CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Ultime news da e su Milano

Cerca nel blog

giovedì 7 gennaio 2010

"Il terrorismo" - Milano 19/01 e Roma 11/02

Il terrorismo", di Antonella Colonna Vilasi 
 

Il 19 gennaio sarà a Milano e, l'11 febbraio, di nuovo a Roma, dopo il varo dello scorso 20 novembre svoltosi presso la Camera dei Deputati 
 

Una testimonianza scevra di risvolti ideologici, divulgativa e nondimeno completa di accurate ricostruzioni e plurime fonti, capace di spiegare un fenomeno che resta attuale nei suoi risvolti internazionali attraverso l'analisi delle logiche della contrapposizione, genesi di una "strategia della tensione" che condusse il nostro paese in una spirale di violenza per oltre un ventennio. Dalle BR ai NAR, senza trascurare sigle e gruppuscoli minori, si respira il clima del difficile consolidamento della nostra democrazia erede delle divisioni di Yalta nel dopoguerra.

Il libro di Antonella Colonna Vilasi, presentato per la prima volta a Roma nella prestigiosa sede della Camera dei Deputati con interventi di rappresentanti delle istituzioni, è poi approdato in Abruzzo, sia ad Avezzano che all'Aquila, presso la sala conferenze Coppito G.d.F, luogo posto al centro dell'attenzione dopo lo scorso terremoto per lo svolgimento straordinario del G8. Il testo si è distinto soprattutto per una determinante metodica nell'affrontare l'argomento nel corso di questi incontri, mettendosi in luce quale opportuno complemento alla didattica scolastica, poiché capace di suscitare una consapevole memoria critica alla portata di tutti. Il prossimo 19 gennaio, l'appuntamento sarà a Milano, presso la libreria Mursia in via Galvani 24 alle ore 18:00, mentre per l'11 febbraio è previsto un ulteriore incontro a Roma, presso la libreria giuridica Medichini, a piazzale Clodio (entrata tribunale), per le ore 14:30. Altri incontri con date ancora da definire sono annunciati a Padova, Salerno e Napoli nel corso del 2010.  
 

Ufficio Stampa:

Enrico Pietrangeli

uf.stampa@fastwebnet.it 

1 commento:

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *