CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Ultime news da e su Milano

Cerca nel blog

martedì 11 giugno 2013

Escale du Women’s Art World a Milan




Escale du Women's Art World à Milan
Esposizione Internationale
dal 13 al 16 Giugno 2013


Dopo il successo dell'evento artistico « Women's Art World », organizzato  a Casablanca nel mese di marzo in occasione della giornata mondiale della Donna, l'artista pittrice Hayat SAIDI, ideatrice del progetto, persegue la sua missione artistica nella promozione promozione dell'arte marocchina,  questa volta valorizzando le artiste donne del Marocco attraverso una "Escale du Women's Art World"  a Milano, dove le pittrici si ritroveranno dal 13 al 16 giugno 2013 per l'esposizione collettiva presso lo  « Spazio Museale Sabrina Falzone ».

Tra le artiste marocchine ci sarà la partecipazione di Aïcha Arji Lebbar, Yasmina Bargach, Hind Hajouji Idrissi, Kenza Lahlou Amine, Ilham Laraki Omari, Hayat Saidi e Maha Sefraoui.

E per restare fedele al carattere internazionale di W.A.W, la manifestazione conoscerà anche la partecipazione di artiste provenienti da vari paesi:  Marie Lourdes Da Silva, Martina Kolle, Nathalia Carrus, Françoise Ianna  e Isabelle Bouchot.

Il vernissage avrà luogo il 13 giugno e la presentazione  delle artiste sarà fatta dall'eminente professore internazionale di storia dell'arte Aldo Maria Pero insieme alla curatrice della mostra Sabrina Falzone, critico e storico dell'arte.
Un grande pubblico sarà invitato a questo evento che vedrà un confronto di popoli nell'arte dal Marocco al resto del mondo.

Galleria Spazio Museale Sabrina Falzone
Via Giorgio Pallavicino 29
20145 Milano - Italy
Orari di apertura: mart-ven h.16-19; sabato e domenica h.10-12
Chiuso lunedì
Ingresso gratuito
www.galleriasabrinafalzone.com



--
Redazione del CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter, e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della Conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.