Cerca nel blog

venerdì 15 aprile 2016

Mobility in Italy: l'innovazione parte da Milano, il messaggio dell'Assessore Maran



Mobility in Italy – L'innovazione parte da Milano
Trenitalia vettore ufficiale, per raggiungere l'evento a prezzi speciali

Milano, 14 aprile 2016 – Ecco alcuni importanti aggiornamenti e novità su Mobility in Italy – Moving Ahead, che si svolge il 28 e 29 Aprile 2016 a Milano, Spazio BASE. Vi segnaliamo che s
ono disponibili 10 ingressi gratuiti riservati ai primi 10 che invieranno una mail a info@clickutilityonearth.it.
Richiedi l'iscrizione gratuita

Mobility in Italy: l'innovazione parte da Milano

Il messaggio dell'Assessore Maran 

"Milano è la città italiana in cui sempre più spesso le cose accadono prima che in altre" - dice Pierfrancesco Maran, Assessore alla Mobilità e Ambiente del Comune di Milano – "Lo abbiamo visto nel campo della mobilità, con il successo della sharing mobility. La sfida per i prossimi 5 anni sarà quella dei veicoli elettrici e della mobilità a impatto zero. Di questo e di molto altro si parlerà a Mobility in Italy, che siamo fieri di ospitare nella nostra città. Una kermesse che metterà in contatto diverse realtà pubbliche e private, agevolando lo scambio di informazioni sulle nuove tecnologie e, magari, creando i presupporti per la nascita di nuove sinergie".
L'Assessore Maran sarà tra i keynote speakers della Sessione Istituzionale, giovedì 28 aprile dalle ore 10 in poi. Inoltre, introdurrà i lavori del convegno "Parking Revolution: le Best Practice dal Mondo" (giovedì 28 ore 14:00), sarà tra i keynote speakers del convegno sulla "Mobilità Elettrica" (Venerdì 29 ore 10) e terrà la chiusura delle due giornate di lavori giovedì 28 ore 17:45.
Raggiungi Milano a prezzi speciali
con Trenitalia vettore ufficiale
Trenitalia è vettore ufficiale dell'iniziativa e garantisce a tutti i partecipanti uno sconto sui treni Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca e gli altri treni a media e lunga percorrenza per raggiungere Milano da tutte le città italiane nei giorni del 27-28-29-30 aprile, e ritorno. La riduzione è del 30% sulla tariffa base adulti per la 1° classe o Business, e del 20% sulla tariffa base adulti per la 2° classe, Premium o Standard. Tutte le info per richiedere lo sconto Trenitalia qui.
Due giornate di workshop
Saranno tanti gli appuntamenti che si susseguiranno nei due giorni d'evento e che vedranno oltre 100 speaker da 12 nazioni confrontarsi su come le nuove tecnologie possono risolvere problemi urbani quotidiani e sviluppare nuovi servizi per la mobilità.


VAI AL PROGRAMMA
L'innovazione delle Aziende Partner di Mobility in Italy

BRIGHT BOX. E' un rivenditore mondiale di soluzioni innovative per Auto Connesse. I principali prodotti:  Remoto una piattaforma per Auto Connesse che aiuta i proprietari a gestire la propria auto da remoto via SmartPhone; Dealer Mobility, una piataforma mobile per sviluppare un nuovo canele di comunicazione via SmartPhone tra i rivenditori e i proprietari di auto; Remoto WiFi un gadget per i drivers che rifornisce ogni auto di Wi-Fi, musia, e la possibilità di interagire con la propria auto usando una App speciale.
CLEARCHANNEL. Clear Channel gestisce in esclusiva i servizi di Bike sharing di Milano e di Verona e, in occasione di EXPO 2015, ha inaugurato il primo Bike sharing al mondo di integrazione tra bici tradizionali e a pedalata assistita.
FSM. Specializzata in progetti di bike sharing pubblico e fornisce supporto per la creazione, gestione e manutenzione di sistemi logistici complessi di bike sharing. Con il servizio di "Tel-O-Fun" ha cambiato il volto di Tel-Aviv, che è diventata una città in cui si vuole semplicemente pedalare. 
ITALDATA. Azienda ICT specializzata nello sviluppo di servizi e soluzioni nelle aree dell'e-Learning (KON.it), delle Smart City (iCity) e dei servizi avanzati per la Mobilità (Logofleet), con importanti collaborazioni con prestigiose università ed istituti di ricerca sia italiani che esteri.
SABA PARCHEGGI. Società del gruppo Saba Infrastrutture di Barcellona, principale operatore industriale nel comparto della sosta, operante in Spagna, Italia, Portogallo, Cile e Andorra. Ina Italia è presente in 19 città con la gestione di oltre 30.000 posti auto a servizio di centri storici, centri commerciali, strutture ospedaliere, terminal bus, aeroporti, porti marittimi.
URBI. Un aggregatore di tutta la shared mobility che permette agli utenti di trovare e prenotare la miglior soluzione per raggiungere la propria destinazione confrontando le diverse opzioni: car, scooter e bike sharing, taxi e ride sharing. E' Presente nelle principali città d'Italia e Germania, ad Amsterdam, Copenaghen, Stoccolma, Vienna e Madrid.

STARTUP BOOTCAMP. Una rete mondiale di acceleratori di Startup, attiva ad Amsterdam, Barcellona, Berlino, Istanbul, Londra, Miami, New York, Singapore. Dal 2014 a Berlino è attivo il tema: Smart Transportation & Energy – The Connected and Efficient Mobility of People and Goods. E' possibile inviare la candidatura per partecipare al programma del trimestre che parte il 29 agosto.
WORLD BICYCLE RELIEF. L'accesso ad assistenza sanitaria, istruzione, mezzi di sussistenza con il potere di biciclette. Le biciclette sono semplici, sostenibili e grazie a tecnologie appropriate possono garantire nuove opportunità nel mondo in via di sviluppo.
Mobility in Italy – Moving Ahead è promosso dal Comune di Milano, con il patrocinio di AIPARK, AMAT Milano, IBAN (Associazione Italiana degli Investitori Informali in Rete) e TTS Italia. L'evento nasce da una partnership tra Citytech-BUStech, organizzato da Clickutility on Earth in collaborazione con la rivista Autobus, evento leader in Italia, dall'elevata cornice istituzionale, con quattro edizioni di successo a partire dal 2013 tra Roma e Milano; e House of New Mobility. Info su House of New Mobility: New Mobility World durante il Salone dell'Auto IAA di Francoforte, Germania, nel September 2015, organizzato da Verband der Automobilindustrie e.V. e CommCode GmbH & Co. KG è stato l'inizio. L'azienda indipendente House of New Mobility è un importante partner internazionale per Mobility in Italy a Milano, e per Mondial de l'Automobile a Parigi. House of New Mobility crea leadership di pensiero sulla trasformazione e cambiamento in corso dell'industria automotive attraverso eventi e attraverso un portale, servizi lab & startup e un'accademia sui temi cardine della mobilità. Ulteriori informazioni su mobility-in-italy.com

Contatto per le aziendeCarolina Vastola, Mobility in Italy Project Manager
c.vastola@clickutility.it - +39 348 473 7381



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI