Cerca nel blog

mercoledì 28 agosto 2013

A Milano si toccano le stelle in Braille




TOCCANDO LE STELLE
mostra personale di Daniele Bursich
a cura di Enzo Bollani
giovedì 5 settembre 2013, ore 19 | live performance
giovedì 12 settembre 2013, ore 19 | vernissage
giovedì 26 settembre 2013, ore 19 | finissage
Musée du Croco (via privata Cascia 6 – Milano)


L'amor che move il sole e l'altre stelle
Chi ha detto che a Milano non si vedono le stelle? Al Musée du Croco di via privata Cascia 6 il cielo meneghino si illumina di astri, immortalati e raffigurati dall'estro dell'artista Daniele Bursich. L'esposizione gioca sull'interazione dei sensi, fissando sulla tela il concetto della sinestesia: le 6 tele propongono un'esplorazione tattile-visiva sull'incanto delle costellazioni, rivolta anche ad un pubblico di non vedenti mediante l'inserimento di segni e parole in codice Braille. Le opere sono realizzate mediante colate di smalto lucido puro, che essiccato dona un aspetto semi-lucido, quasi speculare.

Ad aprire il mese espositivo, giovedì 5 settembre 2013 alle ore 19 Daniele Bursich si esibirà in una performance dal vivo, realizzando la settima opera della collezione Toccando le stelle. L'evento di inaugurazione, pubblico e gratuito, si terrà giovedì 12 settembre 2013 alle ore 19 con visite guidate anche per non vedenti. Le iniziative sono accompagnate dalla degustazione proposta dalla cantina Le Due Querce e dalla selezione musicale di Mehmet Gurkan.


"Vedo le mie tele come la rappresentazione del mondo di un non vedente. Toccando le stelle nasce dal desiderio di raccontare anche ai non vedenti l'emozione di contemplare il cielo stellato, la cui origine si perde nella notte dei tempi, cercando di scorgerne le costellazioni, punto di incontro tra lo spettacolo offerto dalla natura e l'invenzione umana.
Inserendo emisfere di plastica nel tessuto della tela, si rievoca da un lato la presenza degli astri nel cielo e dall'altro il processo di scrittura in Braille. Allo stesso modo, gettando guide in rilievo tra un punto e l'altro, le derivanti costellazioni sono percepibili attraverso il tatto anche dai visitatori non vedenti, in grado quindi di ricrearne una mappa mentale.
E' proprio studiando il codice di Braille che ho capito che esiste un altro modo di vedere, che non conosciamo, che non capiamo, una vista mentale oltre la vista sensoriale.
"

Daniele Bursich, già writer vigevanese, dal 2009 realizza opere fruibili anche al pubblico non vedente, utilizzando sia il codice Braille sia il rilievo materico, ottenuto anche attraverso il riuso di vari oggetti.
Avendo partecipato ad esposizioni e manifestazioni culturali nella zona di Pavia, nel 2010 vince il contest G-Shock World Tour e negli anni successivi partecipa come illustratore alle iniziative organizzate in seno al Fuori Salone di Milano. Nel 2012 realizza una personale con la collaborazione dell'Istituto dei Ciechi di Milano in occasione del ritrovo annuale dei Delegati regionali. Di recente, ha collaborato con la Galleria Studio d'Ars di Milano e ha partecipato alla  Stroke Urban Fair di Monaco di Baviera.


Musée du Croco è uno spazio polivalente inaugurato nel 2012 da Enzo Bollani a partire da un'idea di Lucio Dalla. Situato nello scenario avanguardista di via privata Cascia 6 (Milano), ospita artisti emergenti e idee innovative.



Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI