Cerca nel blog

venerdì 3 luglio 2015

CALDO: CON BOLLINO ROSSO AD EXPO SCATTA SOCCORSO FRUTTA

Con il bollino rosso per la città di Milano previsto nel week end dall'ultimo bollettino delle ondate di calore pubblicato sul sito del ministero della Salute, scattano oggi ad Expo le operazioni di soccorso con la distribuzione gratuita da parte dei giovani agricoltori della Coldiretti di centinaia di chili di frutta fresca italiana di stagione a bambini ed anziani, le categorie piu' esposte ai colpi di calore. Milano è infatti tra le cinque italiane con un livello di allerta 3 per il week end, il più alto, con condizioni di emergenza e "possibili effetti negativi sulla salute di persone sane e non, anziani e bambini piccoli".

Davanti al Padiglione della Coldiretti "No Farmers No Party" all'inizio del Cardo sud, ma anche all'incrocio tra il Decumano ed il Cardo i giovani della Coldiretti hanno deciso di mobilitarsi nelle ore piu' calde della mattina e del pomeriggio per offrire sollievo dalla calura, ma anche per indicare alle categorie piu' deboli come difendersi dall'ondata di afa africana. Una occasione per ricordare le proprietà della frutta Made in Italy che proprio in questa stagione offre la maggiore varietà e possibilità di scelta.

Per combattere il grande caldo - conclude la Coldiretti - occorrono prima di tutto alcune regole di buon senso come ridurre al minimo le esposizioni ai raggi solari, specie nelle ore centrali della giornata, vestirsi con abiti leggeri chiari di cotone o in altre fibre naturali, stare in luoghi ombreggiati, ma soprattutto difendersi con un'alimentazione con acqua e cibi rinfrescanti come frutta e verdura di stagione, ricche di potassio, calcio e ferro, indispensabili per rinvigorire l'organismo e reintegrare acqua e sali minerali persi con l'eccessiva sudorazione.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI