Cerca nel blog

giovedì 3 luglio 2014

In piazza Duomo a Milano inaugurato lo spazio verde sponsorizzato da Konica Minolta

VERDE. ANCHE ALBERI, CEREALI ED ERBE TRADIZIONALI NELLO SPAZIO DI PIAZZA DUOMO

Bisconti: "Un piccolo laboratorio didattico che guarda ad Expo e alla tradizione del nostro territorio"




Milano, 3 luglio 2014 – Cambia volto lo spazio verde di Piazza Duomo. Per la prima volta nel suo tradizionale perimetro ospita due piccoli boschetti urbani mentre nell'aiuola centrale compare un'area orticola con coltivazioni e piante officinali.
"Abbiamo pensato di ridisegnare il verde nella piazza simbolo della cttà – commenta Bisconti – e lo abbiamo fatto, in accordo con la Soprintendenza,  chiedendo ai milanesi di sottoporci dei progetti. Alla fine, ha vinto questa proposta, che ha il grande merito di portare nel cuore della metropoli la natura di questo territorio. Gli alberi, le coltivazioni, le piante officinali, sono e saranno quelle che si trovano, o magari si trovavano tanti anni fa, nella campagna vicino Milano".
"Grazie al contributo fondamentale di Konica Minolta Business Solutions Italia – ha ricordato Bisconti - insieme allo studio di architettura Lissoni e Nespoli Vivai, l'area verde oggi non è più solamente ornamentale. È un piccolo laboratorio didattico, una esposizione permanente delle colture tipiche del nostro territorio. Un'idea che abbiamo apprezzato subito e che vuole guardare al messaggio di Expo 2015 valorizzando la tradizione".

Le due aiuole laterali vedono alberi come carpini e clorodendri che possono raggiungere un'altezza massima di 4/5 metri. Tutto intorno, un prato all'inglese.
Al centro una grande vasca rettangolare in lamiera, composta da vasche più piccole con dimensioni e altezze differenti, per un totale di circa 200 mq. Nelle aiuole laterali anche i due boschetti sono delimitati da una grande vasca. Questo sistema di casseri è stato studiato per garantire la impermeabilizzazione, per il controllo dello sviluppo delle piante e per poter estrarre le piante con le radici facilmente e ripiantarle altrove, secondo criteri di massimo rispetto ambientale e delle risorse e di progettualità a lungo termine.
L'installazione rimarrà in loco 3 anni.

Le semenze che si alterneranno sono:
- cereali come grano duro, avena, segale, orzo ai quali si aggiunge il più "moderno" grano saraceno.
Erbe officinali:
- lavanda vera, menta variegata, ruta, neopeta blu, melissa, monarda rossa, santoreggia montana, timo aureo e erba luigia.

Un cartello didattico informa sui contenuti e il significato della nuova area verde di piazza del Duomo.

"La nostra proposta si è imposta per l'originalità, i richiami storici, naturalistici e didattici – spiega Fabio De Martini, presidente ed amministratore delegato, di Konica Minolta BS Italia –. Rinnoviamo la piazza simbolo di Milano facendone una sorta di icona vivente del messaggio universale di Expo 2015 'Nutrire il pianeta. Energia per la vita'. La nuova sistemazione sarà a costo zero per l'Amministrazione comunale perché Konica Minolta BS Italia si farà carico di ogni onere, anche per quanto riguarda la manutenzione, fino al 2017".

Konica Minolta BS Italia è tra i brand più sensibili al valore del verde in città. Nel 2009, 53 alberi con tanto di illuminazioni e 52 nel 2010 hanno contribuito alle decorazioni natalizie di Milano in piazza Cadorna, piazza Cairoli, piazza De Angeli e piazza Santa Maria delle Grazie. Il progetto 'Alberi di Natale', portato avanti in stretta collaborazione con il Comune di Milano, ha visto la piantumazione di alberi giovani scelti per durare nel tempo e l'azienda si è impegnata a prendersene cura per due anni. Nel 2012, sono state allestite aree verdi permanenti a Milano in piazza San Babila e in largo Bersaglieri d'Italia, con nuove isole di piante, fiori e arbusti.


Nella foto da sinistra:
Davide Rebosio: corporate communication di Konica Minolta
Oscar Novati: marketing manager di Konica Minolta
Luca Nespoli - Nespoli Vivai
Chiara Bisconti - Assessore del Comune di Milano
Arch Gianni Fiore - studio LissoniAssociati

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI