Cerca nel blog

martedì 29 novembre 2011

Urban Center Milano: Invito 30 novembre 2011



Urban Center Milano e l'Associazione "La Bella Impresa"
sono lieti di invitarLa all'incontro sul tema

"Giocooperiamo: Tocca anche a noi!"
Storia e prospettiva di un progetto di educazione cooperativa

Mercoledì 30 novembre 2011 ore 17.30
Urban Center - Galleria Vittorio Emanuele II

Programma e invito scaricabile al link

http://allegati.comune.milano.it/urbancenter/invito/2011/giocooperiamo.jpg

Sono ormai più di dieci anni che Confcooperative Milano e Legacoop Lombardia collaborano, sul territorio di Milano e provincia, a progetti comuni di educazione cooperativa dedicati alle scuole, e per questo motivo è nata l'Associazione La Bella Impresa. L'idea alla base del progetto nasce dalla convinzione che l'educazione cooperativa e la sperimentazione di attività scolastiche in forma cooperativa possano supportare la crescita dei ragazzi in un'ottica di promozione sociale. E' venuto il momento di operare una riflessione sui progetti e sulle azioni realizzate, proprio adesso che, da un lato, il mondo della scuola vive un momento di contrazione di progetti innovativi, dall'altro, il mondo della cooperazione milanese ha prodotto un libro, vero e proprio manuale dell'educazione cooperativa per insegnanti e genitori. Nel corso della serata verrà infatti presentato il manuale "Giocooperiamo", una vera e propria guida all'educazione cooperativa per le classi elementari e medie.
 

Si prega di confermare la partecipazione inviando una e-mai a
milano.lo.mb@confcooperative.it

Ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti

IN PUNTA DI DITA





Martedì 6 dicembre alle ore 20 prende il via il calendario 2011/2012 delle serate-evento firmate “Il Sale” (via Santa Filomena,10/12). Protagonisti principali di questo primo appuntamento, saranno i giovanissimi chef calatini Francesco Patti e Domenico Colonnetta del Ristorante Coria di Caltagirone, alla loro prima uscita da “Neo-Stellati Michelin” che presenteranno alcune loro piccole preparazioni in “Finger Food” per tener fede al mood della serata.

Accanto a loro, protagonista virtuale, sarà "RistoPad" la nuova applicazione del Sale Art Cafe' per I-Phone e I-Pad, creata in collaborazione con Bizmate, azienda specializzata nella realizzazione di applicazioni multimediali. L'iniziativa supportata da Aesse Informatica (premium resseller Apple, leader nella vendita di prodotti e servizi telematici) è nata per rispondere all'esigenza, sempre più forte, dei consumatori che ricercano una maggiore conoscenza sulle pietanze e sui vini, con informazioni sui produttori, sulle cantine, sulle eccellenze e naturalmente sulle materie prime utilizzate.

E' proprio in quest'ottica che nasce l'idea di un "contenitore" tecnologico, ricco di informazioni e di nozioni che possano dar vita ad un consumo sempre più consapevole e, per certi versi, anche didattico ed educativo. Per l'occasione le due aziende presenteranno le ultime novità della tecnologia Apple e le possibili collocazioni nell'ambito della ristorazione.

Imperdibile la lista delle degustazioni: i formaggi serviti dall'azienda Di Pasquale Formaggi di Ragusa, punto di riferimento del settore Caseario Isolano, le inusuali creazione del maestro panificatore Francesco Mignemi (Golosita' Creative) e le ineguagliabili birre artigianali del Birrificio Rocca dei Conti di Modica.

Nel corso della serata, avrà luogo anche un piccolo tasting dal titolo "Slow Plant, un nuovo modo di vivere le piante", nel corso del quale l'aromatario Enrico Russino dell'azienda "gli Aromi" condurrà i partecipanti in un percorso olfattivo di riconoscimento delle erbe aromatiche-officinali da tutto il mondo: unica collezione in Sicilia con più di 150 profumi differenti.

Altra chicca, presentata in anteprima per il sud Italia e' “Winefit l'innovativa e rivoluzionaria macchina dispencer” per la spillatura ed il mantenimento del vino che funziona con l'argon e che sarà spiegata direttamente dai produttori presenti per l'occasione.

Alessandro Di Rosa, Maestro vetraio di Modica insieme ad Andrea Graziano, patron del locale ed ideatore dell'iniziativa, premieranno alcune delle personalità presenti con "In Punta di Dita", il premio per la valorizzazione del marketing aziendale in ambito eno-gastronomico.
Partner dell’evento – di cui ha curato la promozione – è Industria01 agenzia di comunicazione ed editore di CityMap, la coloratissima guida turistica di Catania.
La famosa mappa, dallo scorso giugno, è anche consultabile online all'indirizzo www.city-maps.it. Proprio grazie a questo progetto web, Industria01 si è aggiudicata la vittoria al Premio Web Italia 2011 sezione turismo. Durante la serata, le magliette personalizzate con le inimitabili cover City-Map saranno acquistabili e parte del ricavato andrà devoluto ad una associazione di volontari per il sostegno dei bambini in ospedale.

I Sommelier della F.I.S.A.R. di Catania faranno assaggiare i vini di oltre 50 aziende vinicole scelte tra le eccellenze enologiche nazionali. Queste, le aziende vinicole in degustazione: Alessandro di Camporeale, Allegrini, Alois Lageder, Antinori, Az. Agr. Contino, Azienda Agricola Orma,Az. Agr. San Giovanni, Banfi, Barone di Villagrande, Barraco, Biondi, Bonavita, Braida, Carlo Pellegrino, Casanova di Neri, Centopassi Libera Terra, Ceretto, Ceuso, Cottanera, Daino, De Bartoli, Donnafugata, Duca di Salaparuta, Feudi di San Gregorio, Feudo Maccari, Girolamo Russo, Graci, Guccione, I Vigneri,Il Cantante, Masseria del Feudo, Mazzei, Morgante, Murgo, Nanfro, Occhipinti, Passopisciaro, Pietradolce, Planeta,Podere Sancristoforo, Quintarelli, Ricci Curbastro, Setteponti,Firriato, Spadafora, Tasca d'Almerita, Tedeschi, Tenuta dell'Abate, Tenuta delle Terre Nere, Tenuta di Fessina, Terlano Terre di Giurfo, Venica & Venica, Vivera, Zenato.
I dolci, serviti sempre in finger food, saranno preparati da Kamal De Silva, chef patissier del Sale Art Cafe'. La serata andrà in onda in diretta streaming su CaponataWeb il nuovo portale di eno-gastronomia Siciliana che seguirà tutta la manifestazione con focus su tutti i produttori presenti.

Il Sale Art Cafe'
Via Santa Filomena n° 10/12
95128 - Catania
Tel. 095 316 888
www.ilsaleartcafe.com
Skype: Ristoranteilsale

lunedì 28 novembre 2011

Phoenix Contact e i gli auguri di Buon Natale ‘firmati’.


Phoenix Contact lancia la sua nuova iniziativa Natalizia, invitando tutti ad essere solidali con le popolazioni di Kenya, Tanzania e Uganda per portare acqua in quei villaggi dove ancora non c’è.
“Azienda Amica di AMREF” sin dal 2005, grazie agli originali progetti di Natale a sostegno del piano idrico, Phoenix Contact quest’anno vuole che a firmare gli auguri di Natale siano tutti coloro che aderiranno all’iniziativa.
Partecipare è semplicissimo: ricevendo la cartolina elettronica o accedendo al sito www.phoenixcontact.it tra il 21 Novembre 2011 ed il 6 Gennaio 2012, per tutti coloro che, con un click, confermeranno di sostenere Phoenix Contact in questa iniziativa, l’azienda verserà 1 € ad AMREF per il progetto. Quindi: quanti più click saranno ricevuti, tanto più alto sarà l’ammontare della donazione.
Ma non è tutto qui: chi vuole, potrà lasciare il proprio nome, che diventerà firma di un biglietto di auguri molto speciale…
Per conoscere tutti i dettagli relativi all’iniziativa e per partecipare: www.phoenixcontact.it 





Il poker si tinge di rosa a Roma e Milano

 

A ROMA E MILANO È BOOM

DI DONNE AL TAVOLO VERDE  

   

In Italia sempre più donne giocano a poker, soprattutto a Roma e Milano

dove rispettivamente il 69% e il 64% dei giocatori sul web secondo il portale NetBetPoker.it è di sesso femminile, prevalentemente di età compresa

tra i 25 e 44 anni

 


Il numero delle donne appassionate del gioco del poker è aumentato notevolmente durante il 2011. Secondo i dati raccolti dal portale NetBetPoker.it le donne frequentatrici dei siti web dedicati al poker sono a livello nazionale circa il 60% del totale dei giocatori e questa percentuale sale al 69% nella Capitale e al 64% a Milano. Poi ancora Napoli si colloca al terzo posto per il primato femminile nel poker on-line con un 58% di giocatrici. 

 

Le donne giocano più e meglio degli uomini e sono in aumento, sia on-line che nei tornei live. Per loro il poker rappresenta una sfida a un gioco tradizionalmente maschile in cui però l'intuito femminile riesce a essere un punto di forza per capire quando c'è un bluff oppure quando prendere più seriamente l'avversario.

 

«Le donne sono delle bravissime giocatrici, conoscono benissimo le strategie di gioco e sanno bluffare senza farsi scoprire» commenta Kenny Ibgui, amministratore delegato di BPG, società proprietaria del portale NetBetPoker.it. Intuito, capacità di riflessione, pazienza e spregiudicatezza fanno infatti delle donne delle giocatrici eccezionali.

 

Secondo NetBetPoker.it le donne, dunque, amano il poker e diventano anche delle abilissime bluffatrici quando si rendono conto di non avere alcuna altra possibilitá per vincere il piatto. Per la riuscita della loro strategia non bluffano quasi mai con giocatori deboli, che in quanto tali sono imprevedibili, e statisticamente preferiscono bluffare solo quando rimane un solo giocatore a contendersi il piatto. 

 

Rittal Therm 6.1: il calcolo dei fabbisogni di climatizzazione è ancora più semplice


Rittal rende disponibile la nuova release di Rittal Therm 6.1, versione aggiornata del software dedicato al calcolo del fabbisogno di climatizzazione degli armadi per quadri di comando. Disponibile nelle versioni Express ed Expert, la nuova release è caratterizzata da un help utente migliorato attraverso l’adozione di schede di dialogo e semplici menù di selezione. 
Aggiornabile via Internet, Rittal Therm 6.1 è in grado di eseguire le complesse procedure di calcolo, anche relative alla potenza di dissipazione delle sbarre di distribuzione e consente al progettista di scegliere, attraverso un’interfaccia grafica semplice ed intuitiva, i componenti di climatizzazione più idonei per il corretto dimensionamento.
Calcolare la potenza frigorifera effettivamente necessaria diventa così un’attività semplice, realizzabile in modo agevole anche in caso di modifica o potenziamento del quadro elettrico: la possibilità di identificare le taglie di climatizzazione più appropriate permette di ottenere un contenimento dei costi, eliminando quelli superflui.
Tutte le valutazioni sono conformi alle indicazioni delle direttive IEC/TR 60 890 AMD 1/02.95 e DIN 3168, specifiche per i condizionatori dei quadri elettrici. I risultati di calcolo vengono raccolti in un report dettagliato, disponibile anche in una versione stampabile e allegabile alla documentazione commerciale.

mercoledì 23 novembre 2011

Ecolamp. Positivo bilancio della campagna di sensibilizzazione promossa in collaborazione con Mondadori


 

Positivo il bilancio della campagna di sensibilizzazione promossa da Ecolamp, in collaborazione con Mondadori

 

 

Un milione di shopper personalizzate con il vademecum per la corretta raccolta differenziata delle lampade a basso consumo è stato distribuito in 522 punti vendita appartenenti al circuito Mondadori

 

 

 

Milano, 23 Novembre 2011 – Si è conclusa con successo la campagna nazionale di sensibilizzazione verso la raccolta differenziata delle lampade fluorescenti esauste promossa dal Consorzio Ecolamp in collaborazione con Officina Mondadori.

 

Il progetto, avviato il 16 Maggio, aveva come obiettivo il trasferimento al maggior numero di cittadini delle modalità corrette per la raccolta differenziata delle lampade fluorescenti esauste, che possono essere consegnate direttamente presso il punto vendita, al momento dell'acquisto di nuove lampadine, in rapporto di 1 contro 1 (D. M. 65/10), oppure presso le isole ecologiche comunali, dove sono collocati gli appositi contenitori forniti dal Consorzio.

 

L'iniziativa ha dato la possibilità di raggiungere più di 13.800.000 persone all'interno dei Multicenter Mondadori e 2.500.000 contatti nel circuito in Franchising, che comprende librerie e negozi a marchio Edicolè. Si aggiunge la distribuzione di 1.000.000 di shopper, riportanti il vademecum della corretta raccolta differenziata delle lampade a basso consumo, presso 32 punti vendita Mondadori selezionati, tra cui Milano, Roma, Torino, Padova, Brescia, Genova, Bologna, Napoli, Firenze e Palermo e 490 negozi in franchising.

 

"Siamo molto soddisfatti dei risultati raggiunti grazie alla collaborazione con Officine Mondadori" dichiara Fabrizio D'Amico, Direttore Generale del Consorzio Ecolamp "La risposta del pubblico a questa iniziativa è stata decisamente positiva: tutte le shopper prodotte sono state distribuite in breve tempo, raggiungendo milioni di persone. Crediamo di aver pienamente conseguito l'obiettivo che ci eravamo prefissati e di aver contribuito a sensibilizzare e informare un significativo numero di consumatori sulle modalità corrette per il riciclo delle lampade fluorescenti esauste".

 
 
L'Ufficio Stampa di Ecolamp (Alice Fracassi afracassi@concadelachi.com +39 331 7029271, Alessandro Lombroso alombroso@concadelachi.com) rimane a disposizione per ulteriori informazioni in merito.
Cordiali saluti


martedì 22 novembre 2011

Milano. QUO VADIS si fa in QUATTRO!!

QUO VADIS ....si fa in QUATTRO!!

 


Siamo presenti online con il sito www.quovadisamilano.it

Un sito ricco anche di nuovi contenuti: schede film, programmazione di tutta la Lombardia 

(non solo Milano), novità DVD, novità Bluray, novità Videogiochi.

 

Per stare al passo con i tempi e offrire una copertura-lettori a 360° soprattutto

sui canali più attuali, siamo presenti come:

 

1 - "QUO VADIS a MILANO ?" forma cartacea

                  lo storico QUO VADIS da 25 anni

 

2 - "QUO VADIS a MILANO ?"  Online  novità

                 è operativo il sito www.quovadisamilano.it

           

3 - "QUO VADIS a MILANO ?"  Mobile novità

                 applicazione scaricabile ( a breve) per iPad/iPhone 

 

4 - "QUO VADIS a MILANO ?"  su Facebook novità

                 è attiva la pagina dedicata per condividere le nostre notizie

                 con tante tante persone

 

lunedì 21 novembre 2011

Milano: cerimonia Premio Innovazione Amica dell'Ambiente 2011


Milano, venerdì 25 novembre, ore 9,30, Regione Lombardia, via F.Filzi 22

sabato 19 novembre 2011

Milano: "La citta' bella. La qualita' del vivere a Milano". Invito mercoledì 23 novembre 2011




Urban Center Milano e l'Istituto Uomo e Ambiente
sono lieti di invitarLa al convegno sul tema

"La città bella. La qualità del vivere a Milano"

Mercoledì 23 novembre 2011 - dalle ore 9.30 alle 13.00
Urban Center Milano - Galleria Vittorio Emanuele II

Invito scaricabile al link:
http://allegati.comune.milano.it/urbancenter/invito/2011/la_citta_bella.pdf

Si prega di confermare la partecipazione a: direttore@uomoeambiente.it

Ingresso libero

giovedì 17 novembre 2011

INVITO STAMPA: Marina Militare e Fondazione Rava al Museo della Scienza per Haiti, lunedì 21 novembre ore 18.00

INVITO

 
lunedì 21 Novembre 2011, ore 18
 
Sala Conte Biancamano
Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia
ingresso da via Olona 6/bis -  Milano

 

Fiorenzo Galli

 Direttore Generale Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia

 

Ammiraglio Roberto Camerini

Capo Ufficio per la Comunicazione Marina Militare

 

Mariavittoria Rava

Presidente Fondazione Francesca Rava – NPH Italia Onlus  

 

sono lieti di invitare alla presentazione

 

del calendario 2012 della Marina Militare
dedicato alle Scuole di strada NPH in Haiti
 
del completamento delle collezioni a corredo del sottomarino Enrico Toti

 

Interverrà

Andrea Pellizzari testimonial della Fondazione Francesca Rava

 
 
 

Marina Militare

Ufficio per la Comunicazione

Piazza della Marina, 4 – 00196 Roma

Tel. 06.3680.6448 – Fax 06.3680.3328

ufficio.stampa@marina.difesa.it

http://www.marina.difesa.it

Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci

Ufficio Relazioni esterne e Stampa

Deborah Chiodoni

Via San Vittore 21 - 20123 Milano

T +39 02 48555 343 / 372 / 381 / 450 – C +39 339 1536030

stampa@museoscienza.it

www.museoscienza.org

 

Marketing, Comunicazione, Ufficio stampa

Fondazione Francesca Rava - N.P.H. Italia Onlus

Silvia Valigi

v.le E. Caldara, 43 - 20122 Milano, Italia

tel. 02/54.12.29.17 - fax 02/55.19.49.58 - www.nph-italia.org 

 

       

 



mercoledì 16 novembre 2011

Milano: Settimana Europea Riduzione dei Rifiuti


Urban Center Milano è lieto di segnalare gli eventi organizzati in occasione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti che si terrà dal 19 al 27 novembre 2011,
organizzati da "Eco delle Città" in collaborazione con il Comune di Milano, Fondazione Cariplo, Amsa

In particolare vi segnaliamo:

"Milano vuole ridurre i suoi rifiuti" - Conferenza
Sabato 19 novembre 2011 ore 14.30
Urban Center - Galleria Vittorio Emanuele II

"Proposte per la riduzione dei rifiuti a Milano" – Incontro aperto al pubblico
Giovedì 24 novembre 2011 ore 16
Urban Center - Galleria Vittorio Emanuele II

Programma e invito scaricabile al link
http://allegati.comune.milano.it/urbancenter/invito/2011/riduzione_rifiuti.pdf

Ingresso gratuito

sabato 12 novembre 2011

Milano. Gufo' e la Pierre de Pierre in mostra




Gufò
"LA PIERRE DE PIERRE"
Mostra personale di Scultura
dal 25 novembre al 10 dicembre 2011
Inaugurazione:
Venerdì 25 Novembre ore 18
Orari di visita: da martedì a venerdì dalle ore 16 alle 19; Sabato dalle ore 10 alle 12;
Chiuso domenica e lunedì
Ingresso libero
Presso: Galleria Sabrina Falzone
di Milano, Sala Europa




"Gufò e la Pierre de Pierre" è il titolo dell'irriverente mostra che sarà inaugurata il 25 novembre nella splendida cornice della Sala Europa all'interno della Galleria Sabrina Falzone nel centro storico di Milano.
I visitatori non dovranno aspettarsi un percorso espositivo tradizionale, perché l'unica opera in mostra sarà una simbolica scultura: un fallo d'oro. Quest'opera d'arte, la Pierre de Pierre, realizzata da Gufò, rappresenta per eccellenza la lussuria della chiesa e la sua omertà. Gufò dedica un fallo aureo come simbolo della pedofilia fra i preti, un tema fin troppo scomodo, di cui si sente parlare poco. Secondo il critico Sabrina Falzone "La Pierre de Pierre" non è altro che il vessillo della vergogna e del senso di colpa che aleggia gravemente nell'ingiustificato silenzio della chiesa.
La scultura di Gufò non s'inserisce nel contesto delle numerose provocazioni artistiche guidate dalla foga dissacrante con il solo fine di ottenere stralci di notorietà né essa è riconducibile all'arte blasfema che ha segnato buona parte della produzione artistica contemporanea, ma vive di proprie significazioni e diventa simbolo di espressione culturale e sociale. Non ci si deve, dunque, scandalizzare davanti al fallo d'oro di Gufò, in quanto esso racchiude in sé l'emblema della decadenza morale che ha da sempre contrassegnato l'istituzione ecclesiastica.
E' finito il tempo di tacere, di chiudere gli occhi e fare finta di nulla. Gufò tira fuori quel coraggio reattivo, la voce della coscienza, che è rimasta sopita nella nostra società per lunghi secoli. E' un portavoce dei valori dell'umanità, che attraverso il linguaggio plastico della scultura auspica un risveglio delle coscienze.
"La Pierre de Pierre" è eseguita su una vera pietra romana rinvenuta nel fiume Po' ed è composta da un fallo ligneo dorato sorretto da un supporto e legato alla pietra. Il supporto diviene così lo strumento necessario per l'ostentazione della magnificenza della chiesa, da interpretare come potenza economica ed inclinazione al fasto in una posizione simbolica di dominio del popolo su una tetra miseria intellettuale e sociale, peraltro evidenziata dal fallo in erezione.
La mostra personale "Gufò e la Pierre de Pierre" rappresenta la prima tappa di un vasto progetto espositivo itinerante che propone un nuovo modo di pensare: libero e incondizionato. Eccone, dunque, un'anticipazione.


Presso: Galleria Sabrina Falzone, Sala Europa
Via Giorgio Pallavicino n.29 - MILANO
Sito Ufficiale: www.artistagufo.it - www.galleriasabrinafalzone.com


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI