CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Ultime news da e su Milano

Cerca nel blog

lunedì 28 maggio 2012

Dilonardo a MilanIn per parlare di lavoro e occupazione



Cosa cambia per aziende e lavoratori?
Osservatorio Work in Progress l'11 giugno a Milano con dati e osservazioni sulla Riforma del lavoro.

Avv. Dilonardo presenta Indagine su lavoro atipico e tutela dei dipendenti: "In attesa della Riforma, licenziamenti, mancato rinnovo dei contratti e stallo delle assunzioni"


Qual è la reale situazione del mercato del lavoro in Italia? Cosa comporta la riforma dell'articolo 18 proposta dall'attuale governo? Quali sono le reali esigenze di aziende e lavoratori per uscire da questa empasse del mercato del lavoro? A queste ed altre domande risponderà l'Avvocato Tommaso Dilonardo l'11 giugno a Milano, nel corso dell'incontro organizzato da MilanIn, alle ore 20:30, presso Pacino Cafè, Piazzale Bacone, 9.

In occasione dell'evento, Dilonardo presenterà l'Indagine sul lavoro atipico e la tutela dei dipendenti promossa da Work In Progress, il Centro di ricerche sociali sul lavoro e le nuove forme di occupazione, del quale Dilonardo è Presidente e fondatore, e volta a fotografare la realtà del lavoro in Italia per come viene vista da aziende e responsabili delle Risorse Umane.

"Dalle rilevazioni del centro Work in Progress, sono emersi dei dati decisamente allarmanti. - Ha dichiarato l'Avvocato Dilonardo - In attesa della Riforma del Lavoro, stiamo assistendo a licenziamenti, mancati rinnovi dei contratti e stallo delle assunzioni. Circa il 35% delle aziende ha licenziato personale nell'ultimo anno, e ben il 60% non ha rinnovato i contratti atipici, tra i quali anche molti contratti a tempo determinato, principalmente per motivi organizzativi o produttivi, come il
calo di lavoro. Gli imprenditori congelano le assunzioni in attesa di capire quale direzione prenderà la riforma (73%), ma c'è il rischio che questi posti di lavoro 'congelati' vengano persi. Il 68% auspica che le nuove normative riducano i costi del lavoro e il 62% che vengano introdotte normative che agevolino le assunzioni."


Tommaso Dilonardo è un Avvocato Cassazionista esperto di Diritto del lavoro, che affianca costantemente le aziende fornendo loro consulenza e assistenza legale Dal 2011 Dilonardo è Presidente e fondatore dell'Osservatorio Work In Progress, il Centro di ricerche sociali sul lavoro e le nuove forme di occupazione che si occupa di effettuare analisi sul fenomeno della disoccupazione, in particolare giovanile, cercando di individuare buone prassi a livello europeo, mettere in rete ricercatori e
esperti del settore, per la produzione di paper e documenti con proposte ed indicazioni da sottoporre ai decisori ed ai media per ampliare il confronto. Tra le sue pubblicazioni, Come aprire un negozio, Sperling & Kupfer, 1996, Milano e Gli illeciti civili e penali dell’imprenditore, Cedam, 2003, Padova, nonché coautore di  Compravendita e altre figure collegate, I volume, A.A., Utet, 2007, Torino.

Milan-IN è un'associazione senza scopo di lucro, nata per iniziativa di un gruppo di utenti LinkedIn di Milano, con l'obiettivo di aggregare persone provenienti dai più diversi ambiti professionali che credano nel networking come strumento prezioso per il business. Milan-IN vuole essere soprattutto un Club dove le persone si incontrino realmente. Far parte del Club significa quindi fare nuovi incontri con persone, vicine o lontane al proprio ambito professionale, con le quali stringere alleanze, accordi di business o far partire un progetto.


Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter, e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della Conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.