secondi, rappresentano ancora una grave minaccia per i componenti IT. I sistemi UPS offrono una protezione affidabile che compensa le fluttuazioni di rete elettrica.

Il livello di rendimento dell’UPS mono-fase PCM 12 è stato notevolmente aumentato e le sue dimensioni, di 420 millimetri di profondità, lo rendono adatto anche per l’uso in ambienti industriali o per applicazioni in armadi di rete. Il PMC 12 compatto è disponibile in tre classi di potenza: 1 kVA, 2 kVA e 3 kVA. Il modello 1-kVA occupa solo due unità di altezza (U) e 405 millimetri di profondità. I modelli 2 kVA e 3kVA richiedono quattro unità di altezza, avendo una profondità di 420 millimetri.

Il PMC 12 compatto utilizza la tecnologia a doppia conversione secondo la norma EN-62.040; la tensione di uscita e la frequenza sono generate costantemente e indipendentemente da quella in ingresso (tensione e frequenza indipendente, VFI).
Tutte le unità PMC 12 possono essere utilizzate in rete e sono in grado soddisfare il codice di classificazione più elevata, la VFI-SS-111.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI