Cerca nel blog

mercoledì 2 maggio 2012

CommVault: Roberto Massoli, Channel Manager della filiale italiana

Roberto Massoli è Channel Manager della filiale italiana di CommVault

 

Il manager entra in azienda con il compito di coordinare le attività dedicate a partner, distributori

e OEM

 

Milano, 2 maggio 2012 - CommVault nomina Roberto Massoli Channel Manager della filiale italiana. In questo ruolo, Massoli avrà il compito di coordinare le attività commerciali dedicate ai partner, ai distributori e agli OEM dell'azienda.

 

Roberto Massoli vanta una notevole esperienza nel settore ICT, avendo ricoperto ruoli di crescente responsabilità in diverse realtà del settore. Prima del suo ingresso in CommVault, Roberto ha lavorato come Advisory Technical Consultant in EMC, esperienza alla quale è approdato dopo 5 anni in Symantec, dove era Commercial Pre-sales Team Leader e Partner Service Manager.

 

La nomina di Roberto Massoli si inserisce in un più generale rafforzamento delle attività e strutture di canale di CommVault che, da sempre, si rivolge al mercato con un modello 100% indiretto. Per sfruttare al meglio le opportunità e rispondere alle necessità dei clienti finali che richiedono un approccio sempre più consulenziale, CommVault rafforzerà il programma di canale per mettere a disposizione dei propri partner nuovi ed importanti strumenti per un'interazione di successo con il cliente.

 

Compito di Roberto sarà anche quello di ampliare il canale esistente con l'ingresso di nuove realtà e di rafforzare e rendere ancora più profittevoli i rapporti con i partner già in essere.

 

"Il canale riveste per CommVault un'importanza sempre più significativa, perché ci consente di arricchire di valore le nostre soluzioni portandole agli utenti finali", spiega Cristian Meloni, PreSales and Professional Service Manager di CommVault. "La nomina di Roberto intende rafforzare questo aspetto del nostro business, facilitando l'adozione di una soluzione di data management come Simpana che offre alle aziende un controllo senza precedenti sulla crescita, sui costi e sui rischi connessi alla gestione dei dati".

 

"Distributori e partner rappresentano per CommVault un forte asset, da supportare nel modo più adeguato per poter sempre soddisfare al meglio le richieste dei clienti in un mercato competitivo e dinamico", commenta Roberto Massoli. "Tra i miei compiti principali ci sarà l'ingaggio di nuovi partner e la definizione di strumenti e metodologie che mettano a disposizione dei partner le competenze, il supporto e la presenza necessari a garantire un rapporto sempre più fruttuoso con il cliente."

 


 

CommVault

Una vision unica — la convinzione che ci sia un modo migliore per soddisfare le attuali e future esigenze di gestione dei dati — guida CommVault nello sviluppo di soluzioni di Singular Information Management® per raggiungere il livello più elevato di protezione, disponibilità universale e gestione semplificata dei dati, anche in ambienti storage complessi. La piattaforma unica di CommVault offre alle aziende un controllo senza precedenti sulla crescita, sui costi e sui rischi connessi alla gestione dei dati. I moduli software di CommVault Simpana® sono stati progettati per assicurare massima interoperabilità attraverso la condivisione di un unico codice e di un comune set di funzionalità, per garantire i massimi livelli di protezione dati, archiviazione, replica, ricerca e gestione delle risorse. Sono sempre più numerose le aziende che si rendono conto dell'efficienza, delle prestazioni, dell'affidabilità e del controllo senza eguali che solo CommVault è in grado di offrire. Ulteriori informazioni su CommVault sono disponibili all'indirizzo www.commvault.it. La sede CommVault è a Oceanport nel New Jersey.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI