Cerca nel blog

martedì 24 gennaio 2017

Il 18 febbraio a Milano l’annuale festa Grunge con musica, arte e video da Seattle.

Icone del rock anni '90: un omaggio a Layne Staley e Kurt Cobain

Il 18 febbraio a Milano l'annuale festa Grunge con musica, arte e video da Seattle
c/o
SERRAGLIO
(Via Gualdo Priorato, 5, 20134 Milano)
Inizio: ore 21 – Ingresso: 5,00 €.
con tessera ACSI (da richiedere preventivamente compilando il form online su www.serragliomilano.org)

I proventi della serata saranno devoluti alla LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori)
per sostenere il Progetto Retinoblastoma Infantile


Per il 7° anno consecutivo l'Italia ospita il benefit-show ufficiale in onore di Layne Staley, carismatico cantante degli Alice in Chains, scomparso nel 2002

L'evento sarà anche l'occasione per ricordare un'altra icona del Grunge, Kurt Cobain dei Nirvana, band che contribuì in modo significativo all'ascesa planetaria di quel movimento che, nato nelle cantine di Seattle, sconvolse il modo di fare rock tanto da essere definito come l'ultima vera rivoluzione musicale.

Il LAYNE STALEY & KURT COBAIN ITALIAN TRIBUTE 2017 si terrà Sabato 18 Febbraio al Serraglio di Milano (Via Gualdo Priorato, 5, 20134 Milano) con inizio alle ore 21.  

Sul palco si alterneranno tre delle migliori band italiane che rendono omaggio ad ALICE IN CHAINS e MAD SEASON (Space Needles, da Bologna), PEARL JAM (No Habits, da Milano) e NIRVANA (Poottana Play for Money, da Milano). 

Al termine dello show la musica proseguirà con Tony Esse, deejay e conduttore televisivo di Musik Connections.

L'evento sarà presentato da Edoardo Rossi, autore di Sky Arte, per MTV Italia e Deejay TV. 
Già speaker di Rock FM e musicista in band ad alto contenuto grunge, ha pubblicato diversi libri sul rock e sulla scena indipendente italiana. 
A lui il compito di condurre una serata nella quale la musica si intreccerà con l'arte e la letteratura. 

L'evento avrà infatti come ospiti Valeria Sgarella, autrice del libro "Andy Wood: l'inventore del Grunge. Vivere e morire a Seattle prima dei Pearl Jam" e Danilo Deninotti, autore del libro a fumetti "Kurt Cobain: quando ero un alieno"

Sarà inoltre presente il collettivo artistico Mangrèche Bopretrini che esporrà le sue opere ispirate alle icone del rock. Verranno infine proiettati i video appositamente realizzati per l'evento da Nancy, madre di Layne Staley e da Dave Abruzzese, storico batterista dei Pearl Jam, che hanno voluto manifestare la loro gratitudine ai fans italiani di Staley e Cobain.


Il Layne Staley & Kurt Cobain Italian Tribute 2017 è sostenuto da Alice in Chains Italia, Nirvana Italia e Grungers Italia
Si tratta dell'unico evento ufficiale in Italia, organizzato con il patrocinio della famiglia Staley, dell'associazione LAYNE-STALEY.COM
L'evento è gemellato con l'analogo festival che si tiene ogni anno a Seattle.

I proventi della serata saranno devoluti alla LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) per sostenere il Progetto Retinoblastoma Infantile presso l'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, il maggior polo di oncologia pediatrica in Italia e il secondo per importanza in Europa. 

Il retinoblastoma è la neoplasia intraoculare più comune in età infantile e rappresenta circa il 3-4% di tutti i tumori maligni in età pediatrica.

Ingresso: 5€ con tessera ACSI (da richiedere preventivamente compilando il form online su www.serragliomilano.org)

Evento FB: www.facebook.com/events/245180215906047/


Ufficio stampa e promozione:  www.ultraPRagency.com  

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI