Cerca nel blog

martedì 28 giugno 2016

Adesioni aperte per OPEN GARDENS: il fascino wild dei giardini di città

Milano, 28 giugno 2016 - «Open Gardens», progetto nato nell'ambito della manifestazione I Maestri del Paesaggio organizzata dall'associazione culturale Arketipos e dal Comune di Bergamoper portare in città le più importanti archistar del landscaping nazionale e internazionale, per un intero week end di settembre svelerà  agli occhi del grande pubblico i più bei giardini in Città Alta e Città Bassa, portando gli appassionati del verde a visitare e ammirare, gratuitamente, le oasi green più emozionanti di Bergamo, normalmente chiuse al pubblico perché di proprietà privata. 


Giardini selezionati in quanto rappresentativi di un determinato stile, orti-giardini, giardini all'italiana, giardini all'inglese e giardini contemporanei e in quanto espressione dell'amore dei proprietari per il loro spazio verde.  


Il tutto, con un'attenzione speciale dedicata al «wild landscape». Missione di Open Gardens 2016, infatti, è identificare per ogni giardino l'aspetto più selvaggio e dunque autentico, come un angolo di bosco, un'aiola di graminacee, una zona lasciata naturale, un laghetto con le rane. 


I giardini saranno visitabili il 17 e 18 settembre, dalle 9 alle 12.30.


Hanno già superato la prima selezione i giardini creativi di via Mazzola Ghisleni 1, in zona Borgo Canale bassa, il giardino all'inglese di via  Tassis 14 B, quello alle spalle di piazza Duomo al n. 5 Casa del Vescovo, i terrazzati di via Torni e ai piedi del Castello di San Vigilio ma anche il giardino monastico di via Arena 24il giardino all'italiana di via Colleoni,  il giardino popolare di via Vagine e nel cuore della città, il giardino "creativo" della 255 Raw Gallery, cuore pulsante  di Palazzo Zanchi, in via Tasso 49 e il giardino naturale di via Cifrondi 1.


Altri giardini privati possono candidarsi per partecipare al progetto attraverso segnalazioni, autocandidature da rivolgere al coordinamento scientifico affidato all'arch. Adele Sironi: adele@architettosironi.it. 


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI