Cerca nel blog

mercoledì 4 maggio 2016

A Milano il primo spazio in Italia che affianca al coworking digitale un laboratorio "artigianale" elettronico

I BIT INCONTRANO GLI ATOMI: TALENT GARDEN PORTA THEFABLAB NELLA SEDE DI MILANO CALABIANA

Inaugurato il primo spazio in Italia che affianca al coworking focalizzato sul digital e l'innovazione un laboratorio professionale con macchine per la realizzazione dei prodotti: TAG Milano diventa un vero e proprio CoFabrication Lab che unisce digitale e digital fabbrication per produrre nuove idee.

 

 

Talent Garden continua la sua avventura nel mondo dei makers e dell'innovazione portando a Talent Garden Milano Calabiana, uno degli spazi di coworking più grandi d'Europa, TheFabLab, un laboratorio di fabbricazione digitale. Il campus diventa così il primo spazio in Italia che supporta le aziende e le startup di prodotto per passare dalla progettazione alla produzione materiale degli oggetti. 

(link per scaricare foto del laboratorio e degli oggetti: https://we.tl/XMN6vxJraJ )

 

A TheFabLab @ Talent Garden Milano Calabiana ci sono macchine professionali di alta qualità e personale specializzato in design, ingegnerizzazione e produzione per progettare e creare prototipi ma soprattutto realizzarli materialmente.

Questa "piccola fabbrica", con robot industriali, stampanti 3D a resina e laser cutter di grandi dimensioni, ha l'obiettivo di supportare i professionisti, le startup e le aziende attive nella produzione digitale di beni fisici. Olivetti è tra i partner che hanno creduto nel progetto mettendo a disposizione le ultime tecnologie prodotte in campo di stampa 3D.

Il laboratorio sarà anche un centro di ricerca, sviluppo e produzione di progetti legati all'Internet of Things: sensori e attuatori integrati in moto, automobili, arredamento ed elettrodomestici.

 

"Fin dalla sua fondazione, l'ambizione di TheFabLab è stata quella di connettere il mondo dell'innovazione digitale con quello della manifattura italiana, il mondo dei bit con quello degli atomi. Siamo profondamente convinti – continua Massimo Temporelli, co-founder e presidente TheFabLab - che Talent Garden, con la sua expertise nel campo del digital, sia il partner migliore per raggiungere questo obiettivo"

 

Secondo Davide Dattoli, presidente di Talent Garden "Con questa inaugurazione continuiamo il nostro percorso di apertura verso il mondo dei makers dopo il progetto di Makerland. Il progetto con TheFabLab unisce coworking e comaking, in un'ottica di condivisione delle competenze professionali e delle tecnologie di fabbricazione digitali all'avanguardia. Unire Hardware e software è la prossima frontiera e come Talent Garden crediamo fortemente in questo nuova potenzialità per imprese tradizionali e startup."

 

Talent Garden non è nuova al mondo dei makers, dallo scorso anno sostiene l'integrazione tra produzione e design di prodotto con Makerland, primo punto vendita per design, prototipi e non solo creati dai maker. Un luogo dove chiunque può acquistare oggetti particolari di ogni tipo, personalizzarli e acquisire gli strumenti e le conoscenze per diventare egli stesso un maker e materializzare le proprie idee. Il progetto, nato dalla collaborazione di Auchan e Gallerie Auchan con Talent Garden, Opendot e Sharazad, è un esempio di open innovation e collaborazione tra una grande azienda e startup che si occupano di innovazione.




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI