Cerca nel blog

mercoledì 24 febbraio 2016

Accordo Moovit - Trenord: la Lombardia si muove a portata di smartphone


ACCORDO MOOVIT - TRENORD
LA LOMBARDIA SI MUOVE A PORTATA DI SMARTPHONE

Informazioni per viaggiare in treno con Trenord disponibili in tempo reale sugli smartphone di oltre 38 milioni di utenti della App Moovit nel mondo 


Milano, 24 febbraio 2016 – Informazioni per viaggiare in treno in Lombardia disponibili, in tempo reale, sugli smartphone di oltre 38 milioni di utenti nel mondo: è possibile grazie all'accordo fra Trenord e Moovit, l'App leader mondiale per il trasporto pubblico locale, presentato oggi dall'amministratore delegato di Trenord, Cinzia Farisè e dal Vice President Global Chief Marketing Officer di Moovit, Alex Mackenzie Torres durante una conferenza stampa nella sede Trenord di Milano.

Per la prima volta in Italia, da oggi il sistema di mappatura dei trasporti si estende alle linee ferroviarie suburbane e regionali, incluso il Malpensa Express, di un'intera regione. Inserendo i luoghi di origine e destinazione del proprio viaggio nelle opzioni di ricerca dell'App di Moovit sarà possibile scoprire il percorso più comodo e veloce per raggiungere in treno la propria meta.

Il treno diventa così la soluzione di viaggio predefinita per gli spostamenti in Lombardia e anche all'interno della città di Milano, con il Passante ferroviario, integrandosi con gli altri mezzi di trasporto locale: una funzione innovativa, volta non solo a migliorare l'esperienza di viaggio delle oltre 714mila persone che ogni giorno si spostano con Trenord, ma anche a incentivare l'uso del mezzo pubblico, favorendo l'opzione del treno come mezzo di trasporto più sostenibile.

Una volta definito il proprio viaggio e localizzate le stazioni di partenza e di arrivo, i viaggiatori possono grazie alla navigazione assistita monitorare in tempo reale lo stato del proprio treno, e consultare in qualsiasi momento il sito Trenord dal tasto del menu dedicato.

Inoltre, sul menu di Milano dell'App di Moovit è online, sempre da oggi, una sezione dedicata a Trenord, in italiano e in inglese, dove i viaggiatori possono trovare gli avvisi sul servizio e i dati su stazioni, biglietterie e My Link Point, i punti Trenord dedicati all'assistenza dei clienti. Tramite l'App di Moovit, Trenord potrà inviare agli utenti notifiche sul servizio.

"Siamo molto orgogliosi di collaborare sinergicamente con Trenord in Lombardia, per fornire un sistema di accesso alle informazioni di viaggio sempre più completo" – ha dichiarato Alex Mackenzie Torres, Vice President Global Chief Marketing Officer di Moovit. "In tutto il mondo, stiamo lavorando alla mappatura del trasporto su scala regionale, in sinergia con le aziende di trasporto locali. L'obiettivo è di offrire un servizio sempre efficace e aggiornato in tutte le grandi aree metropolitane, avvicinare più utenti ai mezzi pubblici e rendere le grandi metropoli più smart e al tempo stesso più vivibili."
 
"Il nostro cliente, con cui vogliamo sviluppare una relazione ancora più sinergica, è sempre più connesso: nel 2015 la fruizione del sito per smartphone è cresciuta del 45% e l'App Trenord in nove mesi ha registrato 210mila download." – ha detto Cinzia Farisè, amministratore delegato di Trenord – "Il nostro obiettivo è farci trovare sempre, da ogni angolo del mondo. Grazie all'accordo con Moovit, Trenord allarga i propri confini offrendo la possibilità di programmare in tempo reale spostamenti sostenibili. Chi prepara il suo viaggio in Italia o in Lombardia, troverà quindi tutti i riferimenti per un servizio ferroviario efficiente e capillare." 


 


Informazioni sul servizio live per gli utenti italiani e stranieri
L'accordo Trenord-Moovit si inserisce nel piano di digitalizzazione intrapreso dall'operatore ferroviario per una relazione sempre più sinergica sia con i clienti che utilizzano il treno quotidianamente per studio o lavoro, sia di coloro che lo usano per altre occasioni, come il tempo libero e turismo.
 
Chi viaggia in treno in Lombardia manifesta una crescente propensione a programmare online il proprio viaggio: ogni giorno oltre 20mila clienti utilizzano l'App di Trenord, che in soli nove mesi ha registrato oltre 210.000 download e 29,5 milioni di schermate visualizzate.
 
In questo contesto l'operatore ferroviario ha accolto l'invito di Moovit a siglare un accordo per lo scambio costante di informazioni e renderle disponibili ai 714.000 utenti che ogni giorno, utilizzando l'App, intendono muoversi a Milano e in Lombardia.
 
Grazie a questo accordo Trenord offre la possibilità di programmare in tempo reale i propri viaggi intercettando anche i clienti di altri Paesi, che oggi costituiscono circa il 9% dei passeggeri trasportati ogni giorno.

Informazioni per la redazione
 
Moovit - Moovit è disponibile gratuitamente per iPhoneAndroid e Windows Phone. Il suo funzionamento è semplice perché combina i dati provenienti dalle aziende di trasporto, che gratuitamente aderiscono a Moovit, con quelli forniti in tempo reale dalla community di utilizzatori, garantendo a chi viaggia un'istantanea più precisa e puntuale sul loro spostamento, con i percorsi più veloci e comodi in base alla destinazione desiderata e senza inutili attese. Grazie alla funzione modalità viaggio, una volta saliti sul mezzo pubblico gli utenti che si collegano alla app possono fornire in forma anonima al resto della community dati sulla puntualità del mezzo utilizzato, sui livelli di congestione, la pulizia della vettura, la presenza di aria condizionata e altro ancora. Moovit è disponibile in 40 lingue: Italiano, Arabo, Basco, Bulgaro, Catalano, Ceco, Cinese Semplificato e Cinese Tradizionale, Coreano, Danese, Ebraico, Estone, Filippino, Finlandese, Francese, Greco, Indonesiano, Inglese Usa e Inglese UK, Lituano, Malese, Norvegese, Olandese, Polacco, Portoghese PT e Portoghese BR, Rumeno, Russo, Serbo, Spagnolo e Spagnolo America Latina, Svedese, Tedesco, Tailandese, Turco, Ucraino, Ungherese, Vietnamita. Moovit è diffusa nel mondo tra 35 milioni di utilizzatori in 700 città di 60 paesi, e in Italia tra 2,5 milioni di utilizzatori in oltre 40 città: Agrigento, Alessandria, Bari, Belluno, Bergamo, Bologna, Brescia, Cagliari, Catania, Cosenza, Cremona, Firenze Pistoia e Mugello, Ferrara, Genova, Gorizia, La Spezia, Livorno, Massa Carrara, Matera, Milano e Lombardia, Napoli, Padova, Palermo, Pavia, Pisa, Potenza, Ravenna, Reggio Emilia, Rimini, Roma, Salerno, Sassari, Siena, Siracusa, Taranto, Torino, Trento, Trieste, Udine e Venezia.

Links


Trenord - TRENORD S.r.l. è una società di oltre 4.000 dipendenti, unica in Italia perché esclusivamente dedicata al trasporto pubblico ferroviario di un'intera regione, la più "mobile" del Paese, dove ogni giorno 714.000 persone - circa 200 milioni l'anno - si muovono in treno. Si tratta del primo operatore specializzato nel trasporto locale su ferro che gestisce il servizio ferroviario suburbano e regionale, il servizio di collegamento aeroportuale Malpensa Express (da Milano Cadorna, Milano Centrale, Milano P.ta Garibaldi) e quello transfrontaliero Como-Chiasso e Malpensa-Bellinzona. attraverso la società ferroviaria svizzera TILO [partecipata da Trenord al 50%], per un totale di 2.300 corse al giorno, che in larga misura confluiscono verso il nodo di Milano. La società è nata il 3 maggio 2011 dall'unione di esperienza, competenza e strutture di Trenitalia (Divisione Regionale Lombardia) e Gruppo FNM (LeNORD) - partecipanti al 50% ciascuna - al fine di razionalizzare e ottimizzare il servizio ferroviario in Lombardia.


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI