Cerca nel blog

domenica 14 marzo 2010

Fa la cosa giusta Milano: sabato con Damiano Tommasi calcio Altropallone e cooperazione



CoLomba – COoperazione LOMBArdia, l'associazione delle organizzazioni di cooperazione e di solidarietà internazionale della Lombardia a Fa' la cosa giusta, la fiera del consumo sostenibile


Nei giorni 12-13-14 marzo 2010 con foto, progetti, racconti ed ospiti dal mondo.

In piazza Kuminda - settore Pace e Partecipazione - stand K08, le 100 associazioni di solidarietà internazionale della Lombardia propongono un calendario di iniziative, divertenti e solidali.

In evidenza:

Sabato 13 marzo scende in campo Altropallone con la campagna "to South Africa by matatu", affidata a un pulmino che - in occasione dei mondiali di calcio del Sud Africa -attraverserà il continente nero e organizzerà partite di street soccer e calcetto nelle città e nei villaggi che attraverserà. Dalle 11.00 in poi  con il calciatore Damiano Tommasi, si parlerà di calcio, Africa, mondiali e solidarietà. Continua nel pomeriggio il focus sull'Africa, con Medici con l'Africa CUAMM che promuove la campagna "Mio fratello è africano": alle 15.30 l'appuntamento e con il diritto alla salute delle popolazioni africane. Il gruppo di Educazione allo Sviluppo di CoLomba, sabato farà conoscere le novità per le scuole del secondo semestre 2010: alle 16.30 anticipazioni, date e appuntamenti per le nuove iniziative di maggio.

L'happy hour e a cura di AiBi- Associazione Amici dei Bambini. Francesca Mineo brinderà con il pubblico in occasione della presentazione del suo libro "10 anni di Volontariato Internazionale - I 189 giorni di Laura" (edizione Ancora). Dalle 18.00 alle 19.00 si accorceranno le distanze tra Milano e il Kosovo, sul racconto di una storia esemplare di volontariato internazionale.

Iniziative anche negli stand delle singole associazioni. Istituto Oikos (stand KU05) organizza alle ore 11-13 e 15-17 laboratori sulle energie rinnovabili e sull'efficienza energetica: attraverso attività di sperimentazione con pannelli solari si potrà scoprire come le nostre case usano l'energia e come poterla utilizzare al meglio.

Domenica 14 marzo si apre con l'incontro "Solidarietà? No grazie! Abbiamo già dato. Cooperazione internazionale ed Educazione allo sviluppo: come perdere la sfida del terzo millennio". Dalle 11.30 alle 12.30, le associazioni lombarde impegnate in progetti di cooperazione internazionale discutono dello stato dell'arte a livello italiano ed europeo

Continuano presso lo stand di CoLomba (KU08) le iniziative delle associazioni. La mattina è dedicata al problema dei Bambini Stregone in Congo: dalle 11.00 alle 12.00 AiBi racconterà la storia dei bambini accusati di essere piccoli "stregoni" e risponderà alle domande del pubblico. Nel pomeriggio lo stand si trasformerà in un tavolo da gioco: alle 14.00 il COSV organizza una partita a Cooperàbula, il party game sulla Cooperazione e sugli Obiettivi del Millennio. I cooperanti affronteranno mafiosi e dittatori per costruire un mondo più giusto e solidale.

Giunti quasi alla chiusura della fiera, con lo stand pieno di foglietti colorati, il gruppo Educazione allo Sviluppo riprende le fila de "La cooperazione in 5 elementi" e organizza alle 16.00 la "raccolta finale!".

Ricordiamo a tutti i visitatori che per tutti i tre giorni, ogni ora a partire dalle 10.45, CoLomba presenta Una finestra sulla cooperazione! Proiezioni di video e cortometraggi sulla cooperazione internazionale: racconti dai progetti, spot, documentari e docu-fiction per conoscere il lavoro dei 100 soci di CoLomba.

L'appuntamento è quindi a Fieramilanocity, piazza Kuminda, stand KU08 con CoLomba-COoperazione LOMBArdia!


Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI