Cerca nel blog

martedì 22 maggio 2012

Balfour Beatty sigla un accordo con Autodesk per ampliare le funzionalità del Building Information Modeling



Balfour Beatty sigla un accordo con Autodesk per ampliare le funzionalità  del Building Information Modeling

 

Milano, 22 maggio 2012 — Balfour Beatty, gruppo internazionale attivo nel settore delle infrastrutture, e Autodesk, Inc. (NASDQ: ADSK), leader mondiale nel software di progettazione, ingegneria e intrattenimento 3D, hanno siglato un accordo di tre anni per un valore di 12 milioni di dollari, con l'obiettivo di supportare Balfour Beatty nell'adozione estensiva del BIM (Building Information Modeling). L'accordo, unico nel suo genere per importanza nel mercato delle infrastrutture, permetterà a Balfour Beatty di servire al meglio i propri clienti di tutto il mondo grazie all'utilizzo estensivo del BIM – un processo che utilizza modelli intelligenti per creare e gestire progetti di edifici e infrastrutture in modo rapido, economico e sostenibile. Il governo inglese imporrà l'utilizzo del BIM nei progetti pubblici di costruzione a partire dal 2016.   

 

Ian Tyler, Chief Executive di Balfour Beatty, ha commentato: "Innovazione ed efficienza sono il fulcro della nostra strategia, e questo accordo permette a Balfour Beatty di essere più competitiva rispetto alla concorrenza. Inoltre, va a toccare tutte le nostre attività e mercati, dagli investimenti in infrastrutture ai servizi professionali, fino alle attività di costruzione e alla gestione delle risorse. Saremo in grado di fornire ai nostri clienti numerose nuove informazioni relative all'infrastruttura che stiamo realizzando e gestendo per loro conto". 

 

Balfour Beatty ha già utilizzato le soluzioni Autodesk per il BIM su alcuni importanti progetti incluso il San Francisco Bay Bridge, l'ampliamento dell'autostrada londinese M25, e la progettazione e costruzione per la sostituzione del Terminal 2 dell'aeroporto internazionale di Heathrow a Londra. Per il nuovo Terminal 2B, il più grande progetto realizzato nell'aeroporto di Heathrow, l'utilizzo del BIM ha permesso all'azienda di coordinare gli oltre 30 stakeholder attraverso 13 progetti di interfacciamento, così come di gestire un picco di 1.600 persone che hanno lavorato finendo il lavoro in anticipo, tra cui la realizzazione del più grande muro a diaframma mai realizzato in Europa.         

                                          

"Il passaggio al BIM è qualcosa che va oltre l'implementazione di una nuova tecnologia – poterne beneficiare appieno presuppone un cambiamento di processo. Grazie a questo accordo, Balfour Beatty dimostra che tale cambiamento è in atto e Autodesk è entusiasta di collaborare con l'azienda affinché anche i clienti possano trarre beneficio dal BIM", ha commentato Roland Zelles, Vice President, Worldwide Sales, Autodesk Architecture Engineering and Construction. 

 

Grazie a questo accordo, migliaia di utenti di Balfour Beatty coinvolti nelle attività internazionali della società, avranno accesso ad un'ampia gamma di soluzioni Autodesk per il BIM inclusi i software Autodesk Revit, AutoCAD Civil 3D, Autodesk Navisworks, AutoCAD e Autodesk 3ds Max Design.  Autodesk fornirà corsi di formazione, supporto e consulenza strategica attraverso Autodesk Consulting, permettendo in questo modo a Balfour Beatty di ottimizzare l'utilizzo del BIM. 

 

Le soluzioni Autodesk per il BIM

Il Building Information Modeling è un processo basato su modelli intelligenti per creare e gestire progetti di edifici e infrastrutture in modo più veloce, economico e sostenibile. Le soluzioni Autodesk per il BIM per il ciclo di vita degli edifici e delle infrastrutture si basano su modelli intelligenti creati con i prodotti software Autodesk Revit e AutoCAD Civil 3D. Per ampliare i benefici derivanti dal BIM sono disponibili un'ampia gamma di soluzioni complementari per la visualizzazione e la simulazione virtuale del progetto, della documentazione e del design professionali, e per la gestone dei dati e la collaborazione.  Autodesk Building Design e Autodesk Infrastructure Design Suites offrono una gamma compete di strumenti per supportare il workflow BIM grazie a un'unica offerta particolarmente economica. 

 

Balfour Beatty

Balfour Beatty (www.balfourbeatty.com) è un gruppo internazionale attivo nel settore delle infrastrutture con competenze nell'area dei servizi professionali, di costruzione e di supporto.  L'azienda ha clienti in Inghilterra, nell'Europa continentale, in America, nel sud-est asiatico, in Australia e in Medio Oriente, e fornisce i più elevati livelli qualità, sicurezza e competenza tecnica. Il mercato di riferimento è quello delle infrastrutture, inclusi i settori dei trasporti (strade, ferrovie e aeroporti); infrastrutture sociali (istruzione e assistenza sanitaria); utility (acqua, gas e trasmissione e generazione di energia elettrica) e commerciale (uffici, tempo libero e retail). Il Gruppo offre servizi essenziali per lo sviluppo, la creazione e l'assistenza di tali attività, inclusi servizi di progettazione, finanziari e di gestione, diingegneria e costruzione, e servizi di gestione degli impianti.  Balfour Beatty impiega 50.000 persone in tutto il mondo. 

 

Informazioni su Autodesk

Autodesk, Inc., è leader mondiale nella fornitura di software di progettazione e intrattenimento 3D. Clienti del settore edilizio, industriale, delle infrastrutture, dei mezzi di comunicazione e dello spettacolo – fra cui agli ultimi 17 vincitori degli Academy Award per gli effetti speciali - adottano i software Autodesk per progettare, visualizzare e simulare le loro idee prima di metterle in pratica. Sin dall'introduzione di AutoCAD nel 1982, Autodesk continua a sviluppare il più ampio portafoglio di software all'avanguardia per il mercato globale. Per ulteriori informazioni su Autodesk, visitare il sito www.autodesk.it.

                                                                                                                     

 

Autodesk, AutoCAD, Civil 3D, Navisworks, and 3ds Max sono marchi registrati o marchi di Autodesk, Inc., e/o delle sue sussidiarie e/o affiliate negli Stati Uniti e/o altre nazioni. Academy Award è un marchio registrato della Academy of Motion Picture Arts and Sciences.  Tutti gli altri nomi, nomi di prodotto o marchi appartengono ai loro rispettivi proprietari. Autodesk si riserva il diritto di modificare le offerte di prodotti e servizi, le specifiche e il prezzo in qualsiasi momento senza preavviso, e declina ogni responsabilità per errori tipografici o grafici contenuti nel presente documento. 

© 2011 Autodesk, Inc. Tutti i diritti riservati.

 


Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI