Cerca nel blog

lunedì 9 maggio 2011

THE LANCASTERS: UN NUOVO IMPORTANTE RICONOSCIMENTO PER LA TECNOLOGIA DIGITALE XIP BPT

Straordinario successo nato dalla collaborazione fra Crestron Electronics e Bpt


L’intensa collaborazione tecnica iniziata nel 2010 fra Crestron, leader mondiale per i sistemi di controllo audio/video e di home automation, e Bpt, azienda italiana di videocitofonia e domotica, è stata coronata da uno straordinario successo nella realizzazione del progetto The Lancasters a Londra. Tale complesso, che si affaccia su Hide Park nel West End della capitale inglese, si estende per circa 18.000 mq totali suddivisi in 77 unità residenziali di altissimo livello.

La volontà di ridurre al minimo la complessità di cablaggio all’interno del progetto, ha comportato la scelta di sistemi totalmente digitali che comunicassero su LAN con protocollo IP e in questo contesto Bpt è stata prescelta come partner per la videocitofonia grazie al suo innovativo sistema XIP per la distribuzione del segnale videocitofonico su LAN nonché per il decisivo supporto fornito da Bpt UK, suo partner commerciale in Inghilterra.

La collaborazione tecnica che ha visto protagonista i team di Ricerca e Sviluppo della Bpt e di Crestron ha consentito la piena l’interoperabilità del sistema videocitofonico Xip Bpt con i touchpanel TPMC-4SM della Crestron grazie ad una progettazione “su misura” del software dei dispostivi coinvolti.

L’impianto videocitofonico fornito da Bpt comprende 23 posti esterni digitali antivandalo della serie Digitha collegati in rete LAN tramite 6 interfacce di rete ETI/XIP. Il server di rete ETI/SER XIP garantisce il corretto instradamento delle comunicazioni audio/video fra posti esterni e tra gli oltre 150 terminali touchpanel TPMC-4SM Crestron.

La perfetta realizzazione del sistema complessivo (comprendente il controllo dei sistemi audio/video, HVAC, illuminazione, ombreggiamento, TVCC, sicurezza e videocitofonia) ha consentito al System Integrator inglese SMC di conseguire il prestigioso CEDIA Awards 2011 nella categoria “Best Multiple Scheme for a Property Developer”.

Gruppo Bpt

BPT, Brevetti Plozner Torino, nasce nel 1953 come società di produzione e commercializzazione di brevetti originali. Presto sceglie di specializzarsi nella progettazione e produzione delle prime “tecnologie” per la casa pensate per migliorare la qualità della vita. Oggi il Gruppo BPT opera attraverso i brand BPT (Home Automation), Brahms e Pinkerton (Home Security), Domino Lighting e Domino Led (Home Lighting) e si conferma leader nel settore delle tecnologie Domotiche, della Sicurezza e dell’Illuminazione. I prodotti del Gruppo BPT sono distribuiti in oltre 50 Paesi con consolidate partnership e filiali in Sud Africa, Stati Uniti, Dubai, Slovenia e India.



Per ulteriori informazioni:
BPT
http://www.bpt.it/it/
0421 241241
patrizia.fabretti@bluwom-milano.com

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI