Cerca nel blog

mercoledì 30 giugno 2010

Adidas store Milano: Performance Core Store


L'adidas store di Milano rinasce in una nuova veste:  
il Performance Core Store
 

Nuovo restyling per il negozio di Corso Buenos Aires: ora gli appassionati di tutti gli sport e i consumatori ispirati dalle linee adidas più lifestyle potranno trovare il meglio di ogni collezione 

Milano, 1 Luglio 2010 – Esattamente 10 anni fa, in una delle aree più vivaci dello shopping milanese, adidas aprì il suo primo negozio monomarca d'Italia. Oggi inaugura il nuovo adidas store con un restyling completo e un format innovativo: nasce infatti il 32° Performance Core Store d'Europa, che ripropone, all'interno dello stesso punto vendita,  
i due mondi adidas, Sport Performance – prodotto tecnico sportivo - e Sport Style –collezione lifestyle.
 

Grazie a questo intervento strutturale, oggi il negozio conta ben 222 metri quadrati, e una maggior densità di prodotto che da 8.000 pezzi è arrivata ad essere di 11.000. 

Il nuovo punto vendita presenta la collezione Autunno/Inverno 2010 ed espone prodotti più "statement" e rappresentativi della linea Sport Performance e di Originals. Lo spazio di vendita è suddiviso per genere, abbigliamento, calzatura, categoria sportiva o linea moda. 

L'area Sport Performance offre una vasta gamma di prodotti tecnici per lo sportivo che ricerca il prodotto più innovativo sul mercato in grado di supportarlo nelle proprie imprese sportive, permettendogli di superare il proprio "impossibile". Le categorie sportive che vestono le Tre Strisce sono: Football, Running, Basket, Rugby, Tennis, Training, Outdoor e Swim. 

L'area Sport Style, invece, rappresentata dal Trifoglio, il classico logo a tre foglie introdotto nel 1972, si contraddistingue per offrire prodotti lifestyle e per la sua filosofia "Celebrate Originality". Fondendo autenticità sportiva, design creativo e stile street internazionale, adidas Originals amplia la straordinaria tradizione sportiva del marchio creando una griffe di moda lifestyle ricca di ispirazione. Esposti a Milano i classici intramontabili e senza tempo per uomo, donna e bambino: le tute Firebird e Beckenbauer, i capi lifestyle ispirati alla World Cup 2010 e tra le sneaker più amate le L.A. trainer, Superstar e Samba. 

Oggi, giovedì 1° luglio, avrà luogo l'inaugurazione, con una serie di 10 attività ispirate alla coppa del mondo e declinate secondo i due mondi, sport e lifestyle. La personalizzazione del prodotto tecnico e delle sneaker moda sarà protagonista con il mi adidas e mi originals. 

       Informazioni:

adidas Performance Core Store

C.so Buenos Aires, 88 – 20124 Milano

+ 39  02 29523730

Lunedì: dalle 15:00 alle 19:00

Dal martedì  al venerdì: dalle 10.00 alle 19.00

Sabato: dalle 10.00 alle 19.30

Domenica: dalle 11.00 alle 14.00 e dalle 15:00 alle 19:00 

La divisione SPORT PERFORMANCE comprende i prodotti con le migliori tecnologie applicate per fornire ad ogni atleta il miglior equipaggiamento tecnico), il cui logo sono le Tre Strisce. 

La divisione SPORT STYLE comprende i migliori prodotti sportivi del passato reintrodotti ai giorni nostri per il mercato lifestyle), di cui fa parte il Fashion (Y3 e SLVR) e adidas Originals, il cui logo è Il Trifoglio, introdotto nel 1972. 

adidas Group è uno dei protagonisti mondiali dell'industria dell'abbigliamento sportivo e vanta un'ampia gamma di prodotti suddivisi in tre marchi distinti: adidas, Reebok e TaylorMade-adidas Golf. 

 

martedì 29 giugno 2010

Concerto Kold Electronics. Milano, 30 giugno ore 21


Kold Electronics

Nel corso del suo soggiorno a Roma presso l'Istituto Svizzero (2008-2009), Tomek Kolczynski ha avviato un nuovo progetto basato sulla creazione di universi sonori attraverso l'utilizzo di strumenti acustici e il computer. La sua musica elettroacustica nasce direttamente dal vivo come variante elettronica dell'"instant composing".
 
Tomek Kolczynski - alias Kold - riesce a creare un mondo di suoni elettrizzanti con la sua voce e con gli strumenti acustici che utilizza. Suona musica elettronica senza samples preparati o loops: una musica live e immediata.

Tomek Kolczynski (1973, Danzica, PL) vive e lavora a Basilea. È musicista e compositore per radio, cinema e teatro. Lavora, tra gli altri, per il Burgtheater di Vienna e per il Münchner Kammerspiele (Monaco). Attualmente si esibisce dal vivo presso lo Schauspielhaus di Hannover per un nuovo Parzival di cui ha composto le musiche.
www.kold.ch 


Concerto
 di Tomek Kolczynski con perfomance live-video di Oguz Ozlu
mercoledì 30 giugno 2010
ore 21.00
Ingresso libero

ISR - Sede di Milano
Via Vecchio Politecnico 3 (Centro Svizzero)
tel. 02 87128882
www.istitutosvizzero.it

 

 

Milano Metropoli: Podesta' rilancia il ruolo strategico




Podestà rilancia il ruolo strategico di Milano Metropoli
nello sviluppo economico dell'area milanese

Il Presidente della Provincia ha confermato all'Assemblea dei soci la volontà di rafforzare l'attività dell'Agenzia


Sesto San Giovanni 29 giugno 2010 - Il Presidente della Provincia di Milano, On. Guido Podestà, ha ribadito ieri sera nell'ambito dell'Assemblea dei soci della società partecipata Milano Metropoli, il ruolo strategico dell'Agenzia nella promozione e nel rilancio economico dell'area milanese, sottolineando "la volontà della Provincia di rafforzare l'attività dell'Agenzia attraverso lo sviluppo di nuovi settori".
L'On. Guido Podestà ha incontrato ieri per la prima volta gli altri soci dell'Agenzia presso la sede di Sesto San Giovanni in occasione dell'approvazione del bilancio 2009, confermando l'intenzione della Provincia di Milano, socio di maggioranza, di mantenere la propria partecipazione nell'assetto societario di Milano Metropoli. "In un momento di crisi come l'attuale, la Provincia intende valorizzare l'esperienza e l'attività di Milano Metropoli affinché questa struttura continui ad essere un efficace e innovativo strumento di supporto tecnico e strategico per i Comuni dell'area milanese".

Il Presidente Podestà e Carlo Lio, Amministratore Delegato di Milano Metropoli, con gli altri soci hanno evidenziato l'opportunità di allargare la compagine societaria dell'Agenzia ad altri Comuni milanesi, superando l'attuale assetto societario che vede, insieme a Provincia e Camera di Commercio, la partecipazione di solo quattro Comuni del Nord Milano. "Il nostro obiettivo – sottolinea Carlo Lio - è far diventare Milano Metropoli a tutti gli effetti una vera agenzia di sviluppo metropolitana, come quelle adottate da anni dalle principali metropoli europee, per aiutare gli enti locali milanesi ad aumentare l'attrattività dei sistemi produttivi - territoriali e, allo stesso tempo, incrementare la coesione economica e sociale".

Lio ha inoltre spiegato che Milano Metropoli lavorerà in stretta collaborazione con la Provincia di Milano su due aree strategiche di attività: lo sviluppo industriale e la creazione d'impresa (attraverso la promozione di nuove Aree Produttive Ecologicamente Attrezzate, l'implementazione dell'attività di incubazione e post-incubazione di imprese innovative) e la valorizzazione e promozione del settore turistico e dell'accoglienza a livello provinciale.

Informazione Stampa
Milano Metropoli Agenzia di Sviluppo Tel. 02 24126 540
Pilar Sinusia, sinusia@milanomet.it,
Vito Troiano; troiano@milanomet.it,
www.milanomet.it

Milano Metropoli Agenzia di Sviluppo è una società per azioni partecipata dalla Provincia di Milano (socio di maggioranza), dalla Camera di Commercio di Milano, da Finlombarda, dai quattro Comuni del Nord Milano (Sesto San Giovanni, Cinisello Balsamo, Cologno Monzese e Bresso), dall'agenzia di sviluppo del Nord/Ovest ComunImprese e da aziende private. Principali aree d'attività dell'Agenzia sono la valorizzazione e la promozione dell'area milanese, il sostegno ai settori economici strategici e il supporto agli enti locali nell'avvio di interventi integrati di sviluppo industriale e territoriale. Milano Metropoli nasce nel 2005 dalla ridefinizione delle attività e della struttura societaria di ASNM, l'Agenzia locale che dal 1996 e per circa dieci anni aveva gestito il processo di reindustrializzazione e di riconversione socio-economica del Nord Milano.

lunedì 28 giugno 2010

Cinisello Balsamo: per la convivenza multi-etnica nel quartiere Crocetta



Cinisello Balsamo avvia un progetto sperimentale per migliorare l'abitabilità
e la convivenza multi-etnica nel quartiere Crocetta,
con il supporto di Milano Metropoli


Venerdì 2 luglio, ore 18.30, l'inaugurazione del Laboratorio di Quartiere in viale Abruzzi



"La MIA Crocetta": è questo il nome del progetto sperimentale del Comune di Cinisello Balsamo che prende ufficialmente il via in questi giorni.
Il Comune cinisellese, noto a livello nazionale e internazionale per i progetti di riqualificazione urbana Urban e Contratto di Quartiere, che nell'ultimo decennio hanno migliorato la qualità della vita di alcune aree particolarmente critiche cambiando l'immagine complessiva della città, avvia un progetto sperimentale per migliorare l'abitabilità e la convivenza multi-etnica in Crocetta. Il quartiere, caratterizzato da grandi complessi residenziali, cresciuto velocemente negli anni Sessanta e Settanta, ha una densità abitativa sei volte superiore alla media della città (31.700 ab/kmq) con una popolazione straniera pari al 40% dell'intera popolazione residente.


«Crocetta è un quartiere caratterizzato da spazi pubblici limitati, racchiuso fisicamente in un triangolo di strade e autostrade - spiega il Sindaco Daniela Gasparini - che lo separano fisicamente dal resto della città, con problemi abitativi e di conflittualità socio-culturale legati, soprattutto, al fenomeno di sovraffollamento o subaffitto delle case, ma è un quartiere che non presenta fenomeni di criminalità organizzata. Esiste sì, come in altri quartieri periferici milanesi, il problema della sicurezza, ma si tratta più di una questione legata al mancato rispetto delle regole di convivenza che a veri e propri fenomeni di illegalità».

Uno degli obiettivi principali del progetto è proprio quello di tramutare le complessità del quartiere in opportunità cercando di costruire un nuovo modello di convivenza tra le diverse culture e nazionalità, ma non solo. Attraverso questo progetto sperimentale di rivitalizzazione sociale e di riqualificazione ambientale, l'Amministrazione intende affrontare in modo integrato le differenti problematiche che interessano l'area (dall'urbanistica e le opere pubbliche, ai problemi abitativi, dalla rivitalizzazione economica e culturale, alla promozione della legalità e della coesione sociale) facendo soprattutto leva sulle risorse e sulle opportunità che già esprime il quartiere: dalla rete di operatori e di servizi sociali esistenti alla ricchezza etnica e culturale della popolazione.

In quest'ottica, il progetto "La Mia Crocetta" intende dar vita ad un percorso di partecipazione cittadina e di collaborazione tra il Comune, le associazioni e gli operatori del quartiere per attivare nuove politiche e servizi (anche attraverso la ricerca di finanziamenti), per richiedere alle istituzioni competenti la realizzazione degli interventi già previsti o programmati (come, ad esempio, l'allargamento della passerella e la costruzione delle barriere antirumore in prossimità della A4, la passerella di scavalco sul viale Fulvio Testi, ecc) nonché per valorizzare al meglio tutte le attività e iniziative che riguardano il quartiere.

«In Crocetta - continua il sindaco - abbiamo già avviato un'attività di confronto e d'informazione con le associazioni e gli operatori del quartiere sul progetto e sulle diverse tematiche d'intervento. Con l'inaugurazione, il prossimo venerdì 2 luglio, del Laboratorio di Quartiere in viale Abruzzi 11, il Comune si avvicina anche fisicamente a Crocetta sia per stimolare la partecipazione cittadina, sia per migliorare la conoscenza dei servizi, dei progetti in corso, delle iniziative, dell'opportunità del quartiere». Daniela Gasparini sottolinea inoltre come con lo slogan del Laboratorio "Vivere Crocetta" l'Amministrazione comunale «abbia voluto lanciare un invito a tutti ad essere più presenti nel quartiere, a promuovere nuovi servizi e attività, a partecipare attivamente a tutte le iniziative che possono contribuire a migliorare l'abitabilità del quartiere e ad abbandonare timori e pregiudizi».

Oltre al Laboratorio di Quartiere è previsto a breve la pubblicazione di una newsletter e la messa on line di un sito web per promuovere tutte le iniziative, i progetti e i processi di cambiamento che interessano l'area.

Per segnalare l'importanza del progetto "La Mia Crocetta" che coinvolge tutti gli assessori e i Settori, il Sindaco ha deciso di mantenere su se stessa il compito di coordinare tutte le attività, con al suo fianco Andrea Scacchi e Milano Metropoli Agenzia di Sviluppo, che collaborano per gestire la Cabina di regia, il Comitato Scientifico (con il Politecnico di Milano e l'Università Bicocca) e il Coordinamento dei Settori comunali, che costituiscono gli strumenti chiave del progetto avente come obiettivo strategico la partecipazione.

Scarica il logo e i manifesti del progetto: http://www.milanomet.it/it/ultime/sesto-san-giovanni-28-giugno-2010-2.html

Informazioni Stampa:
Paola Cinquanta
Comune di Cinisello Balsamo
tel. 02.66023322
cell. 348.8404079

www.comune.cinisello-balsamo.mi.it

Pilar Sinusia
Milano Metropoli Agenzia di Sviluppo
tel. 02 24126580 - 540

www.milanomet.it


Mastri fiorai per il progetto www.fashionflowers.it




Fashion Flowers, azienda leader nel commercio all’ingrosso di fiori recisi e piante di Milano, nasce da un’idea di Andrea Trevisan che da oltre vent’ anni è impegnato con grande successo in questo settore.
L’azienda, specializzata nella creazione di composizioni floreali originali con prodotti freschi e ad un prezzo concorrenziale, opera sia nel b2b che nel b2c.
E’ supportata dall’esperienza di mastri fiorai, che mettono a disposizione le loro competenze per creare combinazioni su misura secondo le esigenze del cliente.
Andrea, oltre ad essere l’ideatore del progetto, si occupa dell’approvvigionamento delle materie prime nei mercati italiani ed europei, supervisiona la logistica e, insieme a Claudio Faraone, gestisce la parte commerciale.
Claudio ha iniziato la sua carriera lavorando presso un famoso negozio di fiori a Milano e, ottenuta l’esperienza necessaria, ha avviato con grande successo la propria attività, che in vent’anni lo ha portato ad ottenere molti appalti sia nel settore privato che pubblico.
Fashion Flowers ha come obiettivo primario di presentarsi e farsi conoscere sul mercato come la “boutique dell’arte floreale personalizzata”, in grado di realizzare delle composizioni uniche, dal design moderno e frutto di una grande passione storica per questo lavoro. Per raggiungere questo risultato il team ha affidato la parte creativa del progetto a Roberto Corda, fioraio da tempo, prima come dipendente in un negozio di Milano, poi in proprio. Le sue composizioni floreali denotano grande gusto ed esperienza ventennale nel campo. In affiancamento a Roberto, Sergio Ciccomasolo, specializzato e profondo conoscitore del settore legato alle piante. I suoi allestimenti si trovano in numerosi show room e negozi di Milano.

Per info
www.fashionflowers.it
info@fashionflowers.it

Eco-brand extension con AQA TRADE per FASHION HELMET



Fashion Helmet ha scelto Aqa Trade per la nuova brand extension Fashion Helmet for Atmosfera. Atmosfera è una linea dedicata all’home fragrance, distribuita da Aqa Trade, le cui profumazioni sono curate in esclusiva nell’atelier M&M Fragrances, utilizzando le migliori essenze di Grasse, capitale mondiale del profumo.

In occasione della presentazione della nuova collezione di caschi da scooter, bici e sci realizzati in pelle lavorata a mano da esperti artigiani italiani, all’insegna dei colori naturali (light beige, cream, brandy cognac), Fashion Helmet ha creato una brand extension con Atmosfera utilizzando la stessa pelle tinta e concia al vegetale dall’effetto weathered per rivestire le sfere home fragrance.
Fedele al proprio nome, il brand di profumi per ambiente vuole essere, anche in questa nuova versione, sinonimo di evocazione di atmosfere uniche, da vivere non solo grazie alle 18 essenze disponibili, ma anche nella declinazione dell’home fragrance come complemento d’arredo insolito e personalizzabile.

Per ulteriori informazioni:
Aqa Trade
www.aqatrade.it
info@aqatrade.it

giovedì 24 giugno 2010

La MIA Crocetta, presentazione progetto

lunedì 28 giugno: presentazione progetto per migliorare l'abitabilità e la convivenza multi-etnica nel quartiere



Conferenza stampa: Presentazione del progetto "La MIA Crocetta"
L'obiettivo è quello di migliorare l'abitabilità e la convivenza multi-etnica nel quartiere Crocetta di Cinisello Balsamo (mi)
lunedì 28 giugno 2010, ore 12.00
Sala Giunta, Palazzo Municipale (piazza Confalonieri 6)





"LA MIA CROCETTA": è questo il nome del progetto sperimentale del Comune di Cinisello Balsamo che prende ufficialmente il via in questi giorni.

Un progetto sperimentale per migliorare l'abitabilità e la convivenza multi-etnica in un quartiere - caratterizzato da grandi complessi residenziali e cresciuto velocemente negli anni Sessanta e Settanta - che ha una densità abitativa sei volte superiore alla media della città di Cinisello (31.700 ab/kmq) e una popolazione straniera pari al 40% dell'intera popolazione residente.


Informazione stampa
************
Paola Cinquanta
Ufficio Stampa Comune di Cinisello Balsamo
piazza Confalonieri, 6
tel. 02.66023322
e.mail paola.cinquanta@comune.cinisello-balsamo.mi.it

Pilar Sinusia
Comunicazione Istituzionale
Milano Metropoli Agenzia di Sviluppo
sinusia@milanomet.it
www.milanomet.it

lunedì 21 giugno 2010

Salone Ufficio. Milano 12-17 aprile 2011


Si svolgerà tra il 12 e il 17 Aprile la prossima edizione di Salone Ufficio, in concomitanza con il celeberrimo Salone Internazionale del Mobile di Milano.

L'ufficio è il luogo dove molti di noi passano la maggior parte del proprio tempo. È quindi indispensabile che il nostro ufficio sia il più possibile comodo, accogliente e dotato di tutti gli strumenti che ci servono per compiere al meglio il nostro lavoro. Lavorare in un ambiente in cui ci sentiamo a nostro agio, avendo a disposizione dei buoni strumenti, significa aumentare le nostre prestazioni, ma anche lavorare in modo più sereno. Per questo motivo, quando si arreda un ufficio, è importante rivolgersi ad un'azienda specializzata in vendita mobili ufficio e arredo direzionale che sappia capire le esigenze dei lavoratori, fornendo loro le attrezzature migliori.

Per essere informati su tutte le ultime novità del settore, e per scegliere il meglio dell'arredo per uffici, è d'obbligo una visita a Salone Ufficio, che si svolge a Milano con cadenza biennale. La prossima edizione è già stata fissata per l'aprile 2011, e come di consueto si svolgerà in concomitanza con il Salone Internazionale del Mobile, uno degli eventi più importanti per quanto riguarda l'arredamento. Così come il Salone Internazionale del Mobile è la fiera di riferimento per tutti gli operatori del settore arredamento, allo stesso modo il Salone Ufficio è una manifestazione imperdibile per tutti coloro che si occupano di produzione, vendita ed installazione di mobili per ufficio. Con uno spazio espositivo che supera i 20.000 metri quadrati, un impianto che assicura una buona facilità di visita, un elevato numero di visitatori (oltre 100.000 tra architetti, interior decorator, lighting designer, progettisti, grossisti, e rivenditori specializzati provenienti da più di 150 paesi diversi), e oltre 5000 giornalisti accreditati, Salone Mobile si presenta come uno degli eventi più importanti del settore.

Nel grande spazio espositivo a disposizione degli espositori trovano spazio diversi prodotti e accessori per ufficio, ma anche per banche, scuole, istituti e comunità, dalle pareti divisorie attrezzate agli schedari, dai mobili per biblioteche, cinema e sale conferenze ai rivestimenti per pavimenti, dai complementi d'arredo agli impianti di illuminazione.

Anche grazie a tale varietà espositiva Salone Mobile riesce ad attirare diverse tipologie di visitatori, specializzati in settori completamente diversi tra di loro, continuando ad avere il successo che ci si aspetta da un evento di tale portata. Oltre ai padiglioni dedicati ad accessori e mobili, a Salone Ufficio trovano spazio anche gli stand delle aziende che forniscono servizi di consulenza aziendale e progettazione, di formazione del personale, di catering, di pulizia e altro ancora, ma spazio viene dato anche alle riviste e alle associazioni di settore. Molto interessanti sono anche gli stand dedicati agli impianti di sicurezza, necessari in ogni ambiente lavorativo (come sancito, per esempio, dalla legge regionale Veneto 22).

La fiera è arricchita ogni anno anche da numerosi e interessanti incontri ed eventi dedicati al settore, molto apprezzati dai visitatori, che tra una visita ad uno stand dedicato ai tavoli da ufficio e uno dedicato ai sistemi di condizionamento, possono approfondire importanti tematiche. L'edizione del 2011, quella del cinquantesimo anniversario del Salone Internazionale del Mobile, si preannuncia ancora più ricca del consueto, motivo in più per confermare la propria presenza alla fiera.

Articolo a cura di Francesca Tessarollo
Prima Posizione Srl - posizionamento web

 
 
Prima Posizione Srl
Viale dell'Industria, 60 - 35129 Padova PD
Tel. 049 776196 - Fax. 049 8087806
www.prima-posizione.it - info@prima-posizione.it


--
Postato su IL COMUNICATO STAMPA

I dieci castelli più belli del mondo (classifica e fotogallery)

Una classifica esclusiva di borghi poco noti, con castelli ricchi d’arte, dall’Africa all’Europa. Secondo néo il castello più bello del mondo è Chambord, il più celebre castello della Loira, se non il più vasto, con i suoi quasi 160 metri di facciata: la sua sagoma frastagliata da comignoli, frontoni, cupole, finestre e pinnacoli strabiliò Victor Hugo, che lo paragonò a una dimora da fate.

Al secondo posto, il Castello di Windsor, in Gran Bretagna che, più di 900 anni fa, venne fatto erigere da Guglielmo II il conquistatore, su una roccia calcarea che domina il Tamigi.

Sul terzo gradino del podio il Castello di Neuschwanstein, in Germania, costruito nel 1869-1889 con i migliori materiali e internamente affrescato con scene dall’epica dei Nibelunghi e del “Parsifal”.

C’è anche posto per l’Italia: al quarto posto, troviamo avvolto in un grande silenzio custodito dall’arte, quello che lo scrittore-viaggiatore Dominique Fernandez ha definito “il più bel castello del mondo”, Castel del Monte: con le sue otto torri ottagonali ha fatto versare fiumi d’inchiostro e le ipotesi più balzane, senza dimenticare che il regista Annaud lo copiò per la struttura della biblioteca del “Nome della Rosa”.

Dal quinto posto in poi, protagonisti sono altri lussuosi e intimi borghi antichi: il Castello Sintra in Portogallo, quello di Osaka in Giappone, di Malbork in Polonia, il Forte di Mehrangarh in India, il Chapultepec in Messico, il San Giorgio della Mina a Ghana.

Per vedere la “gallery” con i dieci castelli più belli del mondo, http://neoenews.com/news/it/neo01_0610/neo4_a1.html

Su Nèo, anche uno speciale sul Castello Sforzesco di Milano che, oggi, è sede dei Musei Civici Milanesi e conserva capolavori di assoluto valore, quali la Pietà Rondinini di Michelangelo, il mausoleo di Gaston de Foix del Bambaja, una spettacolare Pinacoteca, la Biblioteca Trivulziana, la Raccolta Bertarelli, il museo Egizio, una raccolta etnografica e uno straordinario museo di strumenti musicali.

Per informazioni sul Castello Sforzesco: www.turismo.milano.it

Ufficio Stampa 95Cento

Daria Raiti / Laura Patanè

Tel./Fax. 095 372860

Cel.+39 333 4377743

Cel. +39 3471620818

mail: press95cento@gmail.com

MIP Politecnico Milano-Polidesign: Corso Executive in Multichannel Open Communication

Con MIP e Polidesign entra nell'Advisory Board del Corso Executive in Multichannel Open Communication


MIP Politecnico di Milano e Polidesign lanciano il Corso Executive in Multichannel Open Communication, un percorso formativo che affronta in modo integrato il tema della comunicazione multicanale e dei nuovi media digitali come Web 2.0, mobile, digital out of home e realtà aumentata.

Il corso, rivolto agli operatori di marketing e di comunicazione di aziende e agenzie, si svolgerà in moduli di 2-3 giorni consecutivi (giovedì, venerdì, sabato) una volta al mese ed è costituito da lezioni in aula e da un Project Work, ovvero un vero e proprio progetto sul campo volto a favorire l'applicazione di modelli e strumenti presentati nell'ambito del percorso.

Il Programma formativo si avvale del supporto scientifico di un Advisory Board composto da manager ed esperti sulle tematiche di marketing e comunicazione.

Ed è proprio relativo all'Advisory Board uno degli aspetti più interessanti di questo progetto. MIP e Polidesign hanno lanciato infatti anche un contest che rappresenta una novità assoluta, facendo del Corso Executive in Multichannel Open Communication il primo corso co-creato in Italia.

Per aprire l'advisory board ai professionisti di marketing e comunicazione, è previsto infatti un processo di selezione attraverso cui verranno raccolte le migliori case history riguardanti la multicanalità e la comunicazione integrata di marca.

Gli autori delle proposte scelte avranno l'opportunità di entrare in un advisory board affermato e di contribuire alla creazione del corso, diventando protagonisti.

Si tratta di un'opportunità assolutamente da non perdere: avrete l'occasione di diventare protagonisti del primo programma formativo co-creato sui temi della comunicazione multicanale e dei new media. C'è tempo fino al 16 luglio per inviare la vostra Case History a: multichannel@mip.polimi.it.



--
Postato  IL COMUNICATO STAMPA by
www.CorrieredelWeb.it



sabato 19 giugno 2010

Nasce TuttoNormativa del CorrieredelWeb




Augurando di fare cosa gradita  vi segnaliamo l'opportunità di pubblicare gratuitamente  su TuttoNormativa del CorrieredelWeb vostri articoli, pareri, commenti di aggiornamento normativo,  inviandoli via email alla ns. redazione o pubblicandoli direttamente e in massima autonomia (basta chiedere l'accredito stampa).


Prossimante vedranno la luce anche altri newsblog tematici::

TuttoSport
TuttoLetteratura
TuttoLavoro
TuttoMusica
TuttoEconomia
TuttoDonna


ecc, ecc...



--
Redazione del CorrieredelWeb.it
www.CorrieredelWeb.it









COME PUBBLICARE LE NOTIZIE SUL NEWS-BLOG NETWORK DI
WWW.CORRIEREDELWEB.IT
ANCHE CON L'INVIO DI UNA SEMPLICE EMAIL!
 

1) scegli il news-blog tematico che meglio corrisponde all'argomento della tua notizia (se non lo trovi puoi inviarcelo via email a corrieredelweb -at- gmail.com e/o suggerirci la realizzazione di un nuovo newsblog sul tema di tuo interese).

2) scrivici una richiesta di accredito stampa per il blog i cui desideri averre libero accesso
 
3) Quando riceverai un email dal titolo "sei stato invitato ... dalla Redazione del CorrieredelWeb.it" (in caso di mancato recapito, avvisaci!), sarai pronto per entrare nella nostra community.
 
Per accettare l'invito clicca sull'url presente nel messaggio di accredito.
 
Se hai già un Account di Google vai su Blogger.com, inserisci il tuo indirizzo email con tua password, e decidi il tuo nome visualizzato.
 
Se non hai un Account di Google troverai nell'invito/accredito le semplici spiegazioni per crearlo. Attenzione: un errore comune è di andare subito a riempire i campi di "crea un nuovo blog": non ti serve alcun blog per pubblicare sul CorrieredelWeb!
 
_________________________________________________________

Puoi pubblicare tramite la piattaforma di blogger.com...oppure è possibile
 
Pubblicare via email sul CorrieredelWeb.it (e gli altri nostri newsblog):
Solo la prima volta devi impostare "Mail-to-Blogger", ossia l'indirizzo personale di ricezione (il tuo esclusivo e personale indirizzo cui spedire via email le tue notizie). NB puoi spedire sempre da qualsiasi casella di posta all'indirizzo di ricezione che stai per creare. Segui, passo passo, queste istruzioni:
 
1) con l'account Google accetta l'invito e vai sul sito http://www.corrieredelweb.it/ ;
 
2) clicca su "entra" (nell'angolo in alto a destra della schermata);
 
3) passa su "Impostazioni": comparirà l'indirizzo Mail-to-send dove inserire la tua email (così vieni avvisato quando la tua news è on line) e l'indirizzo Mail-to-Blogger da completare nello spazio bianco (per es.: con la password) "il nome della tua email".[_______]@ blogger.com
Per esempio: Mario Rossi con email mario.rossi@hotmail.com troverà mario.rossi.[_____]@blogger.com e se sceglie come password "corrieredelweb" scriverà come indirizzo Mail-to-Blogger: mario.rossi.corrieredelweb@blogger.com  e questo è l'indirizzo cui Mario spedirà le sue news;
 
4) Dài il visto sul quadratino di "pubblica" (altrimenti viene salvata una bozza quando spedisci la news);
 
5) clicca sul tasto arancione "salva impostazioni" 6) scriviti a parte e/o salva nella tua rubrica il tuo indirizzo Mail-to-Blogger;
 
6) invia il cs al suddetto indirizzo con la posta elettronica, scrivendo il testo nel corpo dell'email e il titolo nell'oggetto. Le immagini non possono essere inserite nell'email ma possono essere allegate. Niente .pdf però!
 
7) Attendi fiducioso (senza rimandare cs doppioni): a volte il CorrieredelWeb.it è così intasato di comunicati inviati che si formano delle "code di pubblicazione" che durano anche diverse ore (un po' come avviene quando in ufficio si usano stampanti condivise) e possono servire anche diverse ore per vedere il proprio comunicato pubblicato (all'ora dell'invio).
 
8) A pubblicazione avvenuta se vuoi fare correzioni, riformattare il testo, aggiungere (poche, essenziali) tag, inserire o cambiare posizione a immagini o foto, basta che rientri nel corrieredelweb.it e vai su "post" (non più a impostazioni): troverai gli ultimi 300 articoli inviati e ognuno può modificare solo i propri.
 
Un ultimo consiglio: Metti nell'oggetto il titolo senza parole accentate, (evita anche apostrofo tondo e virgolette tonde o simboli particolari; nel dubbio copia il testo word sul blocco-notes e poi ricopia prima di incollarlo nella casella dell'oggetto) vedi il demo .
 
 
 

News network del CorrieredelWeb.it





Per migliorare sempre più le digital relations ed il web article marketing oltre a realizzare il Nuovo CorrieredelWeb la strada che abbiamo intrapreso è quella di segmentare in news-blog tematici dedicati a specifici argomenti.

E così abbiamo da tempo abbiamo lanciato e si sono affermati diversi blog tematici.

TuttoFiere Tutto sul mondo delle manifestazioni fieristiche con focus su quelle italiane. Esposizioni, convegni, presentazioni, nuove iniziative, mostre, eventi.

TuttoMostre Tutto sul mondo delle mostre culturali e artistiche, vernissage, esposizioni. L'arte e la cultura in tutte le loro manifestazioni: pittura contemporanea e storica, scultura, fotografia, ecc

TuttoFormazione Formazione per trovare occupazione, sviluppare la propria professionalità e trovare nuove opportunità di lavoro. Master, corsi proposti da università, scuole di alta specializzazione. Segnalazioni di stage e borse di studio.

TuttoTeatro Tutto sulllo mondo del teatro: spettacoli, musical, eventi, corsi di recitazione, laboratori teatrali, inviti alle prime per la stampa

TuttoDisco
Tutto sul mondo della musica nei suoi diversi generi. Locali, tendenze, nuove produzioni, dj, eventi.

TuttoPoesia
Tutto sul mondo della poesia e della letteratura. Libere composizioni, concorsi nazionali e locali. Presentazioni ed eventi culturali

TuttoICT Tutto sul mondo dell'Information & Communication Technology. Telecomunicazioni fisse e mobili, hi-tech, new media, Internet, web 2.0

TuttoFotografie La Comunicazione e l'informazione attraverso l'uso di immagini e fotografie.

TuttoTurismo Tutto sul mondo del turismo: località, itinerari, alberghi, hotel, agriturismi, camping, bed & breakfast, villaggi turistici, tour operator. Offerte promozioni, proposte per le vacanze ed il tempo libero.

TuttoArredamento Tutto sul mondo del design e della progettazione degli arerddi da interno ed esterno

OggiArte L'arte e la cultura in tutte le loro manifestazioni: pittura contemporanea e storica, scultura, fotografia, ecc

MilanoNotizie Tutte le notizie sul Comune di Milano e il suo hinterland. Politica, Cultura, Ambiente, Mobilità, Eventi, Infrastrutture e Trasporti, Urbanistica, Tempo libero, Ecopass, verso l'Expo 2015..

Eco-Sostenibile La sostenibilità declinata a 360° gradi: ambiente, energia, mobilità, turismo, bioedilizia e urbanistica, innovazione e sviluppo, produzione e consumi. Iniziative, progetti, studi, rapporti, convegni, mostre, fiere, eventi. Per un mondo a misura del pianeta Terra.

Il Comunicato Stampa per i cs da inviare con il semplice invio di un'email senza necessità di accrediti.



E....se il nostro servizio ti è utile e vuoi aumentare la visibilità delle tue news pubblicate sui nostri news-blog,  ci sarà utile e ti saremo grati se potrai fare un link a www.corrieredelweb.it 
 
Nel caso, ti piaccia il logo, puoi
copiare il codice:

<a href=" http://www.corrieredelweb.it/ "><img
src=" http://photos1.blogger.com/blogger/1366/2284/400/corrieredelweb.jpg
" alt="" border="0" /></a>

Se vuoi un link di solo testo:

a href=" http://www.corrieredelweb.it/ ">CorrieredelWeb.it</a>


Infine con un piccolo contributo (anche solo 5 euro) puoi supportare il ns. servizio.
Nei Paesi anglosassoni, questa sorta di riconoscimento è ritenuta una prassi non disdicevole nè per chi l'effettua, nè per chi lo riceve.

Con piccolissimi contributi oltre ad un bel feed-back, ci aiutate a migliorare.
Ma NB: nulla è dovuto!
Grazie!







venerdì 18 giugno 2010

Nuova partnership tra CRA e INFOFACTORY


CRA Customized Research & Analysis, una delle maggiori società italiane di ricerche di mercato e INFOFACTORY, azienda spin-off dell’Università di Udine specializzata nelle Tecnologie Web Innovative ed in particolare nelle tecniche di analisi e ascolto delle conversazioni online nel WEB 2.0, hanno siglato un accordo di partnership per operare in collaborazione sul mercato italiano.

Obiettivo dell’accordo è offrire servizi di Web Intelligence e Marketing Intelligence integrando l’esplorazione e l'analisi delle opinioni nel Web con le metodologie e gli approcci classici di ricerca.
Questo approccio innovativo ed integrato permette di valutare in modo completo la Brand Reputation e mettere in relazione i fenomeni osservati nel WEB ad universi di consumatori statisticamente rappresentativi.

Andrea Buscaglia, Presidente di CRA evidenzia: “Il WEB 2.0 è una nuova frontiera nello studio dei consumatori e i primi test ci confermano che INFOFACTORY è il partner ideale per il processo di innovazione che CRA persegue costantemente”

Il Prof. Carlo Tasso, Presidente di infoFACTORY e Preside della Facoltà di Scienze Matematiche / Fisiche / Naturali dell’Università di
Udine, a sua volta commenta: “Siamo particolarmente soddisfatti di poter applicare a un sempre maggior numero di aziende, attraverso l’accordo con CRA, i risultati di vari anni di ricerca e sviluppo scientifico nell’ambito dell’intelligenza artificiale, della WEB Engineering e in generale dei servizi WEB ad alto valore aggiunto.”

I nuovi servizi saranno presentati al mercato a partire dai prossimi giorni.

Per maggiori informazioni contattare Delia Canuto.
canuto@cra-research.com

Il Gruppo Trump sceglie Snaidero per le Torri di Istanbul


Snaidero si aggiudica una nuova importante commessa in Turchia per la fornitura di oltre duecento cucine in consegna entro Luglio 2010, nel più prestigioso sviluppo immobiliare attualmente in corso nel Paese. Un risultato straordinario che premia la qualità e l’unicità del design del marchio italiano.

Il Gruppo Trump, attraverso il suo magnate Donald Trump, sceglie nuovamente Snaidero per la fornitura di cucine all’interno delle due lussuose Torri in via di completamento a Istanbul (144 metri di altezza per 39 piani), progettate dallo studio di architettura Brigitte Weber. Una commessa che rinnova la fiducia sul marchio italiano dopo la realizzazione nel 2006 delle Trump Tower di Chicago .
Le nuove ed esclusive Torri (una per uffici ed una residenziale) presentano elementi di design sfarzosi e funzionalità degne del nome Trump: la torre per gli uffici avrà un eliscalo sul tetto.
La scelta del marchio italiano per arredare i lussuosi appartamenti della torre residenziale sono un’ulteriore conferma della forte credibilità del brand sul mercato turco, dove Snaidero si era già aggiudicata nel 2009 un’altra commessa per la fornitura di oltre 500 cucine in aree residenziali.
Per questa commessa Snaidero fornirà l’innovativo prodotto Orange, che ha incontrato il favore degli architetti per le sue peculiarità di cucina di design e di qualità ma anche semplice e competitiva. Orange rappresenta il costante impegno di Snaidero nei confronti dell’ambiente e della responsabilità sociale d’impresa. Questa cucina infatti è stata concepita per essere “green”: progettata secondo criteri di eco sostenibilità per migliorare la qualità della vita in casa, utilizza legno ecologico, trattamenti di verniciatura basati su prodotti a base di acqua ma soprattutto adotta un nuovo pannello low emition a bassissima emissione di formaldeide.

Per info:
www.snaidero.it

Ciclo di incontri - Ideecostruttive work in progress*2


Dal caos del linguaggio delle idee alla trasparenza
delle scelte condivise sulla cultura dell’abitare.


Mercoledì 23 giugno 2010 ore 18,00 Legambiente di Milano (Via G. Vida 7)
Ingresso Libero per accreditarsi inviate una mail a House Company Edizioni

Ne discutono
CLAUDIO DE ALBERTIS Presidente Assimpredil
LORENZO FABIAN Docente di Urbanistica IUAV
ANDREAS KIPAR Presidente Green City Italia
UGO LA PIETRA Architetto, Artista, Designer
GIANNEGIDIO SILVA Presidente Metropolitana di Napoli
CARLO VALTOLINA Presidente del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano
FRANCESCO ARECCO Avvocato, esperto di Energia ed Ambiente
ANDREA POGGIO Presidente Fondazione Legambiente Innovazione

Nell’occasione sarà presentato il Concorso Nazionale (1a Edizione)
“ECOHOUSING ART - Premio IMMOBILIARE 2011”
Giovanni Pivetta, direttore editoriale HOUSE COMPANY
Greta La Rocca, coordinatrice editoriale

A partire dalla green economy e dall’ecosostenibilità ambientale ci si interroga sul senso dell’abitare. È partito l’11 giugno dalla Triennale di Milano un ciclo d’incontri,
*il laboratorio dell’Industria dell’Abitare, che farà tappa nelle principali città italiane per tutto il 2010 per discutere con i protagonisti, intellettuali - professionisti - imprenditori, sulle trasformazioni delle forme dell’abitare. Con aperture, scambi e contaminazioni tra Energie alternative, Urbanistica, Sociologia, Eco pensiero, Architettura, Design, Edilizia, Costruzioni, Real Estate, Tecnologia, Arte, Arredamento, Cultura verde.

Perché è appena iniziata un’epoca nuova contrassegnata da profondi mutamenti e processi innovativi, in via di sviluppo, che stanno rapidamente trasformando i caratteri prevalenti di concezione urbanistica della città, di un approccio ecologico nella sostenibilità ambientale, di investimento immobiliare, metodologia costruttiva e filosofia abitativa.
Mettiamo l’accento sulla visione dell’ambiente naturale e dell’ambiente costruito come motore di una nuova economia. Diventiamo a livello europeo e internazionale il laboratorio per la ricerca e la realizzazione dell’edificio e della casa ecosostenibile del futuro, dell’innovazione nel design e nell’arredamento per un’ecologica integrazione abitativa.

» Lunedì 5 luglio 2010 Sede 3M ore 18,00
Ideecostruttive work in progress*3
» Mercoledì 14 luglio 2010 Design Library ore 21,00
Ideecostruttive work in progress*4
» Mercoledì 21 luglio 2010 Design Library ore 21,00
Ideecostruttive work in progress*5
* il laboratorio dell’Industria dell’Abitare

Grazie per la sua partecipazione
A presto

Daniela Paola Aglione Coordinatrice del Concorso
Silvia Pirovano Segreteria del Concorso
Greta La Rocca Coordinatrice Editoriale

http://www.immobilia-re.eu
http://www.ecohousing-art.it
http://www.housecompany.it
...........................
HOUSE COMPANY Srl
STRATEGIE MARKETING
PER LA COMUNICAZIONE
Largo Repubblica, 7
20057 Vedano al Lambro (MB)
Tel. +39 039 24 99 190
Fax. +39 039 23 24 894

giovedì 17 giugno 2010

Radice e Orlandini: l’outdoor di design!


Zen – Design Radice Orlandini per Schuster
Andrea Radice e Folco Orlandini, designer dallo stile personale e distintivo, collaborano con numerose aziende per le quali hanno realizzato prodotti in cui l’estetica è strettamente legata alla funzionalità.
Dalla collaborazione con Schuster nasce Zen, una linea di arredo per outdoor per spazi all’aria aperta dal design ricercato.

Zen è la linea arredo per esterni che comprende divano, tavolo, tavolino laterale. Zen vede nelle classiche doghe lineari in legno di catuba, nei tavoli inclinate a 45 gradi a formare un motivo estetico e decorativo, la linea guida e la principale caratterizzazione. Dimensioni lettino 1935x1100x380h; dimensione divano 2320x94 0x67h; dimensione tavolino 550x550x600h; dimensione tavolo 2000x1000x750h.

Per info:
www.radiceorlandini.com
studio@radiceorlandini.com

Milano, Museo naz. della Scienza. Electrolux-WWF per la sostenibilità


PIANTA CON NOI I SEMI DI SOSTENIBILITA'

Martedì 22 giugno a Milano Electrolux e WWF promuovono una rivoluzione culturale verso la sostenibilità

Per evitare il collasso della civiltà umana è indispensabile una profonda trasformazione dei modelli culturali dominanti, superando il consumismo – l'orientamento culturale che porta l'individuo a trovare significato, appagamento e accettazione attraverso ciò che consuma – sostituendolo con un nuovo contesto culturale incentrato sulla sostenibilità.

Emergerebbe così una rivalutazione della comprensione del "naturale", che comporterebbe scelte individuali e sociali con danni ambientali ridotti o minimi o, ancor meglio, che rimetterebbe in sesto i sistemi ecologici della Terra.

È questo in estrema sintesi il messaggio forte e chiaro della nuova edizione dello "State of the World 2010" (edizioni Ambiente), il rapporto sullo stato del pianeta.

Da qui parte "Semi di Sostenibilità" il convegno del 22 giugno a Milano voluto da Electrolux, leader globale nel settore degli elettrodomestici e delle apparecchiature per uso professionale e WWF, la più grande organizzazione mondiale per la conservazione della natura, partner dal 1993 in progetti di comunicazione sul tema della sostenibilità.

L'evento vedrà insieme insegnanti e studenti, istituzioni, mondo della comunicazione, imprese e singoli cittadini che aderiranno al "Patto per la sostenibilità" lanciato in questa occasione; un primo passo per la costruzione di un percorso reale verso un cambiamento culturale.

L'idea è quella di dare ufficialmente il via ad una vera e propria rivoluzione culturale verso un mondo più sostenibile, partendo "dal basso". Sono le persone comuni che per prime hanno colto la necessità di un cambiamento radicale per raggiungere un equilibrio tra le esigenze dell'uomo e quelle della natura. Buone pratiche ed esempi di eccellenza che hanno solo bisogno di essere conosciute per innescare un contagio virale. Alcune di loro saranno presenti in questa giornata di scambio e riflessione.

Il convegno, dalle 9.00 alle 13.30 al Museo naz. della Scienza e della Tecnologia di Milano, prevede una tavola rotonda con i soggetti che per mandato o ruolo sono particolarmente importanti per creare e diffondere i "semi di sostenibilità".

A chiusura della mattinata verranno premiate le classi vincitrici del concorso di disegno 2009-2010 "Una nuova vita per gli elettrodomestici".

Nel pomeriggio è previsto un seminario per i docenti perché l'educazione è agente di cambiamento verso lo sviluppo sostenibile che accresce la capacità delle persone di trasformare la loro idea di società in realtà e insegna agli individui come prendere decisioni che considerino il futuro.


--
Postato su Eco-Sostenibile

mercoledì 16 giugno 2010

Leonardo da Vinci: “ritorno” a Milano




Leonardo da Vinci: "ritorno" a Milano

Milano 15 giugno 2010 - Quest'estate Milano ospiterà una rassegna di alcune tra le opere più belle del Genio fiorentino per celebrare la sua affinità con la città "dell'arte e della scienza" in cui visse e lavorò per quasi venti anni nel periodo più fertile della sua vita.

 

Leonardo si definiva "Maestro fiorentino in Milano" ed è qui che, presso la Sacrestia del Bramante in Santa Maria delle Grazie (via Caradosso 1) e presso la sala Federiciana della Veneranda Biblioteca Ambrosiana (piazza Pio XI 2), viene allestita la mostra "Leonardo. La Politica e le Allegorie", dall'8 giugno al 5 settembre 2010.

 

Con il contributo della Fondazione Cardinale Federico Borromeo, l'Ambrosiana espone alcuni fogli del Codice Atlantico da cui emerge un Leonardo cosmopolita e tutt'altro che indifferente alla condizione umana. Al di là di ogni appartenenza ideologica del Maestro, emergono i tratti di un pensiero che – erede delle riscoperte dell'Umanesimo italiano – mette significativamente al centro del discorso antropologico e politico, anche il valore irrinunciabile della libertà, intesa come "dono principal di natura".

 

Presso il circuito Charta di prenotazione del Cenacolo vinciano, sarà possibile acquistare per la prima volta un unico biglietto che dà diritto all'accesso alla Pinacoteca Ambrosiana, alla Sacrestia del Bramante e al Cenacolo.

Per informazioni sulla mostra e sugli itinerari leonardeschi: www.turismo.milano.it

PER PRENOTAZIONE GRUPPI: (+39) 02 80692248 oppure via email prenotazione.visite@ambrosiana.it



Ufficio Stampa 95Cento

Daria Raiti / Laura Patanè

Tel. 095 372860

Cel. +39 333 4377743

Cel. +39 3471620818

mail: press95cento@gmail.com




www.fashionflowers.it: la “boutique” del floral design

Fashion Flowers è l’ azienda punto di riferimento nel commercio all’ingrosso di fiori recisi e piante nel territorio milanese, riconosciuta e apprezzata dal mercato grazie alla qualità e alla freschezza dei suoi prodotti.
Il progetto è nato a fine 2009 da un’idea di Andrea Trevisan che, dopo anni di commercio all’ingrosso, ha deciso di mettere a disposizione del grande pubblico la sua esperienza coinvolgendo Roberto Corda nella creazione del sito internet www.fashionflowers.it.

Questo portale permette al cliente di ordinare on line la composizione desiderata e di personalizzarla a proprio piacere attraverso lo spazio dedicato alle comunicazioni.
L’azienda consegna quanto richiesto secondo le seguenti modalità:
- dal lunedi al sabato dalle ore 8.30 alle ore 19.00;
- gli ordini pervenuti entro le 17.00 per la città di Milano ed entro le ore 16.00 per la provincia, sono evasi in giornata. Oltre tale orario la consegna viene effettuata il giorno seguente non festivo entro le ore 13.00;
- sono possibili consegne nell’ arco di tutte le 24 ore e per tutti i giorni della settimana compresi i festivi, previo contatto e accordo all’indirizzo info@fashionflowers.it.
Le modalità di pagamento utilizzabili sul sito sono:
- carta di credito;
- postepay;
- paypal.

Le caratteristiche distintive di Fashion Flowers sono da ricondursi alla capacità di creare attraverso un semplice accostamento di fiori composizioni da design uniche nel loro genere e mirate a seconda dell’occasione.
Attualmente non esiste sul mercato una tipologia di fiorista con caratteristiche analoghe a quelle di Fashion Flowers. Il prezzo competitivo è una delle variabili misurabili immediatamente in positivo, insieme all’obiettivo primario di presentarsi e farsi conoscere sul mercato come la “boutique dell’arte floreale personalizzata”. Fashion Flowers soddisfa diverse tipologie di clientela operando sia nel b2b che nel b2c.


Per info:
www.fashionflowers.it
info@fashionflowers.it

lunedì 14 giugno 2010

Idee regalo divertenti



Trovare idee regalo in pieno consumismo sta diventando un'impresa praticamente impossibile.
Si sente spesso dire, con tono moraleggiante, che il consumismo sfrenato dei nostri tempi rischia di compromettere il rinnovarsi dell’incanto del piacere di fare regali, soprattutto a danno dei propri cari. Pubblicità martellanti, sovrabbondanza di offerte commerciali creano un legame artificioso tra gli oggetti e la felicità che il loro possesso dovrebbe garantire. Il rischio è che, in questo clima di eccessi, i bambini confondano il contenuto con il contenitore, perdano cioè la capacità di trarre gioia dall’attesa, dai riti, dal valore affettivo della riunificazione familiare che costituiscono la vera essenza della magia del regalo. In realtà questo timore è in parte ingiustificato, in quanto un bambino che vive in una famiglia “sufficientemente buona”, è in grado da solo di riconoscere il valore emotivo dell’esperienza del Natale, senza farsi trarre in inganno dai messaggi fuorvianti urlati dai mezzi di comunicazione.

Per questo motivo scegliendo i regali di Regali24 eviterete di essere noiosi e ripetitivi!

Info:

www.regali24.it

FASHION FLOWERS PORTA L’ARTE FLOREALE AL MEETING NAZIONALE DEL GRUPPO ALBERGHIERO IHG


Fashion Flowers , azienda leader nel commercio all’ingrosso di fiori recisi e piante, è stata al centro di un altro importante incontro tenutosi il 9 giugno al centro congressi dell’Hotel Holiday Inn di Rho, struttura con la quale ha stretto recentemente un’importante partnership. Le opere di design floreale Fashion Flowers hanno fatto da cornice al meeting dei proprietari di Hotel a marchio IHG - InterContinental Hotels Group che ha riunito i professionisti del settore alberghiero di uno dei gruppi più grandi al mondo e che comprende catene come Holiday Inn, Staybridge Suites e Crowne Plaza.

Fashion Flowers realizza creazioni di floral design su misura, per personalizzare grandi eventi con un tocco di freschezza e colore. Grazie all’unicità delle sue composizioni sta diventando il punto di riferimento principale per meeting e grandi eventi, sul territorio milanese così come in ogni parte di Italia. L’azienda dispone infatti di una rete logistica perfettamente efficiente, in grado di rispondere a ordini di grandi dimensioni da parte di una clientela business che ricerchi un decoro floreale di stile, adeguato al tema dell’incontro, alla location dell’evento e alle più diverse esigenze di organizzazione. Il tutto supportato dalla massima flessibilità e da prezzi che si mantengono tra i più competitivi, grazie ai volumi di attività gestiti.

www.fashionflowers.it e clienti “business”

Il progetto www.fashionflowers.it è nato a fine 2009 da un’idea di Andrea Trevisan che, dopo anni di commercio all’ingrosso, ha deciso di mettere a disposizione del grande pubblico la sua esperienza, sicuro di poter offrire all’utente finale maggiore freschezza dei prodotti abbinati ad un prezzo sicuramente concorrenziale. Andrea ha così coinvolto Roberto Corda nella sviluppo del progetto e nella creazione del sito internet www.fashionflowers.it.

Il grande entusiasmo e la certezza che il mercato possa offrire ampi spazi ai prodotti da loro offerti, hanno convinto Andrea e Roberto ad ampliare ulteriormente in corso d’ opera il loro nuovo raggio d’azione: oltre al progetto del sito internet hanno infatti sviluppato un’ulteriore opportunità di business diretto alle aziende che offre direttamente i propri prodotti a tutte quelle realtà milanesi “business oriented” capaci di apprezzare il loro genere innovativo e moderno oltre che la scelta pressoché infinita di tipi di fiori messi a disposizione. Andrea e Roberto coinvolgono quindi nel progetto anche Claudio Faraone, partner a questo punto fondamentale per l’ esperienza sviluppata nel commerciale e per la sua capacità di relazionarsi alla pari con i grandi clienti.

Fashion Flowers fino a qualche mese fa poteva sviluppare la sua attività principalmente sulla piazza di Milano: la nuova struttura “business” è invece in grado di evadere ordini importanti sia nel territorio milanese che nel resto d’Italia, grazie a una rete di uomini e mezzi sufficienti a trasportare grandi quantità di merce in qualsiasi destinazione finale.

Per ulteriori info:

www.fashionflowers.it

info@fashionflowers.it

ATMOSFERA si veste di bianco

I diffusori per ambiente, abbinabili a 18 diverse fragranze, nella versione estiva bianco laccato
La collezione di diffusori a midollini ATMOSFERA, caratterizzata da sfere di legno massello verniciate a mano, si arricchisce di una nuova tonalità, in linea con le tendenze di stagione: la versione bianco laccato risponde infatti al bisogno di profumare gli spazi in cui viviamo attraverso un complemento d’arredo che riflette i richiami dell’estate. La luce, la positività, la purezza di un periodo rigenerante, ma anche le atmosfere mediterranee, il relax; queste le sensazioni evocate dal bianco, colore che domina la stagione, dall’abbigliamento all’arredamento.
ATMOSFERA, prodotta e distribuita da AQA Trade Srl, rappresenta l’interpretazione dell’home fragrance come complemento d’arredo: i prodotti della linea, acquistabili prevalentemente in concept store, sono attualmente disponibili in altri 5 colori base - naturale, nero, argento, rosso lacca, verde acido - ma la gamma di tonalità è ampliabile a seconda delle tendenze del momento o le richieste del cliente. Le creazioni AQA Trade aspirano a rendere l’ambiente nel quale si vive più accogliente, vivibile e personalizzato stimolando emozioni e ricordi attraverso la memoria olfattiva. ATMOSFERA declina tutto questo in 18 profumazioni dalle diverse sfumature. Nella parte inferiore della sfera si apre la sede che accoglie il flacone di profumo per ambiente da 250 ml, acquistabile a parte; la gamma delle fragranze è idealmente divisa in 3 gruppi emozionali ed evocativi: HOUSE & WARDROBE – FASHION – NATURE, che rimandano rispettivamente a fragranze più fruttate, più speziate o dai toni freschi della natura.
Per info:
AQA TRADE s.r.l.
Tel. 0249792874
info@aqatrade.it
www.aqatrade.it

venerdì 11 giugno 2010

Fashion Flowers colora i 60 anni di Gorenje


Milano, 9 giugno 2010 presso il Noy Lounge Bar di Milano

Fashion Flowers, azienda leader nel commercio all’ingrosso di fiori recisi e piante di Milano, ha contribuito con le sue originali creazioni floreali a rendere unico l’evento organizzato il 9 giugno a Milano, presso il Noy Lounge Bar, da Gorenje, azienda leader nel settore degli elettrodomestici, per festeggiare i 60 anni di attività.
Fashion Flowers crea e personalizza ogni suo prodotto con fantasia mirata all’obiettivo dell’evento, sia esso destinato al b2b che al b2c !
Per Gorenje, Fashion Flowers ha creato un vero e proprio oggetto di design floreale, allineato all’obiettivo della serata che era festeggiare un anniversario importante di un’Azienda design oriented: le composizioni floreali per l’occasione sono state adagiate all’interno di vaschette trasparenti che normalmente troviamo nei nostri frigoriferi!
Al Noy, Gorenje e Fashion Flowers si sono incontrate per una sera e si sono confrontate con l’obiettivo comune di fornire design, innovazione, creatività e unicità allo scopo di soddisfare sempre di più il loro cliente.

Per info:
www.fashionflowers.it
info@fashionflowers.it

giovedì 10 giugno 2010

44° Congresso Nazionale Radiologia: da Incubatore LIB novità tecnologiche plug & speech per i referti medici




44° Congresso Nazionale di Radiologia di Verona:
da un'azienda dell'Incubatore LIB di Sesto San Giovanni novità tecnologiche plug & speech per i referti medici  

Voisis presenta VERA,
il primo dispositivo di riconoscimento vocale per la refertazione medica
che non richiede l'installazione di alcun programma o driver


Voisis, azienda ospite dell'Incubatore LIB di Sesto San Giovanni, è presente al 44° Congresso Nazionale della Società Italiana di Radiologia
(pad. 9 stand 62) che si svolge a Verona dal 11 al 15 giugno 2010, con Vera, un dispositivo portatile di riconoscimento vocale per la refertazione in ambito radiologico. Vera è uno strumento innovativo e versatile che permette di convertire la voce del medico in un documento scritto semplicemente collegandosi a qualsiasi computer attraverso una porta USB senza la necessità di installare alcun software o driver.

Il valore aggiunto di Vera per il libero professionista è la portatilità che lo rende uno strumento indispensabile per coloro che svolgono attività di consulenza su più strutture. Mentre per le aziende ospedaliere è la riduzione del TCO (Total Cost of Ownership) dovuta alla completa indipendenza del dispositivo dalle scelte attuali e future del sistema informativo aziendale in cui si colloca la funzione di refertazione.
"Con Vera - sottolinea Riccardo Amici direttore generale di Voisis - le strutture ospedaliere non dovranno più reinstallare il software in caso di guasto o di cambio degli strumenti per la refertazione. L'azienda che sceglie Vera potrà attuare qualsiasi strategia per l'aggiornamento del software ospedaliero rendendo la soluzione per la refertazione indipendente dalle soluzioni di videoscrittura".

La qualità della soluzione Vera è garantita dall'eccellenza del motore di riconoscimento vocale, frutto della partnership tra Voisis e Nuance, leader mondiale nel settore delle tecnologie di riconoscimento vocale.

Le caratteristiche di Vera possono essere così riassunte:
-        Possibilità di essere trasportato ed usato ovunque.
-        Possibilità di usarlo su qualsiasi postazione di lavoro indipendentemente dal sistema operativo.
-        Vocabolario personalizzabile e specialistico.
-        Meno di 6 minuti di addestramento
-        Possibilità di registrare la propria voce e convertirla poi in testo scritto.
-        Gestione automatica delle esitazioni e dei rumori di fondo.
-        Possibilità di richiamare testi predefiniti personalizzati.
-        Vocabolari specialistici disponibili: diagnostica per immagini, anatomia patologica, cardiologia.

Voisis S.r.l. nasce come spin-off della divisione sanità del gruppo Kallideas S.p.A., da cui eredita una matura esperienza nelle soluzioni di riconoscimento vocale e del parlato. Il principio guida di Voisis è quello di rendere il riconoscimento vocale uno strumento di lavoro preciso e di facile utilizzo, finalizzato al recupero di efficienza e alla riduzione dei costi nei processi di redazione di referti e documenti. Voisis è una delle aziende innovative insediate presso l'Incubatore LIB di Sesto San Giovanni (MI) gestito da Milano Metropoli Agenzia di Sviluppo (www.milanomet.it).

Informazioni:
Voisis: Riccardo Amici, direttore generale, riccardo.amici@voisis.it, Tel 02-24126645, www.voisis.it
Incubatore d'imprese innovative LIB: Pilar Sinusia, resp. comunicazione, sinusia@milanomet.it, tel. 02-24126540-580, www.milanomet.it
 


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI