Cerca nel blog

mercoledì 16 marzo 2016

Mollo tutto e vado al mare: cibo e musica gratuiti fino al 19 marzo in Triennale Expo Gate - mare culturale urbano

mollo tutto e vado al mare


fino al 19 marzo in Triennale Expo Gate aperitivi, degustazioni, showcooking, dj set, concerti e la speciale performance di Don Pasta, in occasione della presentazione di mare culturale urbano.

Martedì 16 marzo 2016 - mare culturale urbano, il centro di produzione artistica che nascerà in zona 7 nei pressi dello stadio San Siro, è ospite fino a domenica degli spazi di Triennale Expo Gate per presentarsi alla città. 
Le giornate prevedono un intenso programma tra tavoli di lavoro, incontri e live-set di produzione del merchandising, mentre le serate fino al 19 marzo sono dedicate a scoprire mare con altri sensi, grazie agli appuntamenti culinari e musicali di "mollo tutto e vado al mare". Il brunch di sabato 19 marzo vedrà protagonista il cuoco, poeta, economista e food performer Don Pasta con il suo Cookin' dj set / Food remixes.

Fino al 19 marzo il pubblico è invitato a passare le serate con mare, gustando alcune eccellenze gastronomiche offerte dai partner dell'evento, grazie alla collaborazione con Food Partners, sviluppatori delle attività di ristorazione di mare. Gli aperitivi sono offerti dal Consorzio Produttori Agricoli Parco del Ticino (con il prezioso supporto degli istituti alberghieri IAL - Lombardia, ENAIP - Lombardia) e gli speciali showcooking sono realizzati da Electrolux Professional, con lo Chef Raffaele Soldati e da Lorenzo Vinci - Italian Gourmet Club; per dissetarsi la Cantina Salcheto offrirà il suo speciale Obvius, vino rosso e rosato biologico e biodinamico; il caffè è servito tutti i giorni gratuitamente da The First Impression Company.
La musica sarà protagonista con alcuni speciali appuntamenti dal vivo, tra folk, urban soul e elettronica, realizzati in collaborazione con Elita: si esibiranno in Expo Gate mercoledì 16 marzo dalle ore 19.30 il cantautore napoletano Old Fashioned Lover Boy, giovedì 17 marzo dalle ore 20.00 l'americano-tedesco Michael Lane; venerdì 18 marzo dalle ore 19.30 la giovane Marianne Mirage; fino al gran finale di sabato 19 marzo dalle ore 19.30, che al contrario delle solite feste di chiusura sarà uno speciale "starting party", per proiettarsi verso il futuro prossimo di mare, grazie al live-set di Earth Begins (Emilio Pozzolini - port-royal e Riccardo Lampugnani - AntiteQ/Daemon Tapes) e il dj set di Daemon Tapes e Ormeye.

Appuntamento speciale, sabato 19 marzo dalle ore 12.00 con il cuoco, poeta, economista e food performer Don Pasta che in orario brunch realizzerà il suo Cookin' dj set / Food remixes -  cucina dal vivo e vinili: un dj set "speziato" in cui lasciarsi andare all'emozione del cibo e delle sonorità da tutto il mondo.  
Nei prossimi mesi mare ha chiamato a collaborare Daniele De Michele, aka Don Pasta, uno dei più inventivi attivisti del cibo secondo il New York Times, per dare il via, con l'apertura di Cascina Torrette di Trenno in maggio, a un percorso in cui il mondo del food incrocerà e si contaminerà con l'arte, in stretta relazione con il territorio e la cultura popolare.
Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili e si terranno anche in caso di pioggia. 

Il programma completo è disponibile alla pagina www.maremilano.org/mare/il-mare-a-milano

Programma di "mollo tutto e vado al mare" 15 - 19 marzo Triennale Expo Gate - mare culturale urbano

mercoledì 16 marzo
dalle ore 18.00
show-cooking a cura di Electrolux Professional
degustazione gratuita con lo Chef Raffaele Soldati (Electrolux Chef Academy)
Old Fashioned Lover Boy - live music
in collaborazione con Elita e Sangue Disken
Napoletano, trapiantato a Milano, dopo aver realizzato due album con gli Abulico, Old Fashioned Lover Boy (Alessandro Panzeri), uscito per Sangue Disken, torna con un progetto solista di stampo alt-folk, cantato in inglese e basato sull'essenzialità degli arrangiamenti: The Iceberg Theory è il suo primo album, anticipato dal singolo Your Song e prodotto a Napoli presso il Wami Lab Studio. Nelle sue canzoni emozionanti e malinconiche, Old Fashioned Lover Boy combina folk, alt. country e shoegaze, con un timbro limpido ma sofferto, trovando in artisti come Bon Iver, Ryan Adams e Mojave 3 i suoi numi tutelari.

giovedì 17 marzo 2016
dalle ore 20.00
show-cooking a cura di Electrolux Professional
degustazione gratuita con lo Chef Raffaele Soldati (Electrolux Chef Academy)
Michael Lane - live music
in collaborazione con Elita
Lane ha debuttato sulla scena musicale tedesca nel 2014 con la realizzazione dell'album "Sweet Notes", entusiasmando pubblico e giornalisti in numerosi concerti. L'album successivo è "The Middle" in cui la sua voce calda e soul si fonde con un folk scarno, acustico e moderno, che esplora i regni dell'indie e del pop. La stagione 2015/2016 segna alcuni importanti successi: lo scorso ottobre il "Four Hills Tournament", il più grande evento di salto con gli sci in Europa, ha invitato Lane ad eseguire la canzone ufficiale, "Liberty"; la tournée che da mesi lo vede attraversare la Germania lo porta ora anche in Austria, Svizzera, Italia e Benelux.

venerdì 18 marzo 2016
dalle ore 19.00
aperitivo con degustazione offerta dal consorzio produttori agricoli del Parco del Ticino
Marianne Mirage - live music
in collaborazione con Elita e Sangue Disken
Marianne Mirage è una voce moderna ed antica allo stesso tempo: partendo da un'ispirazione jazz e grazie alle numerose influenze ed alla voglia di sperimentare, Marianne arriva ora ad un concetto di urban-soul diretto e naturale: "Quelli Come Me" è il disco di debutto in uscita il 25 marzo 2016 per Sugar, l'etichetta discografica di Caterina Caselli. Anticipato da "Lo So Cosa Fai"- street single dall'animo urbano che vede la collaborazione del rapper Elijah Hook – e dal singolo "Game Over", "Quelli Come Me" è una finestra aperta sul mondo cosmopolita di Marianne Mirage. Prodotto da Max Elli e Jack Jaselli, registrato all'Auditoria Records e mixato da Enrico La Falce, "Quelli Come Me" è un inno alle battaglie quotidiane ed alle storie di vita.

sabato 19 marzo
ore 12.00 – 14.00
Cookin' dj set / Food remixes con Don Pasta
cucina dal vivo e vinili
Don Pasta, cuoco, poeta, economista, food performer e dj, combina nei suoi interventi multimediali vinili e pentole, mixer e mini-pimer: un dj set "speziato" in cui lasciarsi andare all'emozione del cibo e delle sonorità da tutto il mondo, tra il funk, il reggae, il Sud America e la Londra meticcia.
Daniele De Michele, aka Don Pasta, uno dei più inventivi attivisti del cibo secondo il New York Times, incontra oggi mare culturale urbano per dare il via, con l'apertura di Cascina Torrette di Trenno, a un percorso in cui il mondo del food incrocerà e si contaminerà con l'arte, in stretta relazione con il territorio e la cultura popolare.

ore 18.30 – 20.00
Di Gusto – lo showcooking non avrà più lo stesso sapore
degustazione a cura di Lorenzo Vinci - Italian Gourmet Club
evento gratuito con prenotazione obbligatoria su
http://digusto-loshowcookingnonavrapiulostessosapore.eventbrite.it/

Lorenzo Vinci, club dedicato agli appassionati di enogastronomia italiana, presenta il suo showcooking – degustazione, occasione in cui presentare piccole produzioni di eccellenza in vendita su lorenzovinci.it, in collaborazione con gli chef della Food Genius Accademy che reinterpretano in modo creativo i  prodotti grazie alla preparazione di ricette pensate e realizzate per valorizzarli. I protagonisti di questa serata sono: Oro di Cabras, azienda sarda che produce bottarga di muggine o cefalo; Salumificio Benese, nato nel 1972 come un piccolo laboratorio di macellazione e trasformazione di carni suine a Bene Vagienna, a ridosso delle Langhe, diventato leader nel settore della produzione di salumi e prosciutti locali e tradizionali; Davide Palluda, uno dei migliori chef italiani, giudicato miglior cuoco giovane del 2000 dalla guida Espresso e stella Michelin, nel 2006 con la moglie Annalisa ha aperto il laboratorio "DP", in cui materie prime, tecnologia e ricerca si fondono, mantenendo freschezza e delicatezza di gusto e aromi; Ivaldi Dario, azienda vitivinicola con una storica vocazione legata al Barbera; Birrificio Italiano, primo birrificio artigianale in Lombardia e fra i più noti in Italia e all'estero, produce dal 1996 a Limido Comasco una ampia varietà di birre artigianali "libere, pulite e buone da bere".
Il menù della serata prevede: ravioli ripieni di cappone e tartufo nero, burro nocciola e maggiorana; cotechino, sedano rapa e chutney di mela e cipolla; cremoso di ricotta, frolla sbriciolata, gelato alla crema variegato alla frutta secca in miele d'acacia e bottarga di muggine.

ore 20.00 - 24.00
starting party in collaborazione con Elita
EARTH BEGINS - live set
Nel progetto musicale formato da Emilio Pozzolini dei port-royal, band di riferimento nel panorama elettronico italiano e internazionale da più di 10 anni e freschi di un nuovo album per l'etichetta californiana n5MD, e Riccardo Lampugnani, musicista, producer e sound designer, con i due progetti AntiteQ e Daemon Tapes, le improvvisazioni con sintetizzatori analogici modulari si uniscono a sperimentazioni visive; le performance fluttuano tra un'elettronica eterea, ambienti sonori immersivi e ritmiche astratte.

DAEMON TAPES + ORMEYE - dj set
Riccardo Lampugnani come Daemon Tape in meno di due anni ha diviso la consolle con decine di artisti del calibro di Ellen Allien, Nosaj Thing, Clark, Objekt, Actress, Dorian Concept; è resident dj della crew milanese Lobo, ha un EP alle spalle (DMNTPS#001, MagmatiQ Records di cui è fondatore) e un album in uscita nel 2016. Nei suoi dj set spazia dall'ambient alla techno più ricercata, con influenze dub e una predilezione per la psichedelia. Ormeye è co-fondatore di MagmatiQ Records; si muove tra la dub, la techno e la minimal-house, fino a sonorità più ambient/chill out.

CREDITI

il mare a Milano
ovvero sei giorni di presentazione di mare culturale urbano alla città

ideato e realizzato da mare culturale urbano con Comune di Milano

con la preziosa collaborazione di Carlo Gandolfi / bunker - arc, Cohabitation Strategies, Landscape Choreography, Food Partners, Atlantis
e di ConstrucLab, Mammafotogramma, WeMake, Seriocollective, SerpicaLab, Elita, Sangue Disken

grazie al contributo di Electrolux Professional e Electrolux Chef Academy, Consorzio Produttori Agricoli Parco del Ticino S.C.A.R.L., The First Impression Company, Lorenzo Vinci - Italian Gourmet Club e Food Genius Accademy, Birrificio Italiano, Azienda Agricola Cirenaica, Riserva San Massimo, Fattoria del Pesce, Oca & Riso, Cantina Salcheto
con il supporto degli istituti alberghieri IAL - Lombardia, ENAIP - Lombardia

mediapartner Zero Edizioni, Radio Popolare Network, Il Giornale delle Fondazioni

si ringrazia Triennale Expo Gate

maremilano.org / info@maremilano.org
facebook - linkedin: mare culturale urbano / twitter - instagram: maremilano



--

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI