Cerca nel blog

lunedì 2 maggio 2011

Il Blind PC compatto di Phoenix Contact in mostra a SPS/IPC/Drives Italia

Si chiama Valueline Mini il nuovo pc blind configurabile della gamma Valueline IPC che Phoenix Contact presenterà al mercato italiano in occasione di SPS/IPC/DRIVES Italia, dal 24 al 26 maggio prossimi a Parma, presso il Pad. 5 stand I 032.

Dotato di un processore Atom™ Z510 1,1 GHz e di memorie CompactFlash®, Valueline Mini è caratterizzato dalle dimensioni estremamente ridotte e da un range esteso di temperature di utilizzo, compreso tra i -40 ed i +70°C, che lo rende adeguato ad un’ampia serie di esigenze applicative. Valueline Mini è inoltre dotato di connessione VGA e di un sistema operativo embedded, e si presta ad installazioni a libro o su barra DIN.

Valueline Mini rappresenta la più recente introduzione nella famiglia di prodotti Phoenix Contact destinati al comando e alla supervisione, comprensiva inoltre di numerosi PC Industriali e i pannelli operatore. Tutti questi strumenti sono programmabili con un medesimo software SCADA, ovvero Visu+. La scelta di utilizzare un’unica piattaforma software permette agli utenti di accelerare e semplificare le attività di programmazione necessarie per la realizzazione delle applicazioni, garantendo la massima efficienza.

Accanto a questi prodotti, saranno presenti nell’area espositiva di Phoenix Contact tutti i prodotti che l’azienda destina al mondo dell’automazione, dai sistemi per la creazione e gestione di reti Ethernet e Profinet agli strumenti di cablaggio, dall’ampia gamma di PLC alla gamma di prodotti per la sicurezza del macchinario e degli impianti.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI