Cerca nel blog

lunedì 9 dicembre 2013

Triennale di Milano UN DESIGNER PER LE IMPRESE 2013


UN DESIGNER PER LE IMPRESE 2013: 100 giovani designer per innovare le PMI di Milano, Monza Brianza e Como

Domani ore 17 a La Triennale di Milano tavola rotonda e inaugurazione mostra

Un Designer per le Imprese ha raggiunto il suo obiettivo per il quarto anno consecutivo: generare innovazione nelle piccole e medie imprese del territorio lombardo attraverso il design. Il progetto, sviluppato in collaborazione tra Material ConneXion ItaliaCamera di Commercio di MilanoComo e Monza Brianza e Provincia di Milano, presenta i progetti nati dalla creatività degli studenti e i prototipi dei vincitori realizzati dalle aziende.

100 studenti provenienti da Domus Academy, Istituto Europeo di Design, Nuova Accademia di Belle Arti, Scuola del Design del Politecnico di Milano, Accademia di Belle Arti Aldo Galli di Como e Politecnico di Milano Polo Territoriale di Como hanno partecipato al Concorso di Idee promosso dal progetto e hanno lavorato a stretto contatto con 24 aziende: Alba Cooperativa, Assograph, Belloni, Bsd, Castello.com Group, Crearreda, Digital Fabbrichetta, Dima Design, Ecostand Europe, Figus Designer, Filbo, Fumagalli, Gemino, Giardini Produzioni, La Favelliana, Mamadesignlab, Mina Design, Nps, Panzeri, Pedano, United Pets, Urbano Creativo, Viceversa, Vivendo Bellezza.

Domani, martedì 10 dicembre alle ore 17 al Teatro Agorà, 1° piano de La Triennale di Milano si tiene la tavola rotonda con:

Rodrigo Rodriquez, Presidente Material ConneXion Italia

Luisa Collina, Presidente Cumulus

Giulio Iacchetti, Designer

Massimo Labra, Fem2 - azienda che ha partecipato a UDPI 2012

Marco Febbo, Designer che ha partecipato a UDPI 2011

Modera: Michelangelo Giombini

Durante la tavola rotonda verranno proclamati i vincitori selezionati dalla Giuria di Qualità, per le categorie: Ecosostenibilità Ambientale, Innovazione e Design e Materiale Innovativo.

Al termine si terrà un brindisi e verrà inaugurata la mostra all'interno dello Spazio Material ConneXion.


Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI