Cerca nel blog

giovedì 10 marzo 2016

Al via in 9 istituti comprensivi scolastici di Milano "DA GRANDE ANCH'IO MILANO 2016: CELLULE E ALTRI MISTERI ALL'ORIGINE DELLA VITA" patrocinato dal Comune di Milano e realizzato con il contributo di Fondazione Cariplo




Lezioni-spettacolo a teatro e laboratori nelle scuole dedicati alla scoperta della cellula e dei suoi segreti, con la collaborazione dei ricercatori dell'Ospedale San Raffaele, per imparare a guardare il mondo da prospettive diverse
Milano, 10 marzo 2016 – Parte a fine marzo "DA GRANDE ANCH'IO MILANO 2016: CELLULE E ALTRI MISTERI ALL'ORIGINE DELLA VITA", innovativo progetto di edutainment realizzato dall'Associazione culturale Mercurio.

Il progetto coinvolge le scuole secondarie di primo grado di 9 istituti comprensivi scolastici della città: ICS CASA DEL SOLE (zona 2), ICS SCARPA (zona 3), ICS GROSSI (zona 4), ICS BAROZZI (zona 5), ICS ALPI e ICS CAPPONI (zona 6), ICS PASCOLI (zona 7), ICS MASSA (zona 8), ICS CONFALONIERI (zona 9).

Oltre 1000 studenti e insegnanti, insieme a grandi protagonisti della scienza italiana (Carlo Alberto Redi - Prof. di Biologia dello Sviluppo Università degli Studi di Pavia, Manuela Monti - Centro Ricerche di Medicina Rigenerativa Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo Pavia, Giovanni Bignami - Prof. di Astrofisica Istituto Universitario di Studi Superiori Pavia, Gianvito Martino - Direttore della Divisione di Neuroscienze IRCCS Ospedale San Raffaele Milano), con il coinvolgimento di esperti in campi interdisciplinari diversi (Tommaso Fara - Ricercatore culinario) e la straordinaria partecipazione della Scuola di Ballo dell'Accademia Teatro alla Scala) esploreranno, nell'ambito di lezioni-spettacolo al teatro Elfo-Puccini, il funzionamento della cellula uovo e le nuove frontiere della ricerca scientifica. 


Le suggestioni tratte a teatro saranno poi messe a frutto e approfondite all'interno di workshop scientifici nelle scuole curati da scienziati e ricercatori dell'IRCCS Ospedale San Raffaele.

I ragazzi saranno protagonisti di un'esperienza didattica interattiva con l'opportunità unica di incontrare persone speciali. Il progetto intende stimolare nuovi modelli d'ispirazione, aiutare i ragazzi a sviluppare un adeguato percorso di realizzazione dei propri talenti, tradurre le conoscenze acquisite in comportamenti concreti e farli riflettere sulle future scelte di studio e professionali.

"DA GRANDE ANCH'IO MILANO 2016: CELLULE E ALTRI MISTERI ALL'ORIGINE DELLA VITA", patrocinato dal Comune di Milano e con il contributo di Fondazione Cariplo, si sviluppa grazie a una rete di competenze di eccellenza attivata tra istituzioni culturali, enti di ricerca ed enti specifici nella formazione dei giovani operanti sul territorio milanese: IRCCS Ospedale San Raffaele e Università Vita-Salute San Raffaele per la realizzazione dei workshop nelle scuole; Accademia Teatro alla Scala per la partecipazione artistica della Scuola di Ballo, diretta dal maestro Frédéric Olivieri, alla lezione-spettacolo; Ciessevi per la partecipazione dei volontari a supporto dell'iniziativa.

"Il patrocinio del Comune di Milano, ed in particolare di questo assessorato, nasce dalla constatazione che la cultura scientifica nel nostro paese non rivesta che un ruolo marginale nella considerazione pubblica e politica, anche in relazione agli investimenti, notoriamente deficitari anche in confronto ad altri paesi di pari rilevanza.
Nel migliore dei casi assurgono agli onori della ribalta mediatica solo i risultati eccellenti che i nostri ricercatori raggiungono in diversi campi, con continuità tuttavia non casuale.

Un progetto che si rivolge in modo così qualificato a beneficio delle scuole per proporre scenari affascinanti e stimolanti ai ragazzi, rafforzando le occasioni curricolari che la scuola offre, non può che essere benvenuto e sostenuto.
L'auspicio è che tale progettualità si innesti in modo strutturale nell'insieme delle offerte atte a favorire una educazione scientifica moderna, attenta, capace di motivare a scelte di vita e di orizzonte anche lavorativo, altrimenti destinate a rimanere inesplorate.
Da ultimo affermo la volontà di rafforzare e qualificare al meglio la collaborazione già avviata, nell'interesse dell'educazione dei cittadini più giovani di questa nostra città" ha dichiarato Francesco Cappelli, Assessore Educazione e Istruzione.

Il progetto è realizzato con Fondazione Cariplo, tra le realtà filantropiche più importanti del mondo con oltre 1000 progetti sostenuti ogni anno per 144 milioni di euro e grandi sfide per il futuro. Giovani, benessere e comunità le tre parole chiave che ispirano oggi l'attività della fondazione.

"Dalla coesione tra le persone parte la nostra piccola rivoluzione. Perché ciascuno dia il proprio contributo per fondare il futuro della nostra società su quei principi di solidarietà e di innovazione sociale che sono alla base dell'operato di Fondazione Cariplo" ha dichiarato Giuseppe Guzzetti, Presidente Fondazione Cariplo.

"Siamo contentissimi di intraprendere questa nuova avventura all'insegna della valorizzazione e della diffusione della cultura scientifica tra i giovani" – ha dichiarato Giovanni Battistini, presidente Associazione Mercurio – Con "DA GRANDE ANCH'IO" vogliamo trasmettere ai ragazzi il piacere della ricerca scientifica e offrire loro l'opportunità unica di incontrare scienziati, artisti, musicisti, sportivi di grande notorietà per stimolare nuovi modelli d'ispirazione, tradurre le conoscenze acquisite in comportamenti concreti e riflettere sulle future scelte di studio e professionali. 


Rivolgiamo un ringraziamento particolare all'IRCCS Ospedale San Raffaele e Università Vita-Salute San Raffaele – che hanno messo a disposizione del progetto, in forma del tutto volontaristica, una ventina dei loro più affermati scienziati e ricercatori per la realizzazione dei workshop nelle scuole –, a Fondazione Cariplo, per il contributo dato al progetto, e al Comune di Milano per la concessione del patrocinio grazie al supporto dell'Assessorato all'Educazione e Istruzione, degli Uffici Didattici e dei Consigli di Zona per la promozione dell'iniziativa."

"DA GRANDE ANCH'IO MILANO 2016: CELLULE E ALTRI MISTERI ALL'ORIGINE DELLA VITA", è parte del più ampio progetto di Associazione Mercurio, "DA GRANDE ANCH'IO", realizzato per risponde alla domanda da parte delle scuole di contenuti didattici innovativi imperniati sul concetto dell'imparare partecipando e divertendosi (dalla lezione-spettacolo a teatro ai laboratori nelle scuole), capaci di coinvolgere e stimolare i ragazzi. 


Attraverso lezioni- spettacolo, kit didattici e workshop, gli studenti si potranno confrontare con una nuova idea di scienza e affronteranno un viaggio entusiasmante di esplorazione della vita e del mondo.

"DA GRANDE ANCH'IO" ha già raccolto le adesioni di importanti esponenti del mondo scientifico, sportivo e culturale italiano, tra cui Franca Fossati Bellani, Gianvito Martino, Enrica Morra, Paolo Nucci, Carlo Alberto Redi, Gianandrea Noseda, Luisa Vinci, Giovanni Soldini, Maurizia Cacciatori che sostengono da vicino il progetto partecipando attivamente alla sua realizzazione.

Per maggiori informazioni:

www.associazione-mercurio.org 
info@associazione-mercurio.org 

Per sostenere Associazione Mercurio:  
www.associazione-mercurio.org/sostienici

***

MERCURIO è un'associazione culturale e di promozione sociale non profit che realizza e promuove progetti educativi innovativi applicando l'interazione, l'emozione e l'ascolto come principali fattori d'insegnamento e di divulgazione del sapere.
MERCURIO sostiene la diffusione della cultura medico-scientifica e dell'arte e l'accessibilità all'eccellenza in Italia, anche a supporto della scuola italiana.
 

MERCURIO promuove progetti educativi a carattere interdisciplinare rivolti alle scuole elementari e medie attivando metodi partecipativi (docenti, ragazzi, famiglie, territorio, comunità). L'Associazione realizza progetti educativi capaci di trasformare il sapere in esperienza di vita e iniziative partecipate dalla comunità che creano stimolanti occasioni di dialogo e interazione col territorio in cui opera.

I suoi obiettivi principali sono:

• Offrire alle nuove generazioni modelli d'ispirazione e nuove opportunità d'interesse e di studio per interessare e coinvolgere bambini e ragazzi e aiutarli a compiere scelte più consapevoli e mirate alla realizzazione dei singoli talenti e capacità.

• Favorire l'inclusione sociale, la partecipazione attiva e la valorizzazione delle diverse competenze e appartenenze culturali dei giovani in un contesto di crescente multiculturalità.

• Contrastare la dispersione e l'esclusione scolastica sviluppando una rete di collaborazioni tra istituzioni indirizzate al sostegno e alla formazione dei giovani.




CONTATTI

Segreteria generale
Matilde Battistini +39 335 8314697 matilde.battistini@associazione-mercurio.org 

Caroline Tavenas +39 338 5099882 caroline.tavenas@associazione-mercurio.org 
Maria Stella Wirz +39 340 6319456 mariastella.wirz@associazione-mercurio.org

Segreteria organizzativa
Simona Oreglia +39 335 8450561 segreteria@associazione-mercurio.org 

Ilaria Dupré +39 329 6733266 segreteria@associazione-mercurio.org

Direzione creativa
Giacomo Carissimi +39 348 6280292 giacomo.carissimi@associazione-mercurio.org

Comunicazione e Fundraising
Orietta Ferrero +39 328 6727952 orietta.ferrero@associazione-mercurio.org

Relazioni Esterne
Emilye Morgan Anique +39 347 2604006 emilye.morgan-anique@associazione-mercurio.org

PER IL PROGETTO "DA GRANDE ANCH'IO"
Matilde Battistini +39 335 8314697 matilde.battistini@associazione-mercurio.org
Caroline Tavenas +39 338 5099882 caroline.tavenas@associazione-mercurio.org

--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI