Cerca nel blog

lunedì 21 giugno 2010

Salone Ufficio. Milano 12-17 aprile 2011


Si svolgerà tra il 12 e il 17 Aprile la prossima edizione di Salone Ufficio, in concomitanza con il celeberrimo Salone Internazionale del Mobile di Milano.

L'ufficio è il luogo dove molti di noi passano la maggior parte del proprio tempo. È quindi indispensabile che il nostro ufficio sia il più possibile comodo, accogliente e dotato di tutti gli strumenti che ci servono per compiere al meglio il nostro lavoro. Lavorare in un ambiente in cui ci sentiamo a nostro agio, avendo a disposizione dei buoni strumenti, significa aumentare le nostre prestazioni, ma anche lavorare in modo più sereno. Per questo motivo, quando si arreda un ufficio, è importante rivolgersi ad un'azienda specializzata in vendita mobili ufficio e arredo direzionale che sappia capire le esigenze dei lavoratori, fornendo loro le attrezzature migliori.

Per essere informati su tutte le ultime novità del settore, e per scegliere il meglio dell'arredo per uffici, è d'obbligo una visita a Salone Ufficio, che si svolge a Milano con cadenza biennale. La prossima edizione è già stata fissata per l'aprile 2011, e come di consueto si svolgerà in concomitanza con il Salone Internazionale del Mobile, uno degli eventi più importanti per quanto riguarda l'arredamento. Così come il Salone Internazionale del Mobile è la fiera di riferimento per tutti gli operatori del settore arredamento, allo stesso modo il Salone Ufficio è una manifestazione imperdibile per tutti coloro che si occupano di produzione, vendita ed installazione di mobili per ufficio. Con uno spazio espositivo che supera i 20.000 metri quadrati, un impianto che assicura una buona facilità di visita, un elevato numero di visitatori (oltre 100.000 tra architetti, interior decorator, lighting designer, progettisti, grossisti, e rivenditori specializzati provenienti da più di 150 paesi diversi), e oltre 5000 giornalisti accreditati, Salone Mobile si presenta come uno degli eventi più importanti del settore.

Nel grande spazio espositivo a disposizione degli espositori trovano spazio diversi prodotti e accessori per ufficio, ma anche per banche, scuole, istituti e comunità, dalle pareti divisorie attrezzate agli schedari, dai mobili per biblioteche, cinema e sale conferenze ai rivestimenti per pavimenti, dai complementi d'arredo agli impianti di illuminazione.

Anche grazie a tale varietà espositiva Salone Mobile riesce ad attirare diverse tipologie di visitatori, specializzati in settori completamente diversi tra di loro, continuando ad avere il successo che ci si aspetta da un evento di tale portata. Oltre ai padiglioni dedicati ad accessori e mobili, a Salone Ufficio trovano spazio anche gli stand delle aziende che forniscono servizi di consulenza aziendale e progettazione, di formazione del personale, di catering, di pulizia e altro ancora, ma spazio viene dato anche alle riviste e alle associazioni di settore. Molto interessanti sono anche gli stand dedicati agli impianti di sicurezza, necessari in ogni ambiente lavorativo (come sancito, per esempio, dalla legge regionale Veneto 22).

La fiera è arricchita ogni anno anche da numerosi e interessanti incontri ed eventi dedicati al settore, molto apprezzati dai visitatori, che tra una visita ad uno stand dedicato ai tavoli da ufficio e uno dedicato ai sistemi di condizionamento, possono approfondire importanti tematiche. L'edizione del 2011, quella del cinquantesimo anniversario del Salone Internazionale del Mobile, si preannuncia ancora più ricca del consueto, motivo in più per confermare la propria presenza alla fiera.

Articolo a cura di Francesca Tessarollo
Prima Posizione Srl - posizionamento web

 
 
Prima Posizione Srl
Viale dell'Industria, 60 - 35129 Padova PD
Tel. 049 776196 - Fax. 049 8087806
www.prima-posizione.it - info@prima-posizione.it


--
Postato su IL COMUNICATO STAMPA

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI