Cerca nel blog

venerdì 8 aprile 2016

1177-ELEVENSEVENTYSEVEN ILLUMINA IL FUORISALONE CON LUCA TRAZZI

FUORISALONE, Milano, 11-17 Aprile:
1177-ELEVENSEVENTYSEVEN ILLUMINA CON LUCA TRAZZI GALLERIE D'ITALIA-PIAZZA SCALA
Via Manzoni 10. Ore 19.30 – 22.30. Ingresso libero

Milano. Fuorisalone, 11-17 Aprile 2016.
Per la prima volta le Gallerie d'Italia – Piazza Scala, polo museale milanese di Intesa Sanpaolo, diventano location del Fuorisalone e ospitano l'evento FILI DI LUCE, un allestimento luminoso progettato dal designer Luca Trazzi in collaborazione con 1177-Elevensentyseven, il brand bresciano di calzetteria nato posizionare la calza nel mondo del luxury, come prodotto di qualità.

Ancora una volta 1177 esce dagli schemi, stravolge il concetto di calza e la trasforma in oggetto di design.

"Fili di luce" è l'installazione luminosa disegnata da Luca Trazzi che inonderà di colori il colonnato e il cortile principale di Gallerie d'Italia: grandi geometrie semplici e rigorose, talvolta sovrapposte, si trasformano in lanterne pop multicolor create con le fantasie e i tessuti in Dryarn delle calze 1177-Elevenseventyseven.

Le grandi lampade diventano scale cromatiche di design interpretando fantasie volutamente semplici e lineari, associando colori intensi a tonalità più morbide, trasformando lo spazio rigoroso che le ospita in una allegoria di luce morbida, leggera, elegante per il periodo della Milano Design Week.

1177 e Luca Trazzi hanno lavorato insieme sul concetto di contaminazione, portando le calze, accessorio di uso comune, oltre il fashion, verso il design, trasformandole in oggetto cool, colorato, divertente.

Dall'11 al 17 aprile le Gallerie d'Italia saranno aperte gratuitamente al pubblico con orario serale dalle ore 19:30  alle 23:30 con ingresso da Via Manzoni 10.

www.elevenseventyseven.com


1177- Elevenseventyseven
1177-Elevenseventyseven, il brand di proprietà di Ileana S.p.a., è un progetto nato per rivoluzionare il mondo della calzetteria e posizionare la calza nel mondo del luxury, come prodotto di qualità. 
Cool, colorati, divertenti e irriverenti. 1177 ha creato i propri modelli, dedicati a uomo, donna e bambino, unendo al contenuto fashion un contenuto tecnologico di alto livello e per realizzare le proprie calze ha scelto Dryarn, la fibra sinonimo di confort per eccellenza. 
Con Dryarn 1177 guarda al futuro e in un mercato sempre più competitivo quale quello dell'abbigliamento rivendica un concetto molto forte: tecnologia e innovazione rappresentano i plus più importanti.  
Colori e fantasie attuali, materiali di altissima qualità e tecnologie all'avanguardia, per uno stile urban che si unisce a un comfort quotidiano. 
Il tutto accompagnato da un'immagine coordinata, un packaging e una comunicazione dal carattere inconfondibile.

Luca Trazzi
Luca Trazzi nasce a Verona il 10 novembre 1962.
Nel 1987 si laurea a Venezia in architettura dove diventa assistente di composizione archittetonica, e vince il premio Carlo Scarpa.
Lavora quattordici anni con Aldo Rossi, di cui è stato stretto collaboratore e assistente, curando importanti progetti di architettura e design tra cui gli stabilimenti del Gruppo Finanziario Tessile di Torino, il Palazzo dei Congressi di Milano, il City Center a Kuala Lumpur in Malaysia, la riqualificazione dell'area Kursaal di Montecatini (casinò, teatro, uffici, negozi ed appartamenti) ed il quartiere residenziale "La Corte" a Verona (uffici, negozi ed appartamenti). 
Nel 1995 apre il suo ufficio a Milano dove si occupa di progetti di architettura e design.
Nel 2005 vince il premio Red-dot design e apre un nuovo ufficio a Shanghai.
E' tra i soci fondatori del web-site www.designboom.com, il più importante e-zine sul design. Dal 2014 è Direttore Creativo della Pantone Universe.


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI