Cerca nel blog

giovedì 23 gennaio 2014

Supermilano: prendi e raddoppia

Prendi e raddoppia

 

Due Settimane a Supermilano, avanti tutta

Gennaio 2014 – Un vortice di appuntamenti, il circuito virtuoso di ville, piazze e chiese pronti ad accoglierli, una festa lunga sedici giorni che poggia su eccellenze di cultura, gastronomia e turismo ecosostenibile che può dialogare con il mondo.

Tutto questo è “Due Settimane a Supermilano”, un progetto che sulle Terre di Expo, negli spazi e territori a ridosso di quella che sarà la grande mostra espositiva, dà vita a un nuovo polo turistico in grado di attrarre un pubblico vasto e multiforme.

La kermesse che aprirà i battenti da sabato 29 marzo a domenica 13 aprile 2014 si propone di coinvolgere migliaia di visitatori. Già la passata edizione aveva fatto registrare quasi cinquantamila presenze nei venti Comuni del circuito. Una prova generale di quanto avverrà nella ben più lunga avventura programmata per l’anno prossimo.

La tradizionale Settimana – contenitore che nasce dalla settimana della cultura fra le Groane – quindi raddoppia, a conferma del bisogno di adeguare la tempistica al fitto cartellone di proposte e appuntamenti.

Rito propiziatorio ormai tradizionale di questa movimentata primavera sarà come sempre la chiamata ai posti di guida di un plotoncino di giovani portavoce (18-26 anni) reclutati negli istituti superiori del territorio, nelle sedi universitarie e nei centri di formazione. Sono loro infatti che accompagneranno turisti, visitatori e famiglie, gestiranno gli infopoint, contribuendo insieme ad altre figure volontarie agli aspetti organizzativi.

Il ruolo del volontariato coordinato e strutturato – fra gli elementi fondanti del progetto Supermilano – è importante: aiuta a creare sensibilità verso il “prodotto” culturale e forma una squadra che già guarda a Expo 2015.

Due settimane a Supermilano, un tempo per …

.. i bambini, con laboratori didattici, spettacoli, visite guidate speciali

… i giovani, non solo guide volontarie ma anche parte attiva negli appuntamenti musicali e nelle visite con happy-hour;

… le famiglie, che potranno scegliere cosa fare in base alle proprie preferenze;

… la terza età, che potrà partecipare anche a visite su misura e speciali tour culturali in pullman;

e infine la comunità multietnica, con progetti che coinvolgono le comunità straniere che vivono il territorio in un gioco di accoglienza e integrazione che agevola il reciproco scambio di culture e tradizioni.

 

Il ricco menu

Sport e benessere: LET1 (Landscape Expo Tour), i percorsi in bicicletta per tutti;
Eventi: concerti, spettacoli teatrali, mostre d’arte e fotografia, laboratori per bambini;
Paesaggi e natura: le oasi naturalistiche e le passeggiate con guide specializzate;
Agricoltura e gastronomia: cascine, orti urbani, mercatini bio e a km0, sagre, laboratori, degustazioni e aperitivi;

Arte e cultura: la tradizionale apertura  straordinaria e gratuita dei gioielli dell’arte architettonica e artistica locali, tour guidati con itinerari artistici inediti fra i beni meno conosciuti nel territorio e tra artigiani e filande la riscoperta di antichi mestieri
Identità e integrazione: percorsi in lingua ed appuntamenti multietnici;
La settimana del risotto: raddoppia, ovviamente, e propone menu tradizionali e innovativi.

 

A breve tutto su www.supermilano.it e su www.insiemegroane.it



Verso TERRE DI EXPO

DUE SETTIMANE A SUPERMILANO - da sabato 29 a domenica 13 aprile 2014

Venti i comuni coinvolti: Arese, Baranzate, Bollate, Cesate, Cornaredo, Garbagnate M.se, Lainate, Novate M.se, Pero, Pregnana M.se, Pogliano M.se, Rho, Senago, Settimo M.se, Solaro, Vanzago, Paderno Dugnano, Cesano Maderno, Desio e Limbiate oltre al Consorzio Parco delle Groane. Per un totale di oltre 400mila abitanti, 300 associazioni culturali, sociali e sportive e 22mila aziende: questo è il territorio che guardando a Expo 2015 si prepara ad accogliere visitatori, operatori economici, realtà sociali e turisti, interessati a scoprirne le identità, il potenziale di offerta, l’ospitalità, le eccellenze artigianali e creative, l’arte e la cultura, il paesaggio e la natura.

Rimarranno aperti gratuitamente 60 beni culturali e ambientali fra cui ville, chiese, spazi d'arte, parchi e cascine che ospitano visite, eventi, mostre e iniziative, a due passi da Milano. L’iniziativa vedrà inoltre coinvolti centinaia di giovani volontari di diverse scuole secondarie e università.

 

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI