Cerca nel blog

mercoledì 15 gennaio 2014

Rita Levi Montalcini - Commemorazione al Ministero degli Affari Esteri - Gennaio 2014 - IEA Istituto Europa Asia, Europe Asia Institute si associa al plauso.

ASSOEDILIZIA - Property Owners' Association Milan Italy
                 e
IEA -  Istituto Europa Asia - Europe Asia Institute

 

Domani presso il Ministero degli Affari Esteri in Roma, commemorazione di Rita Levi-Montalcini



UN SIMBOLO DELLA SCIENZA E DELL'IMPEGNO SOCIALE

 

Il 30 dicembre del 2012 è scomparsa la Professoressa Rita Levi-Montalcini, premio Nobel per la medicina e senatrice a vita. Aveva 103 anni.  

La Fondazione che da lei prende il nome, presieduta da Biancamaria Bosco Tedeschini Lalli, comunica che domani, presso il Ministero degli Affari Esteri in Roma si svolgerà un evento commemorativo.

Invitato il Presidente di Assoedilizia-Property Owner's Association Milan, Italy e dell'Istituto Europa Asia-Europe Asia Institute Achille Colombo Clerici, amico della Fondazione.

Rita Levi-Montalcini, uno dei più illustri personaggi italiani, era stata allora ricordata dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano con queste parole sempre attualissime:  ''La sua ascesa a ruoli elevatissimi ne ha fatto un simbolo e punto di riferimento per la causa dell'avanzamento sociale e civile delle donne, che l'ha vista personalmente impegnata anche fuori d'Italia. La fermezza e dignità con cui di fronte alle persecuzioni razziali del fascismo scelse la difficile strada dell'esilio ha rappresentato un esempio straordinario nel movimento per la libertà e la rinascita della democrazia in Italia. La serietà e dedizione con cui infine ha assolto alla funzione di senatore a vita l'ha resa ancor più vicina, nel rispetto e nell'affetto, alle istituzioni e agli italiani".  

Foto: Colombo Clerici con il Presidente della Repubblica Italiana Carlo Azeglio Ciampi

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI