Cerca nel blog

mercoledì 15 giugno 2016

ESTATE 2016. BASE MILANO: DAL 21 GIUGNO AL 4 SETTEMBRE A campoBASE UN’ESTATE ALL’INSEGNA DELLA CREATIVITÀ E DEL DIVERTIMENTO

Making&Produzione, Sport&Green, Grafica&Fotografia, Creatività&Formazione, Outdoor&Food. A BASE Milano un palinsesto di attività che, per oltre due mesi animeranno ogni giorno, dalla mattina alla sera, l'estate milanese mettendo in rete realtà culturali e produttive.

Martedì 21 giugno festa di apertura per campoBASE: Make Music Milan raccoglie a BASE Milano i tanti musicisti dell'edizione 2016 per una serata tutta dedicata alla musica.
Via Bergognone 34 



Milano, giugno 2016 – L'estate a Milano? Al campoBASE sarà all'insegna della creatività e del divertimento con oltre due mesi di appuntamenti, workshop, laboratori, aperitivi e serate all'aperto in programma ogni giorno dal 21 giugno al 4 settembre per giovani, adulti e bambini. 

Per l'estate 2016 BASE Milano mette infatti in rete le realtà culturali e produttive del territorio milanese e non – fra cui Leftover/studio 427, Playwood, Miocugino, Wemake, Opendot, Wonder Way, Bici&Radici, Twentytrees, BOLO Paper, Tipografia Reali, Mimaster Illustrazione, ABiCiDi Tipografia, Officina Tipografica Novepunti, Associazione Polifemo, Micamera, Livello7, Non Riservato, Gli Squadrati, Potlach Milano, THINGS, IoNonParloSonoParlato, CoderDojo - per offrire alla città un palinsesto di proposte interdisciplinari e in continua trasformazione. 

Una vera e propria "scuola creativa" dove partecipare a workshop di falegnameria, laboratori di tipografia e fotografia, lezioni di yoga per tutti, pedalate alla scoperta del quartiere. Making&Produzione, Sport&Green, Grafica&Fotografia, Creatività&Formazione, Outdoor&Food saranno i cinque filoni tematici attorno i quali si articolerà il day by day delle attività.

Dalla mattina alla sera, campoBASE diventerà quindi un punto di riferimento per tutti coloro che si troveranno in città, con numerose iniziative sia all'interno degli storici spazi dell'ex Ansaldo, sia all'esterno, nell'ampio cortile di BASE Milano, luogo di socialità, condivisione, relax, lavoro e incontro, durante tutta la giornata e fino a sera. Non mancheranno infatti serate all'aperto tra buon cibo e ottima musica. Per gli studenti che restano in città, ci sarà anche un'aula studio sempre aperta dove potersi concentrare e confrontare in vista dei prossimi esami. 

E poi per ritrovarsi tutti insieme, grande tifo per le partite dell'Italia che verranno trasmesse a BASE Milano a partire dal 22 giugno. 

Martedì 21 giugno solstizio d'estate e festa di avvio per campoBASE con Make Music Milan: il progetto capace di portare in città lo spirito de La Festa della Musica approda a BASE Milano, con la collaborazione de I Distratti, per la festa finale dell'edizione 2016 che raccoglierà tutti i musicisti esibitisi durante la giornata.
Più nel dettaglio, il programma di campoBASE - consultabile sul sito base.milano.it per aggiornamenti e modalità di partecipazione agli appuntamenti - includerà:
MAKING&PRODUZIONE. Dalla falegnameria tradizionale alla rivoluzione del making 2.0. Workshop e laboratori, per esperti e principianti, per esplorare tecniche e tecnologie della produzione e dell'autoproduzione insieme ad alcune realtà ad alto tasso d'innovazione. Troncatrice radiale, levigatrice, sega circolare ma anche taglio a fresa cnc, stampanti 3d, lasercut e molto altro ancora.
 
Diversi approcci al design e alla progettazione, diversi modi di pensare e diversi strumenti. Seguendo il principio guida del "do it together", campoBASE vuole diventare luogo del fare e dell'imparare insieme a Leftover/studio 427, Playwood, Miocugino, Wemake, CoderDojo e Opendot.
SPORT&GREEN. Chiamata a raccolta per gli appassionati di verde, attività all'aria aperta e sport.
 Le giornate sono scandite da lezioni di yoga per regalarsi una pausa dal lavoro. Wonder Way invita invece tutti a trasformarsi in esploratori urbani con biciclettate alla scoperta delle bellezze insolite del quartiere.

Si prosegue con ghirlande, piante aromatiche,
pignoni, freni e raggiature. Bici&Radici propone una serie di workshop per imparare i rudimenti della ciclomeccanica e della realizzazione di un orto urbano. Mentre Twentytrees mette alla prova, con un pizzico di poesia, la manualità con laboratori dedicati al verde e ai fiori.
GRAFICA&FOTOGRAFIA. L'estate di campoBASE esplora i linguaggi visivi contemporanei con un filone dedicato a grafica, tipografia, illustrazione e fotografia.
Caratteri mobili, fanzine, collage, lettere, parole ed emozioni per imparare a costruire storytelling visivi e progetti editoriali. Laboratori per grandi e piccini, professionisti o semplici curiosi, alla scoperta di una forma di comunicazione e creatività insieme a BOLO Paper e Tipografia Reali, Mimaster Illustrazione, ABiCiDi Tipografia e Officina Tipografica Novepunti. L'immagine riflessa attraverso la lente di una macchina fotografica è invece al centro delle proposte dell'Associazione Polifemo e di Micamera.
CREATIVITÀ&FORMAZIONE. Non ultimo, campoBASE vuole essere un nuovo modo di "fare scuola" e condividere curiosità e saperi.
Il programma di workshop si articola in proposte dedicate a startup e imprese culturali insieme a Livello7, Non Riservato e Gli Squadrati. Si parla di come impostare un pitch o stimolare il processo creativo ma anche di comunicazione integrata e tecniche di gamification applicabili a diversi contesti.

Nel campo delle nuove tecnologie e dei media interattivi, s'indaga il tema del design per la Internet of Things, grazie agli incontri proposti da THINGS. La prospettiva artistica è sviluppata da Potlach Milano che porta avanti la sua ricerca tra cinema e intercultura e dai workshop teatrali di IoNonParloSonoParlato.
E, per gli studenti che restano in città, BASE Milano si attrezza con un'aula studio sempre aperta dove potersi concentrare e confrontare in vista dei prossimi esami.
E poi…il MILANO FILM FESTIVAL!
Rinnovato nei contenuti, nello stile e anche negli spazi: dall'8 al 18 al settembre, infatti, l'edizione 1+20 di Milano Film Festival si svolgerà a BASE Milano e nel quartiere Tortona. Film di ogni genere, registi da ogni parte del mondo, sperimentazioni di linguaggi e tecnologie e il Pubblico, il vero protagonista.
Una BASE per il cinema internazionale: per tutta l'estate, infatti, il team di Milano Film Festival lavorerà negli spazi del coworking, per la costruzione del progetto che porterà per 11 giorni e 11 notti il mondo a Milano.
BASE Milano è il progetto per la cultura e la creatività che dallo scorso 30 marzo ha visto rinascere e restituire alla città gli storici spazi dell'ex Ansaldo come luogo di produzione culturale, sperimentazione e condivisone grazie ad Arci Milano, Avanzi, esterni, h+, Make a Cube³ con il Comune di Milano e il sostegno di Fondazione Cariplo.
BASE Milano è un esperimento d'innovazione e contaminazione culturale tra Arte, Creatività, Impresa, Tecnologia e Welfare, che si traduce oggi in circa seimila metriquadri di coworking, laboratori, un bar e una lounge sempre aperti, la nuova foresteria-residenza casabase, aree per mostre ed eventi temporanei. Vero e proprio ecosistema creativo, con l'esplicita vocazione di innovare il rapporto fra cultura ed economia, BASE Milano prende vita negli storici spazi dell'ex Ansaldo, in una delle aree più vivaci e dinamiche della città nel cuore del distretto Tortona, oggi polo creativo di respiro internazionale dove design, moda, arte e cultura si incontrano tutto l'anno per aggregare il meglio dei talenti, delle imprese e delle realtà creative italiane e internazionali. Non a caso BASE Milano è fra le 20 sedi ufficiali della XXI Triennale "21st century. Design after design", con la presenza di alcuni fra i più importanti Padiglioni internazionali. Il progetto architettonico di BASE Milano realizzato da Onsitestudio è inoltre fra le best practice selezionate dal Padiglione Italia alla Biennale di Architettura 2016 a Venezia.
INFORMAZIONI
campoBASE
Per aggiornamenti sulle iniziative in programma e per iscriversi ai laboratori: base.milano.it
Per ulteriori informazioni: campobase@base.milano.it


--

www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI