Cerca nel blog

martedì 30 dicembre 2014

Befana City Angels al Principe di Savoia


City Angels: Befana del Clochard all'Hotel Principe di Savoia, con lo Chef di Alberto di Monaco a cucinare per loro.

 

Milano, 29 dicembre 2014 - La Befana del Clochard all'hotel Principe di Savoia: una tradizione che il prossimo 6 gennaio si ripeterà per il terzo anno, e che è giunta alle orecchie del Principe Alberto di Monaco. Il Principe invierà il suo Chef personale, Christian Garcia, a cucinare per i 200 senzatetto invitati dai City Angels che saranno ospiti a pranzo dell'hotel di lusso.


"Vogliamo rendere le feste un momento speciale per i nostri amici di strada. E attraverso la presenza di volti noti sensibilizzare i cittadini sull'importanza di pensare ai più deboli, senza chiudersi nell'egoismo – spiega Mario Furlan, fondatore dei City Angels. E aggiunge: "Ringrazio la nostra madrina Daniela Javarone e il direttore dell'hotel Ezio Indiani, artefici di questa bella iniziativa di solidarietà".

 


A servire a pranzo con indosso la pettorina dei City Angels saranno una trentina di volti noti amici dei City Angels. Tra questi alcuni testimonial dei City Angels: i cantautori Ron, Ylenia Lucisano e Laura Bono, la pianista Giulia Mazzoni, il cabarettista Stefano Chiodaroli. E poi il cantautore Roberto Vecchioni con la moglie Daria Colombo, lo stilista Elio Fiorucci, il comico Nino Formicola alias Gaspare, la ginecologa Alessandra Kustermann, la grafologa Candida Livatino, gli imprenditori Arturo Artom e Fabrizio Labanti, la Console generale dell'Albania ed ex City Angel Julieta Cobanaj e la sua omologa dell'Equador Narcisa Soria, il direttore di TgCom24 Alessandro Banfi e il direttore di Affaritaliani.it Angelo Maria Perrino.

 


Saranno presenti come camerieri anche personalità istituzionali: la Vicesindaco di Milano Ada Lucia De Cesaris, gli Assessori comunali Marco Granelli (Sicurezza) e Pierfrancesco Maran (Trasporti e mobilità), il Consigliere regionale 5Stelle Eugenio Casalino, membro del Consiglio di presidenza della Regione, l'Assessore provinciale leghista Stefano Bolognini, il  capogruppo di Forza Italia a Palazzo Marino Pietro Tatarella, il Generale Maurizio Stefanizzi, Comandante dei Carabinieri di Milano e provincia, e il Procuratore aggiunto al Tribunale di Milano Alberto Nobili.

 

Non mancheranno esponenti religiosi, che porteranno la loro benedizione: Mons. Franco Buzzi, Prefetto della Biblioteca Ambrosiana; Davide Piccardo, Presidente della Comunità Islamica di Milano; e Daniele Nahum, già Portavoce della Comunità ebraica.

 


lunedì 22 dicembre 2014

The Style Outlets. Sconti Più

A Castel Guelfo e Vicolungo The Style Outlets lo shopping è ancora più conveniente.
In arrivo gli "Sconti Più"!

 

Milano, 22 dicembre 2014 – A partire dal 3 gennaio la shopping experience presso The Style Outlets sarà ancora più speciale: arrivano gli attesi "Sconti Più". Il doppio sconto che ti fa risparmiare fino al 70% sul prezzo outlet.

 

Con Sconti Più Castel Guelfo The Style Outlets e Vicolungo The Style Outlets offrono sconti fino al 70% sul prezzo outlet su tutte le collezioni autunno/inverno di abbigliamento uomo, donna, bambino, sportswear, accessori, articoli per la casa, cosmetici e idee benessere.

 

The Style Outlets: l'esperienza dello shopping al doppio della convenienza!

 

Le date di "Sconti Più"

 

A Castel Guelfo The Style Outlets, in provincia di Bologna, da sabato 3 gennaio al 28 febbraio 2015

A Vicolungo The Style Outlets, in provincia di Novara, da sabato 3 gennaio al 28 febbraio 2015

 

***

 

Castel Guelfo The Style Outlets – Le boutique che aderiscono a SCONTI PIU':

 

Abbigliamento uomo e donna: Alea, Angelico, Bagutta, Borbonese, Bottega del sarto, Boxeur Des Rues & Malloy, Bray Steve Alan, Calvin Klein Jeans, Camicissima, Conte of Florence, Cristina Gavioli, Datch, Den Outlet, Desigual, Désirée, Elena Mirò, Enrico Coveri, Facis, Flavio Castellani, Fracomina, Freesoul, Gap, Gas, Gattinoni, Gaudì, Guess, Harmont & Blaine Jeans, Historic – Club Des Sports, Industries Factory Store (18CRR81 Cerruti, Coast+Weber+Ahaus, Henry Cotton's, Marina Yachting), Ivy Oxford, Ixos-Malloni, John Ashfield, John Barritt, Lanificio di Tollegno, Levi's, Liu Jo Uomo, Marina Militare, Massimo Rebecchi, Met, Motivi, Naughty Dog, Nenette, Pepe Jeans, Playlife, Refrigue, Rifle, Scorpion Bay, Spitfire, St. Diego, Stefanel, Tailor Club, Timberland, Tomasoni Store, Trussardi Jeans, VB Store, Von Dutch – Hangar Eighteen

 

Accessori e calzature: Bags, Baldinini, Borbonese, Corso Roma, Crocs, Desigual, Docksteps Factory Store, Fashion Bags – Seven Invicta, Gap, Geox,Guess,  Piquadro, Pollini, Saldarini, Samsonite, Timberland, Tosca Blu, Valleverde, Visionottica Outlet, Walk Safari

 

Abbigliamento bambino:  Datch, Desigual, Gap, Harmont & Blaine Junior, Prenatal

 

Intimo: Calzedonia – Intimissimi, Golden Lady,Pompea, Triumph

 

Sportswear: Adidas Factory Store, Asics, Arena, Freddy, K-Way, Motostore, Murphy & Nye, Nike Factory store, North Sails, Quiksilver, Salewa

 

Tutto per la casa: Bialetti, Caleffi, C'è Bassetti, Home & Cook, Richard Ginori 1735

 

Beauty: Deborah Milano, Kiko

 

Giocattoli: Portobello Baby

 

 

Come raggiungerci:

A14 BO-AN USCITA CASTEL SAN PIETRO TERME

SERVIZIO NAVETTA GRATUITO

Dalla stazione FS di Castel S. Pietro Terme a Castel Guelfo The Style Outlets.

 

Gli orari di apertura:

Aperti 7 giorni su 7

Da lunedì a venerdì dalle ore 10.00 alle ore 20.00

Sabato, domenica dalle ore 10.00 alle 20.30

 

Orari speciali:

31 dicembre dalle 10.00 alle 18.00

6 gennaio dalle 10.00 alle 20.30

 

 

Contatti:

http://castel-guelfo.thestyleoutlets.it/- info.castelguelfo@thestyleoutlets.it

 

 

Vicolungo The Style Outlets - Le boutique che aderiscono a SCONTI PIU'

 

Abbigliamento donna e uomo: 18CRR81 Cerruti, Add, Andrè Maurice Cashmere, Armani Outlet, Bagutta, Benetton Outlet, Bray Steve Alan, Boggi, Ck Jeans, Class Roberto Cavalli, Conte of Florence, David Naman, Del Mare 1911, Desigual, Desiree, Diffusione Tessile, Dixie, Elisabetta  Franchi, Enrico Coveri, Facis Company Store, Fiorella Rubino, Flavio Castellani, Four Street, Free Soul, Gap, Garagemoda, Gas, Gattinoni, Gaudì, Guess by Marciano, Gutteridge, Hangar Eighteen, Harmont&Blaine, Henry Cotton's, Imperial, Ivy Oxford, Ixos Malloni, John Ashfield, La Martina, Lanificio Angelico, Lanificio di Tollegno, Le Coq Sportif, Lee&Wrangler, Les Copains, Levi's, Liviana Conti, Malloy Boxeur Des Rues, Mango, Marina Militare, Marina Yachting, Massimo Rebecchi, Mastai Ferretti, Mauro Grifoni, Meltin'Pot, Missoni, Motivi, Naughty Dog, Nervesa, New Balance, Pepe Jeans London, Playlife, Ragno, Refrigue, Rifle, Sartoria Leoni, Sisley, Spitfire, St.Diego Outlet Project, Stefanel Factory Outlet, Store House, Tommy Hilfiger, Trussardi Jeans, Twin d.d.m., Twin-set, U.S. Polo Assn., Vb Store, Zuiki

 

Calzature e accessori: Adidas Outlet-Reebok, Armani Outlet, Asics-Onitsuka Tiger, Baldinini, Borbonese, Botticelli, Braccialini, Breil, Corso Roma, Desigual, Diffusione Tessile, Docksteps Temporary, Dolomite, Fabi Shoes, Flavio Castellani, Free Soul, Gap, Garagemoda, Gattinoni, Geox, Guess by Marciano, Harmont&Blaine, Ixos Malloni, La Compagnia delle Pelli, La Martina, Le Coq Sportif, Motostore, Naughty Dog, New Balance, Ottica Avanzi, Piquadro, Pollini, Primigi, Refrigue, Samsonite, Store House, Superga, Swarovski, Tosca Blu, Trussardi Jeans, Twin-set, U.S. Polo Assn., Walk Safari, Watch&See

 

Abbigliamento bambino: Add, Adidas outlet-Reebook, Benetton Outlet, Brums, Cashmirino, Colmar, Desigual, Gap, Harmont&Blaine Junior, Junior Store 0-16, La Martina, Marina Militare, Napapijri, New Balance, Pepe Jeans London, Primigi, Quiksilver, Refrigue, Superga, Tommy Hilfiger, U.S. Polo Assn., Walk Safari

 

Sportswear: Adidas outlet-Reebok, Asics-Onitsuka Tiger, Colmar, Dimensione Danza, Dolomite, Freddy, Kappa Outlet, Le Coq Sportif, Motostore, Napapijri, Nike Factory Store, Puma Outlet Store, Quiksilver, Salomon, The North Face

 

Abbigliamento intimo: Calzedonia-Intimissimi-Tezenis, Ck Underwear, Golden Lady Store, Ragno

 

Tutto per la casa: Bialetti Industrie, Bormioli Rocco, Caleffi, Frette, Gabel Outlet, Home&Cook, Missoni, Zucchi

 

Beauty: Bottega Verde, Kiko, Modus Beauty Store, Pupa Outlet

 

Sfizi e dolcezze: Lindt, Lindt Gelateria

 

 

Come raggiungerci:

A4 MI-TO USCITA BIANDRATE/VICOLUNGO

A26 GENOVA VOLTRI – GRAVELLONA TOCE

SERVIZIO NAVETTA DA MILANO E TORINO (operato da ZANI VIAGGI - www.zaniviaggi.it)

 

Apertura:

Aperti 7 giorni su 7, dalle 10.00 alle 20.00

Orari speciali: 3-4 e 10-11 gennaio aperti dalle 9 alle 21

 

 

Contatti:

http://vicolungo.thestyleoutlets.it/- info.vicolungo@thestyleoutlets.it

 




--
Redazione del CorrieredelWeb.it


NAUTILUS - DAL MARE ENERGIA PER IL PIANETA


Mostre, incontri e conferenze per l’EXPO 2015
NAUTILUS - DAL MARE ENERGIA PER IL PIANETA
 
E’ stata presentata il 24 novembre a palazzo Isimbardi, sede della Provincia di Milano, la manifestazione “Nautilus - dal mare energia per il pianeta”.

Presenti il presidente della Provincia di Milano Guido Podestà, il vicepresidente e assessore alla cultura Novo Umberto Maerna e il presidente dell’associazione Mareamico, ideatrice e organizzatrice della manifestazione, Roberto Tortoli.

Nautilus”, che farà parte degli eventi Fuori Expo a corollario di EXPO 2015, verrà ospitata dal 1° maggio al 31 ottobre 2015 presso lo “Spazio Oberdan” di Milano e consisterà in un’esposizione di circa 800 mq e in un ricco programma congressuale.

La mostra, come hanno illustrato i curatori, il biologo Francesco Barbieri e il giornalista Fulvio Belsasso, sarà suddivisa in due sezioni.
La prima, alimentarsi nel mare, grazie a scenografici acquari e a prodotti multimediali interattivi, rappresenterà i diversi organismi marini nei vari livelli della piramide alimentare, dai vegani ai primi predatori fino ai superpredatori.  
La seconda, energia dal mare, sarà dedicata ai progetti e alle nuove tecnologie sviluppate per accedere alle diverse forme di energia inesauribile che il mare ci offre: modelli 3D e plastici immergeranno il visitatore tra il moto delle onde e le maree, tra alghe, correnti e gradienti di profondità.

Il ciclo di conferenze che affiancherà la mostra, dodici appuntamenti che si terranno presso la sala congressi di “Spazio Oberdan”, prenderà spunto da alcuni dei temi trattati in “Nautilus” per approfondirli e offrire occasione di dibattito con ricercatori ed esperti.

A “Nautilus”, che gode del patrocinio di Expo, hanno aderito il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), l’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA), l’Istituto Nazionale di Oceanografia e Geofisica Sperimentale (OGS), l’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile (ENEA), il Centro Internazionale di Ingegneria Genetica e Biotecnologia (ICGEB) e l’Unione Giornalisti Italiani Scientifici (UGIS). 

Per informazioni : ufficio stampa Monica Rio  (3479304484)


venerdì 19 dicembre 2014

Manpower cerca 5.000 nuovi candidati per Expo



Hostess e steward, elettricisti, addetti agli allestimenti stand, camerieri, cuochi, cassieri e addetti alla biglietteria alcuni dei profili ricercati da ManpowerGroup, Official HR Premium Partner di Expo 2015.

Milano, 19 dicembre 2014 ManpowerGroup, Official HR Premium Partner di Expo Milano 2015, ha aperto in questi giorni la ricerca di 5.000 figure professionali per i Padiglioni dei Paesi. L'annuncio è stato dato oggi da Giuseppe Sala, Commissario Unico di Expo 2015 in occasione della Expo Press Conference di fine anno organizzata presso l’Expo Gate di Piazza Castello a Milano.

ManpowerGroup si occuperà della selezione e del reclutamento. Online su www.manpowergroup4expo.it tutte le nuove figure professionali ricercate per conto delle aziende partecipanti a Expo Milano 2015, mentre continuano ad essere ricercati i profili per Expo Milano 2015 SpA. Le nuove opportunità di lavoro che verranno pubblicate da qui a gennaio riguardano una varietà di profili tra cui Addetti all'accoglienza e guida padiglione, Addetti alla cassa, Addetti allestimento stand, Elettricisti, Camerieri di sala, Commis di sala, Cuochi, Hostess e Steward, Pavillion manager e vice direttori di padiglioni, Team leader accoglienza visitatori, Addetti alla sicurezza, Addetti biglietteria e controllo accessi/flussi, Autisti, Baristi, Camerieri ai piani, Guide turistiche, Interpreti, Receptionist hotel, Segretari di ricevimento, Sommelier.

“L’annuncio degli oltre 5.000 posti di lavoro rappresenta la dimostrazione concreta di come Expo Milano 2015 sia un’opportunità reale e tangibile per l’Italia, in particolare per i giovani”, sottolinea Stefano Scabbio, Amministratore Delegato di ManpowerGroup Italia e Iberia. “Riteniamo che questi - che sono fatti e non annunci – siano la risposta concreta a chi critica in modo non costruttivo: ManpowerGroup sta mettendo a disposizione le sue risorse migliori per selezionare, secondo un criterio di trasparenza ed equità, le figure che renderanno indimenticabile l’esperienza di Expo. Le 5.000 posizioni ricercate corrispondono a reali opportunità di lavoro, con contratti regolari e stipendi in media con il mercato: ma soprattutto rappresentano l’opportunità unica per coloro che saranno selezionati di vivere un’esperienza internazionale e coinvolgente senza lasciare il proprio Paese”.

Tra le competenze richieste per le nuove posizioni vi sono dinamismo, iniziativa, capacità di lavorare in gruppo e determinazione, ma anche disponibilità al lavoro su turni (compresi sabato e domenica e festività), conoscenza delle lingue (soprattutto inglese, tedesco e spagnolo ma anche molto richiesto cinese, arabo e russo), ottime capacità relazionali e di gestione dello stress.

Per maggiori informazioni e per presentare la propria candidatura, il punto di riferimento è il portale www.manpowergroup4expo.it, raggiungibile anche tramite smartphone e tablet.





ManpowerGroup Italia
Presente in Italia dal 1994, la realtà nazionale di ManpowerGroup - multinazionale leader mondiale nelle innovative workforce solutions - realizza e offre soluzioni strategiche per la gestione delle risorse umane: ricerca, selezione e valutazione di personale per tutte le posizioni professionali; somministrazione di lavoro a tempo determinato; pianificazione e realizzazione di progetti di formazione; consulenza per l’organizzazione aziendale; career management; servizi di outsourcing; consulenza HR. Unendo efficacemente la sua profonda conoscenza del potenziale umano e delle esigenze dei propri clienti, ManpowerGroup crea valore per imprese e individui affiancandoli nel raggiungimento dei propri obiettivi di business e di carriera. Attraverso una rete di oltre 250 uffici su tutto il territorio nazionale, impiega 1.500 persone e offre inoltre soluzioni mirate per i settori Information Technology, Finance, Engineering, Sales&Marketing. Nel 2013 ManpowerGroup Italia ha garantito occupazione a oltre 80mila persone stipulando 200mila contratti con 18mila aziende clienti. Per il quarto anno consecutivo ManpowerGroup è stata inclusa nella classifica "World’s Most Ethical Companies" (2014) elaborata da Ethisphere, organizzazione internazionale specializzata nella creazione, nello sviluppo e nella condivisione di best practice a livello di etica aziendale, governance, misure anti-corruzione e sostenibilità. ManpowerGroup è inoltre, da maggio 2014, Official HR Premium Partner di EXPO Milano 2015. La proposta di soluzioni di ManpowerGroup in Italia viene offerta attraverso ManpowerGroup™ Solutions, Manpower®, Experis™, FuturSkill e Right Management®.
Per maggiori informazioni: www.manpowergroup.it  

Contemporary Music Hub Milano - Nasce il primo network di musica contemporanea in Italia 19.12.2014

Contemporary Music Hub Milano

Nasce il primo network di musica contemporanea in Italia


Milano, 19 dicembre 2014 – Si è inaugurato ieri sera, alla Fabbrica del Vapore di Milano, il Contemporary Music Hub Milanoassociazione di secondo livello in cui convergono sei realtà produttive con base a Milano che operano nell'ambito della musica contemporanea e delle arti performative. Music Hub è il nuovo network di produzione artistica, start-up nata grazie alla collaborazione del Comune di Milano e pensata per promuovere e supportare l'attività delle formazioni che ne fanno parte: AGON, Divertimento Ensemble, mdi ensemble, MMT Creative Lab, RepertorioZero, Sentieri selvaggi.

Contemporary Music Hub Milano nasce dall'idea dei fondatori, di cui il Comune di Milano è stato interlocutore privilegiato e si è reso incubatore dell'iniziativa, di creare un centro unico di servizi al fine di condividere strategie, spazi, risorse, conoscenze, esperienze, materiali e archivi, così da ottimizzare costi, creare un sistema di rete e liberare energie per migliorare la gestione amministrativa e l'attività artistica.

L'Hub sarà, nella prima fase, un'infrastruttura in cui condividere sale prove, uffici, strumenti musicali (compreso il noleggio e la disponibilità di pianoforti, del parco percussioni, degli strumenti speciali), strumenti tecnologici (computer, servizi internet), servizi organizzativi e di promozione.

Non secondariamente, però, diverrà luogo di produzione culturale aperto alla città, in cui confluiranno tutte le attività di formazione e divulgazione, che oggi ogni singola realtà svolge per proprio conto e in spazi diversi: incontri di approfondimento, lezioni, workshop, laboratori per bambini faranno parte di un unico programma. Un centro unico in cui operatori e pubblico potranno accedere alle prove aperte, consultare materiali informativi e partiture, archivi delle singole associazioni, un archivio comune e una biblioteca.

Infine un cartellone d'iniziative orientate alla divulgazione dei contenuti della musica contemporanea sarà destinato ai più piccoli, bambini e studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, insieme a incontri con gli interpreti, con i compositori, e prove aperte al pubblico. L'associazione promuoverà inoltre un portale web dove sarà possibile trovare informazioni, approfondimenti e una selezione di contributi, a firme autorevoli, sul mondo contemporaneo musicale milanese e non solo, oltre a un'indicizzazione delle attività musicali contemporanee in città. 
Ufficio stampa CMHM – musicpress comunicazione

AGON rappresenta un punto di riferimento internazionale per la musica contemporanea e per la produzione artistica che utilizza le tecnologie informatiche, elettroniche e multimediali e investe nei nuovi linguaggi creativi. Dal 1990 a oggi, il centro di produzione multidisciplinare, ricerca e sperimentazione ha realizzato oltre 350 produzioni tra concerti, opere radiofoniche, teatro-musica, video, installazioni multimediali interattive, colonne sonore, eventi celebrativi e progetti site specific. 
Fondato nel 1977, Divertimento Ensemble ha effettuato oltre 1000 concerti e registrato 16 CD. Dal 2004 sviluppa e coordina una serie di attività finalizzate al sostegno della creatività dei giovani musicisti europei, con particolare attenzione a quelli italiani; talent scouting, formazione e sostegno nei primi passi dell¹attività professionale sono le linee guida che animano queste attività, ciascuna delle quali ha uno sbocco conclusivo pubblico e converge a formare una parte rilevante della stagione concertistica Rondò, 34 appuntamenti fra concerti e incontri di approfondimento sulla musica d¹oggi.
mdi ensemble nasce nel 2002 su iniziativa di sei giovani musicisti uniti dalla passione per la musica contemporanea, grazie all'appoggio dell'associazione Musica d'Insieme di Milano.
L'ensemble lavora al fianco di compositori quali Helmut Lachenmann, Sofia Gubaidulina, Dai Fujikura, Gerard Pesson, Pierluigi Billone, Fabio Vacchi, Mauro Lanza, valorizzando contemporaneamente musiche di giovani compositori emergenti del panorama internazionale. mdi è da tre anni artist in residence presso il Festival Milano Musica. Diverse le collaborazioni di prestigio con direttori come Beat Furrer, Pierre Andrè Valade, Yoichi Sugiyama e Robert HP Platz. Dal 2008 l'mdi fa parte di RepertorioZero, progetto interamente dedicato alla performance su strumenti elettrici ed amplificati.
 
MMT Creative Lab (Musica Musicisti Tecnologie) si occupa la ricerca musicale, lo sviluppo della cultura musicale e l'applicazione di tecnologie innovative alla musica e nuovi media.
L'unicità dell'opera di MMT Creative Lab si fonda sul concetto cardine di intendere la musica, in tutte le sue applicazioni, come elemento fondante per il benessere di ogni persona e per una crescita più armonica della società. La convinzione che l'ascolto e la pratica della musica possano portare ad una migliore qualità della vita è alla base di tutte le iniziative.
RepertorioZero è un gruppo internazionale di compositori e musicisti, ideato a Milano nel 2008 da Andrea Minetti, Paola Elia e Giovanni Verrando, che compie ricerca sul linguaggio e sugli strumenti musicali, collabora con autori provenienti da tutto il mondo e produce concerti ed eventi esclusivi. Musicisti, perfomer e registi del suono utilizzano strumenti elettrici, informatici, concreti e amplificati, lavorando a stretto contatto con i compositori che sviluppano la propria personale ricerca attraverso opere commissionate da R0, o eseguendo brani di repertorio che includano la nuova liuteria.  Ha ricevuto il Leone d'Argento alla Biennale di Venezia nel 2011 per "per la propria ricerca innovativa, nel modo di lavorare con la musica d'oggi."
Sentieri selvaggi nasce nel 1997 con lo scopo di avvicinare la musica contemporanea al grande pubblico. L'ensemble diretto da Carlo Boccadoro collabora con i più importanti compositori della scena internazionale, come Lang, Andriessen, MacMillan, Glass, Bryars, Nyman, Wolfe, Vacchi, che scrivono partiture e affidano all'ensemble le prime italiane dei loro lavori. Il gruppo promuove inoltre una nuova generazione di compositori italiani quali Boccadoro, Antonioni, Colasanti, Mancuso, Montalbetti e Verrando. Dal 1998 Sentieri selvaggi è regolarmente ospite delle più prestigiose stagioni musicali italiane  ed è partner dal 1998 di Teatridithalia. Sentieri selvaggi organizza la propria stagione con cadenza annuale in residenza al Teatro Elfo Puccini. Per diffondere la musica contemporanea in contesti inusuali, Sentieri collabora anche con scrittori, architetti, scienziati, video-maker, attori, registi, musicisti rock e jazz.

giovedì 18 dicembre 2014

Geo from Hell allo Snowboard Day da Maxi Sport

LA SELECTA DI GEO FROM HELL ALLO SNOWBOARD DAY DA MAXI SPORT

 

Sport e musica sono due elementi che l'universo giovanile ha eletto come massima espressione del proprio status e chi meglio del dj Geo from Hell può rappresentare questo connubio? L'appuntamento è per sabato 20 allo store Maxi Sport di Sesto San Giovanni con un dj set d'eccezione in occasione dello Snowboard Day organizzato in collaborazione con Burton.
Dopo il grande successo sulle piste innevate del Sestriere dove dalla sua console ha fatto ballare fino alle luci dell'alba migliaia di giovani nell'affollatissimo Palazzetto dello Sport, Geo from Hell intratterrà i ragazzi appassionati di snowboard e non solo nel nuovissimo punto vendita Maxi Sport di Viale Fulvio Testi a Sesto San Giovanni, a due passi da Milano, aperto al pubblico nell'ottobre del 2014 e rapidamente diventato un punto di riferimento per gli amanti di moda e sport.

L'esibizione di Geo From Hell, che salirà in console dalle 17.00 all'interno del reparto streetstyle, chiuderà una giornata di festa durante la quale i partecipanti potranno toccare con mano e provare le ultime novità di attrezzatura e abbigliamento tecnico di uno dei brand simbolo della passione per lo snowboard, confrontarsi con i tecnici dell'azienda americana e ricevere tanti gadget e sorprese.

DJ Mag l'ha definito "dancefloor destroyers". In Germania, Belgio, Olanda, e Francia Geo From Hell è già una star. Questo è in due righe Andrea Georgiou aka Geo From Hell, dj producer italiano di origini greche, una miscela esplosiva di electro e sintetizzatori analogici. Nel 2011 si è esibito al festival più famoso del mondo, il Tomorrowland, dove ha condiviso il Versuz Stage con Sharam, Joachim Garraud, John Dahlback e Hardwell. Nel 2012 fonda la sua etichetta discografica, la Hell Records. Le sue produzioni sono regolarmente suonate nei festival e nei club di tutto il mondo. Dj, producer, remixer e sound designer per alcuni famosi brand fashion. La soddisfazione più grande è targata 2014, quando vince la prima edizione del celebre programma tv Top Dj su Sky Uno HD. Dopo il set sarà possibile incontrare l'artista in un meet and greet con foto e autografi.

 

Sabato 20 dicembre

Ore 17.00

Maxi Sport

Viale Fulvio Testi - Sesto San Giovanni (Mi)

Ingresso Gratuito  | Servizio Clienti Maxi Sport: 0299775540

 

Info: http://www.maxinews.it/snowboard-day-a-sesto-san-giovanni-in-collaborazione-con-burton-special-guest-geo-from-hell/

 

Foto Geo From Hell: http://vivimilano.corriere.it/agenda/nightlife/eventi/foto/2014/07/wp/geo-from-hell-vincitore-di-top-dj-0_84082-klqE--400x320@Milano.jpg

Yoga a Milano: tanti eventi con Parsifal Yoga Academy

Una scuola di yoga a Milano e Crema che rifugge i cliché e pensa fuori da coro: è Parsifal Yoga Academy, accademia specializzata nello yoga integrale, nella meditazione e nell'arte marziale spirituale del Tai-Chi Chuan.

Il tratto differenziante di questa realtà è la sua capacità di interpretare una disciplina antica e interiore come lo yoga in una chiave moderna, sottolineandone la componente tantrica, ossia il legame con la vita reale: infatti, lungi dall'essere una moda fitness o un rigido codice comportamentale per asceti, lo yoga integrale insegnato dai maestri di Parsifal è uno strumento di consapevolezza di sé. Attraverso questa capacità, unita a una migliore gestione delle proprie emozioni e a un'acuita abilità di concentrazione, è possibile vivere la propria quotidianità in maniera più piena e serena, comprendendo il senso del proprio sadhana, il percorso personale.

Per diffondere questo pensiero e portare lo yoga a conoscenza di un numero sempre maggiore di persone, Parsifal Yoga Academy si sta impegnando in un ambizioso quanto originale progetto: YogaMI, itinerario esperienziale di yoga che si snoda lungo punti storici del cuore di Milano, come l'Acquario Civico e il Circolo Filologico. Il concept della kermesse rispecchia i valori di riscoperta e miglioramento proprio dell'accademia, applicato alla città come si potrebbe fare con un individuo cosciente.

"Parsifal nasce a Milano nel 1997 per diffondere l'insegnamento delle più antiche discipline orientali come lo Yoga Integrale, la meditazione Zen e il Tai-chi-chuan – spiega Teresa Sintoni, Responsabile dell'insegnamento e Parsifal Yoga Master –  abbiamo scelto Milano per il nostro progetto perché è la nostra città e, pertanto, desideriamo che ritrovi se stessa, una profondità e una consapevolezza maggiori, nonostante la frenesia quotidiana".

Dopo il grande successo di pubblico delle prime 3 tappe, tenutesi lo scorso 26 e 29 novembre e poi 6 dicembre, gli appuntamenti sono per il 2015: il 10 gennaio al Centro Filologico Milanese e il 21 gennaio il gran finale serale al Palazzo della Regione Lombardia.  L'evento ha il Patrocinio del Comune di Milano e della Regione Lombardia, e vede la collaborazione del Consiglio di Zona 1, nonché la sponsorship dell'azienda di formazione Humantek.

mercoledì 17 dicembre 2014

Il Grande Tango di Capodanno - mercoledì 31 dicembre presso Zotto Tango Academy - Miguel Angel Zotto, Daiana Guspero & Friends

Per il ciclo musica dal vivo e show a cura di Miguel Angel Zotto


mercoledì 31 dicembre a partire dalle ore 23.00
IL GRANDE TANGO DI CAPODANNO con Miguel Angel Zotto e Daiana Guspero & Friends

Un San Silvestro esclusivo avvolto dalla magica atmosfera del tango argentino, una serata unica alla Milonga Che Bailarin, mercoledì 31 dicembre 2014 dalle ore 23.00.
Una fine dell'anno indimenticabile in compagnia di Miguel Angel Zotto e Daiana Guspero che per l'occasione hanno invitato grandi nomi del tango argentino per animare la speciale serata con le loro esibizioni.
Tra i numerosi ospiti anche Pablo Moyano, sua la partecipazione con Valeria Marini a Ballando con le stelle, questa volta con la sua partner ufficiale Roberta Beccarini. Entrambi sono una coppia solista della prestigiosa compagnia italiana di Miguel Angel Zotto - Tango X 2 Italy.

Non solo grandi protagonisti del palcoscenico ma anche grande musica. Ballerete il vostro tango e la passione che lo contraddistingue non solo con il musicalizador alla consolle ma soprattutto con l'orchestra TANGO SONOS e la loro imperdibile musica dal vivo. Un repertorio equilibrato, tra l'eclettico e il classico, dei più celebri interpreti internazionali. Quest'anno la Milonga Che Bailarin tiene particolarmente al suo pubblico proponendo di ballare il tango accompagnati da buona musica dal vivo. Danzare insieme  le note di una Buenos Aires moderna e spumeggiante, per festeggiare con allegria ed eleganza la fine del 2014 e il miglior inizio per il 2015.
Miguel Zotto e Daiana Guspero vi invitano a vivere la tradizione, l'arte e la sensualità chiamata TANGO presso la loro casa del tango Che Bailarin.
Per ricevere informazioni inviate una mail a: bailandoconzotto@gmail.com

La serata ha un costo a persona di €35
E' gradita prenotazione telefonica al numero di Tel. +39.334.9837399 oppure via mail a bailandoconzotto@gmail.com

Si festeggia con buffet dolce e salato
 Brindisi di mezzanotte con spumante e panettone




COME RAGGIUNGERE VIA GIACOMO WATT 5

IN AUTO
DAL CENTRO CITTÀ: procedere verso Piazzale Cadorna. Girare a destra in via Carducci, proseguire su via Olona fino a Viale Papiniano. Proseguire verso
Porta Genova e girare a destra in Ripa di Porta Ticinese. Continuare su via Ludovico il Moro, girare poi a sinistra in via Pestalozzi. Prendere infine la terza a
destra in corrispondenza di via Giacomo Watt.
AUTOSTRADA Tang. Ovest: uscita Viale Liguria, seguire per Viale Famagosta a 3,5 km

TRASPORTI PUBBLICI ATM
(tram 2 | linea bus 74, 47 | MM Linea 2 (verde) fermata P.ta Genova
MM linea 2 (verde) fermata P.ta Genova + bus n. 74 fermata Tosi - Pestalozzi
MM linea 2 (verde) fermata P.ta Genova + tram n. 2 fermata Lodovico il Moro – Ponti

A PIEDI
Stazione Porta Genova a 1 km

Alloggiare:
Hotel WATT 13 (4 stelle), situato di fianco alla Zotto Tango Academy

Per tutte le informazioni

Segreteria organizzativa Zotto Tango Academy:
bailandoconzotto@gmail.com | 334 98 37 399

Let's Travel DOGether: scopri Milano a "6 zampe"



Se al vostro cane non piace un locale, probabilmente non piacerà nemmeno a voi...
Let's Travel DOGether è la prima guida turistica su Milano dal DNA tutto "pet friendly". Un nuovo percorso alla scoperta di una Milano diversa, dalla prospettiva del cane, ma senza dimenticare le esigenze del suo accompagnatore a "2 zampe":  mangiare, bere, dormire, shopping, attrazioni, cultura, eventi, tempo libero, parchi, servizi pubblici...  Il vero divertimento ? Le attività vengono da noi precedentemente e segretamente testate, con i travestimenti, le scuse e le richieste più improbabili. Curiosi ?  Per maggiori info clicca qui
Oggi vi regaliamo alcune "tips" di locali che abbiamo recentemente visitato e testato per voi ... per deliziare palato ed anima, sempre e naturalmente "a 6 zampe".   Una cenetta romantica dal sapore orientale con la "mamma sexi" di quel piccolo San Bernardo? Ma naturalmente Shambala e la sua magica atmosfera zen.  Una pizzata "vintage"con gli amici delle scuole elementari? Pizza OK , la pizza più  "XL" di Milano. Gli amici "veg" ti chiamano "cannibale" ma non sai ancora rinunciare al piacere della vera cotoletta Milanese? Brunello è decisamente la tua seconda casa.  Hai viaggiato da Rimini a Milano con il Regionale Veloce? Torna alla vita con il sushi piada del creativo Farinami .  Anche oggi il tuo capo si è inventato una riunione in pausa pranzo?  Focaccia di Recco take away da Vianson ... e non dovrai chiedere un "permessino" per svenire dalla fame. Nostalgia del tuo recente viaggio ad Osaka? Maido! ed il suo fantastico Okonomiyaki, proprio "come piace a te". Un aperitivo sempre glamour e trendy? Bobino una certezza ... forever e DOGether!  Vivi a Milano da 30 anni ma la "fidanza" local ed il suo simpatico "daddy" ancora ti chiamano "o' scugnizzo"? Mettili a tacere davanti ai "rubitt" di Ratanà e vedrai che la smetteranno di fare gli spiritosi.  Hai promesso a tua moglie di stupirla con "effetti speciali" dicendo che questa sera lo chef sarai tu? Portala da Nun "sapore di Medio Oriente" e falle vedere quanto è semplice fare il cuoco. Quella biondina di Bari che hai conosciuto al canile ti piace da morire? E' arrivato  "il momento" di stupirla con il "food taste" Pugliese di Moyé . Quel "grand'uomo" di tuo marito ha convocato un Consiglio di Amministrazione straordinario pur di evitare il party con 20 cuccioli scatenati di esemplare "bipede? Tutti da Vanilla Bakery . Non sai più chi sei, cosa fai, dove vai, cosa vuoi (sai solo di avere fame)? Catapultati da God Save the Food e "ripigliati" quanto prima.
Qualunque sia il motivo che ti spinge ad uscire, porta il tuo quadrupede con te ... e non lasciarlo mai più a casa solo.  E questo è solo un "antipastino" cari amici dei "pets". Presto pubblicheremo la guida www.traveldogether.com e nel frattempo non perdete le anticipazioni (in Italiano) su www.dogfather.it
E se poi hai qualche consiglio, conosci un locale "pet friendly" ed hai piacere di condividere la tue scoperte, cosa aspetti a farti avanti e contribure anche tu alla creazione di un mondo migliore "a 6 zampe" ? Inviaci una mail a info@dogfather.it , chiama il 348-8602301, socializziamo su Facebook , Twitter  o incontriamoci  in una delle nostre location "pet friendly" selezionate … LIVE, LOVE, BARK.

Facciamo "branco" ... perché un gruppo di persone diverse, che condivide obiettivi comuni, può raggiungere l'impossibile !!!

(parola di Dogfather !!!)

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI