Cerca nel blog

venerdì 3 settembre 2010

Milano. "Corporate Family Responsibility", 28/9 in Bocconi, 29/9 a Palazzo Marino


 

La Corporate Family Responsibility protagonista a Milano

in due eventi organizzati dalla Fondazione Marco Vigorelli

 

La Fondazione Marco Vigorelli, in collaborazione con il Gruppo Galgano e con il patrocinio del Comune di Milano e dell'Assessorato alla Famiglia, Scuola e Politiche Sociali, organizza il 28 e il 29 settembre una due-giorni di scambio di opinioni, esperienze, progetti, a favore di una migliore conciliazione tra la vita lavorativa e la vita personale/familiare.

 

MILANO, 3 settembre 2010 - Impegnata dal 2003 in attività di studio e ricerca sui temi della conciliazione vita-lavoro, la Fondazione Marco Vigorelli propone un Convegno e un Think Tank rivolti il primo alle aziende e al mondo universitario, il secondo alle associazioni attive sul territorio, agli enti, alle imprese sociali, entrambi con l'invito a superare le barriere organizzative, culturali e disciplinari che spesso si sono incontrate o costruite.

 

Durante il Convegno del 28 settembre e "Think Tank" del 29 settembre si propone ai partecipanti di aprire la propria visuale al riconoscimento del ruolo fondamentale delle persone e del contesto culturale intesi come leva di vantaggio competitivo nelle aziende. In questa proposta è insita la missione della Fondazione Marco Vigorelli: evidenziare le iniziative che permettano di sostenere le imprese, e in generale le organizzazioni, nella relazione con il tessuto sociale, all'interno del quale la famiglia gioca un ruolo di primo piano.

 

La collaborazione con il Gruppo Galgano sottolinea il riconoscimento del binomio qualità del lavoro-qualità della vita personale come percorso obbligato verso una qualità totale della vita di ogni soggetto, sia esso individuo o famiglia.

 

Il pluricentrismo italiano e l'estesa presenza di piccole e medie imprese stimolano la Fondazione Marco Vigorelli ad identificare best practice ovunque esse si formino: aziende, istituzioni, soggetti concreti. Questo per allargare il campo visivo rispetto alle modalità più ricorrenti di sostegno alla famiglia adottate dai sistemi nazionali e dalle imprese, e che oggi consistono prevalentemente in periodi di astensione dal lavoro, forme di part-time o parziale flessibilizzazione degli orari di lavoro.

 

L'ottica di valorizzare le buone pratiche è stato il punto di partenza della collaborazione con il Gruppo Galgano che, con i suoi 48 anni di esperienza, rappresenta una delle più affermate realtà di consulenza di direzione e di formazione manageriale a capitale interamente italiano, al servizio dell'economia nazionale con forte orientamento ai risultati. La sua storica Campagna Nazionale Qualità, a novembre da 22 anni in occasione della Settimana Europea della Qualità a

favore della competitività del Sistema Italia, è condivisa  da centinaia di aziende italiane private e pubbliche.

 

La due giorni di Fondazione Vigorelli, infatti, bene si coniuga con la ricerca dell'eccellenza anche in riferimento alla capacità da parte delle aziende di promuovere il ruolo strategico della

 

responsabilità sociale d'impresa, sottolineando la possibilità di conciliare la vita lavorativa e familiare dei dipendenti, con positivi risultati sul piano della produttività e del risparmio energetico.

 

Intensificare le relazioni tra le imprese, le famiglie e il contesto sociale: Il Comune di Milano e l'Assessorato alla Famiglia, Scuola e Politiche Sociali a patrocino delle due iniziative.

 

Durante il Convegno e il Think Tank la Fondazione Marco Vigorelli si propone soprattutto di sostenere le forme di collaborazione tra soggetti privati e istituzioni presenti nel territorio, in un'ottica di incremento delle relazioni tra imprese e ambiti sociali di riferimento, in particolare le famiglie. Infatti, durante la seconda giornata che vede protagonista Jennifer Owens, esperta americana di CFR e ricercatrice della rivista americana Working Mother, le associazioni attive sul territorio e che rappresentano categorie di lavoratrici, madri, imprese sociali, aziende impegnate nella formazione e nelle risorse umane, discuteranno di conciliazione famiglia-lavoro partendo dal premio assegnato da 25 anni alle imprese americane da parte di Working Mother e che misura la CFR in 100 aziende d'oltreoceano.

 

La focalizzazione sulla Corporate Family Responsibility trae ispirazione dal pensiero e dall'impegno di Marco Vigorelli, cui è intitolata la Fondazione, sui temi della Business Ethic.

Vigorelli si affianca da uomo d'azienda e come autore diretto o ispiratore di molti giovani autori, nel riconoscere il ruolo fondamentale delle persone e del loro contesto culturale per valutare, ma anche per determinare, il successo delle imprese nel tempo.

 

28 settembre, ore 16.00

La Corporate Family Responsibility (CFR)

come vantaggio competitivo nella gestione delle Risorse Umane

nell'ambito del Salone Dal Dire Al Fare

Università Bocconi, via Roentgen - Milano

 

29 settembre, ore 18.00

Think Tank sul ruolo che la CFR (Corporate Family Responsibility)

ha assunto negli Stati Uniti in un momento di crisi

Palazzo Marino, piazza della Scala 2 – Milano

(evento collaterale al workshop del 28 settembre presso il Salone Dal Dire Al Fare)

 

Gli interventi dei relatori e dei partecipanti ai due eventi verranno raccolti in una pubblicazione edita da Il Sole 24 Ore

 

Per informazioni:

Elisa Ajelli – Resp. Comunicazione ed Eventi

Fondazione Marco Vigorelli - stampa@marcovigorelli.org

 

Silvana Gainotti

Resp.Ufficio Stampa Galgano - relazioni.esterne@galganogroup.it

 


Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI