Cerca nel blog

martedì 23 aprile 2013

Milano Capitale Mondiale del fair trade.docx.doc


 
 
 
2015 MILANO CAPITALE MONDIALE
DEL COMMERCIO EQUO E SOLIDALE
 
In occasione di Expo 2015,
la città meneghina ha accettato di candidarsi
ad essere la sede della prossima Conferenza Generale
di World Fair Trade Organisation
 
Verona, 23 aprile 2013 – Il sindaco Pisapia e la Città di Milano hanno accettato l'invito di World Fair Trade Organisation (WFTO), dell'Assemblea Generale Italiana del Commercio Equo e Solidale (AGICES) e di Altromercato ad essere la sede della Conferenza Generale di WFTO nel 2015.
 
La Conferenza Generale di WFTO si svolge ogni due anni e rappresenta un importante momento di confronto e di festa, per l'intero movimento internazionale del Commercio Equo e Solidale. Centinaia di delegati da più di 70 stati s'incontrano con l'obiettivo di coordinarsi e promuovere al meglio le attività delle loro organizzazioni. L'assemblea è anche l'occasione per fare il punto sull'avanzamento e la crescita di questo modello economico che ha avuto insigni riconoscimenti da istituzioni quali il Parlamento Europeo e numerosi governi nazionali.
 
L'ultima Conferenza Generale si è svolta a Mombasa in Kenya a giugno 2011 e ha visto l'elezione alla carica di Presidente di WFTO, Rudi Dalvai candidato presentato unitariamente dai soci Italiani WFTO, nonché fondatore di Altromercato.
La prossima si svolgerà a breve, dal 25 al 31 maggio 2013, a Rio de Janeiro in Brasile, paese che con entusiasmo ha deciso di sostenere il Commercio Equo e Solidale.
 
Il Comune di Milano si è ufficialmente candidato ad essere la sede della XIII Conferenza Generale prevista per il 2015.
 
"È una grande soddisfazione per noi" – commenta Guido Vittorio Leoni, Presidente di Altromercato – "ricevere la disponibilità del Comune di Milano. Abbiamo incontrato più volte il Sindaco Pisapia ed lo staff dei  funzionari del Comune per esprimere loro il forte interesse con cui il movimento italiano e internazionale del Commercio Equo e Solidale guardano a Milano in vista della Conferenza Mondiale di WFTO prevista per il 2015. Siamo sempre stati accolti ed ascoltati con attenzione ed entusiasmo e ora non possiamo che rallegrarci della scelta fatta che candida la Città di Milano ufficialmente.
L'auspicio è che questo evento, che si colloca perfettamente in linea con il messaggio ed i valori di Expo 2015 - Nutrire il pianeta, energia per la vita, possa rappresentare un significativo evento all'interno del folto programma dell'esposizione universale, al fine di approfondire questi importanti temi, coinvolgendo al contempo l'intera città.
 
In linea con il Presidente, Paolo Palomba, Direttore Generale di Altromercato, dichiara:  "La candidatura di Milano rappresenta la coronazione di un percorso che la Città ha iniziato da tempo. Sono stati fatti passi decisivi negli ultimi mesi che dimostrano come questo grande Comune creda seriamente nel Commercio Equo e Solidale. Esempio ne sono gli impegni presi nell'ambito degli acquisti pubblici solidali, con l'introduzione di prodotti fair trade nelle mense scolastiche. Anche alla luce della serietà con cui il Comune ha dimostrato di sostenere il fair trade, Altromercato sarebbe davvero fiero di vedere questa metropoli italiana diventare la Capitale Mondiale del Commercio Equo e Solidale nell'anno dell'Expo".
 
 

lunedì 22 aprile 2013

"MILANO E OLTRE. Una visione in movimento". Fwd: Dal 2 al 30 maggio alla Triennale di Milano la mostra evento. Tra i workshop: WHOAMI

Mostra-evento "MILANO & OLTRE. Una Visione In Movimento ", manifestazione che si terrà alla Triennale di Milano dal 2 al 30 maggio, che costituisce  un'occasione di confronto sulla città che viviamo, reinventando il rapporto tra la metropoli e chi la abita.

 

Questa importante iniziativa, organizzata da Connecting Cultures, agenzia di ricerca no profit che opera nel settore dell'arte pubblica, coinvolgerà artisti, architetti, urbanisti, fotografi, scienziati, performer e danzatori che si alterneranno nel proporre a tutti - grandi e piccoli, milanesi e stranieri - una Milano insolita, la città nella quale vorremmo vivere.

 

La Triennale di Milano sarà popolata per un mese da tavole rotonde, incontri, workshop e performance, tutte aventi come oggetto le tematiche della sostenibilità, dell'intercultura, del design open source, del paesaggio urbano, dell'arte relazionale, del rapporto tra arte e scienza: un invito, insomma, che vuole dimostrare come l'arte e la cultura possano essere catalizzatori di cambiamento.

 

Tra i diversi eventi legati a questa speciale manifestazione, vi segnalo in particolare WHOAMI goes to exhibit!: questo workshop, che si terrà da venerdì 10 a domenica 12 maggio (dalle ore 10.30 alle 17.30) presso la Triennale di Milano, è un gioco di ruolo ambientato nel mondo del progetto che vive su due layer paralleli: uno digitale – una pagina web e una serie di gruppi dedicati su Facebook e uno fisico – l'Accademia Abadir di Catania. Il gioco si articola in quattro stanze "virtuali", ovvero 4 gruppi su Facebook: la Diary Room – gamemaster Stefano Mirti – dove i giocatori vengono introdotti al mondo del design e dello storytelling, la Tinkering Room – gamemaster Nico Angelone – dedicata al mondo dell'elettronica,; la Type Room – gamemaster Ko Sliggers – legata al mondo della tipografia, analogica e digitale. Infine una stanza speciale, la Bike Sharing Room – gamemasters Marco Lampugnani e Gaspare Caliri dello studio Snark – che affronta il tema del design dei servizi. Alle 4 stanze digitali sono affiancati 4 workshops tradizionali che si svolgono tra Milano e Abadir. Nei 3 giorni di workshop alla Triennale, i partecipanti potranno mettere alla prova le proprie abilità pratiche sotto la guida dei gamemasters di WHOAMI. I progetti più interessanti sviluppati online e durante i tre giorni del workshop verranno esposti in una micro exhibition.

 

 

Le iscrizioni ai workshop (a numero chiuso) sono aperte fino ad esaurimento posti.

Il modulo di iscrizione è scaricabile dal sito www.connectingcultures.info alla pagina "Milano e Oltre. Workshop"

Per informazioni scrivere a: comunicazione@connectingcultures

 


venerdì 19 aprile 2013

Conferenza Stampa ANIASA, 8 maggio, Milano - INVITO



Segnalo di seguito  coordinate e temi della Conferenza Stampa ANIASA in programma il prossimo 8 maggio a Palazzo Clerici (via Clerici, 5 – Milano).

 

Due i principali focus dell'iniziativa:

·         la presentazione del Rapporto annuale ANIASA con dati 2012/2013 e le proposte dell'Associazione per uscire dalla situazione di empasse in cui versa il settore dell'auto e dell'auto aziendale, in particolare.

·         Dati e trend di uno studio condotto per ANIASA da Deloitte sulla mobilità sostenibile per le flotte a noleggio.

 

Seguirà nei prossimi giorni il programma dettagliato della conferenza stampa.

 

Marco Catino

Responsabile Ufficio Stampa ANIASA

Via del Poggio Laurentino 11, 00144 – Roma


 

 



giovedì 4 aprile 2013

Screening gratuiti con il Comune di Milano


Al via la campagna di prevenzione sanitaria promossa dai Lions, in collaborazione con il Comune di Milano

Dal 6 aprile al 7 giugno sarà possibile sottoporsi a screening gratuiti presso farmacie comunali milanesi e in diverse località della Provincia

 

Milano, 4 aprile 2013 - Presentata oggi a Palazzo Marino la campagna "I Lions per la prevenzione sanitaria gratuita" promossa dai Lions, in collaborazione con l'Assessorato alle Politiche Sociali e Cultura della Salute del Comune di Milano, che prevede la possibilità per i cittadini di sottoporsi a screening gratuiti per il controllo di vista, udito, respiro e osteoporosi, presso le farmacie comunali milanesi e in diversi comuni della Provincia.

 

Questa iniziativa ha il duplice obiettivo di sensibilizzare la popolazione in merito all'importanza della prevenzione e di rendere fruibile questo strumento anche a tutti coloro che non hanno la possibilità, per vari motivi, di sottoporsi periodicamente a screening sanitari.

 

La campagna è stata resa possibile grazie alla collaborazione del Comune di Milano, di alcuni ospedali, aziende e associazioni che hanno creduto nell'importanza della prevenzione attraverso screening mirati, per alcune delle principali patologie che colpiscono la popolazione. Lo scorso anno questa iniziativa ha ottenuto un ottimo risultato con oltre 15.000 screening effettuati nella città di Milano e in alcune località limitrofe.

 

"I Lions credono fortemente nell'importanza della prevenzione e di come sia necessario mettere a disposizione di tutti i cittadini, soprattutto dei più bisognosi, un servizio gratuito e facilmente accessibile, per effettuare screening in grado di rilevare patologie asintomatiche come il glaucoma o l'osteoporosi", ha dichiarato Franco Carletti, past governatore Lions, Distretto 108 Ib4, presidente del Comitato prevenzione sanitaria. "I risultati ottenuti nelle scorse edizioni dimostrano quanto la popolazione abbia apprezzato la nostra iniziativa e, grazie alla collaborazione del Comune di Milano, di alcuni ospedali, di aziende e associazioni che ci hanno sostenuto, quest'anno speriamo di poter raggiungere un numero ancora più elevato di cittadini".

 

"Il Comune di Milano" - ha dichiarato Pierfrancesco Majorino, assessore alle Politiche Sociali e Cultura della Salute - "partecipa a questa campagna perché essa realizza sul territorio, attraverso la rete delle farmacie comunali, degli interventi medici di qualità a favore delle persone che, magari per ragioni economiche, sono di solito meno attente alla prevenzione. Invitiamo quindi i cittadini a cogliere questa occasione e a sottoporsi agli screening sanitari gratuiti".

Per comprendere quanto sia importante controllare periodicamente il proprio stato di salute, basta considerare alcuni fattori:

  • il glaucoma è una malattia spesso asintomatica che, se non diagnosticata in tempo, può portare alla cecità;
  • in Italia il 13,7% dei soggetti over 60 (pari circa a 1.600.000 persone) ha qualche difficoltà nel sentire, con conseguente limitazione alla partecipazione della vita di tutti i giorni;
  • l'inquinamento atmosferico e il fumo favoriscono la comparsa di reazioni infiammatorie delle vie aeree che, se trascurate, possono portare all'ossigeno-dipendenza, ossia la necessità di respirare un supplemento di ossigeno per sopravvivere. Le persone che soffrono di questa patologia in Italia sono 70.000;
  • nella maggior parte dei casi, l'osteoporosi non dà alcun segnale premonitore, e si manifesta improvvisamente con una delle tipiche fratture "da fragilità ossea". Valutare la propensione individuale all'osteoporosi, sottoponendosi a una misurazione periodica della propria "densità minerale ossea", può ridurre significativamente i rischi di fratture.

 

Gli screening si terranno dal 6 aprile al 7 giugno 2013 presso le farmacie comunali della città di Milano che hanno aderito all'iniziativa, e fino al 6 ottobre in alcune località della provincia di Milano dove, oltre a vista, udito, respiro e osteoporosi, si terranno anche controlli per il diabete.

 

Per garantire al servizio una certa continuità ed evitare code di attesa, le persone interessate sono pregate di prenotarsi direttamente o telefonicamente presso la farmacia comunale dove ha sede lo screening gratuito. Il numero di telefono e il programma sono consultabili sul sito www.farmaciapertutti.it

 

Si ringraziano tutti coloro che hanno reso possibile questa iniziativa come Pierfrancesco Majorino, Assessore alle Politiche Sociali e Cultura della Salute, Comune di Milano, l'Ospedale S. Paolo di Milano, equipe del Prof. Luca Rossetti - Direttore della Clinica Universitaria Oftalmologia, l'ISIB - Istituto di Ingegneria Biomedica del CNR, l'Associazione A.M.O.R. - Associazione Malati in Ossigeno Ventiloterapia e Riabilitazione, il Dr. Sergio Raffaele - Presidente dell'Associazione Amici del Diabetico dell'Ospedale Fatebenefratelli di Milano e la Dr.ssa Anna Cattania della Croce Rossa Italiana di Bresso.

 

Lions Club International

Il Lions Clubs International è la più grande organizzazione umanitaria al mondo. Essa è stata fondata nel 1917 e annovera oggi 45.000 club di assistenza, e 1,35 milioni di soci in 206 paesi. In tutto il mondo, i Lions sono riconosciuti per il servizio ai non-vedenti e ipovedenti, e sono impegnati nel campo della conservazione della vista tramite moltissime attività a livello sia locale sia internazionale. Il distretto Lions di Milano e Provincia (distretto 108Ib4) ha sviluppato importanti iniziative di servizio, quali una scuola per i Cani Guida per i ciechi, la registrazione e distribuzione di libri "parlati" per non vedenti e dislessici, le campagne dissuasive verso l'uso di alcol e droga presso gli adolescenti, le iniziative a favore dei giovani disabili. Importanti attività di servizio sono state sviluppate per il recupero di opere d'arte, i corsi agli anziani nelle 14 Università Lions della Terza Età, la lotta contro le barriere architettoniche, l'aiuto ai giovani musicisti, le borse di studio per giovani ricercatori, e così via. Particolare interesse l'associazione ha mostrato in numerosissime iniziative a sostegno di organizzazioni sanitarie, per la formazione sanitaria dei giovani, e con le campagne di prevenzione medica, i cosiddetti "screening". Tramite l'affiliazione a un Lions Club, le persone non solo aiutano chi si trova nel bisogno, ma hanno l'opportunità di stringere amicizie e di sviluppare capacità di leadership. Possono essere soci di Lions Club uomini e donne maggiorenni, che godono di buona reputazione nella comunità e che siano stati invitati da un Club. Nell'Associazione operano anche i Club Leo, formati da giovani dai 18 ai 30 anni. Notizie sul sito web: www.portaleo.it e www.leo108Ib4.it. Per ulteriori informazioni: www.lionsclubs.com (Internazionale); www.lions.it (Multidistretto Italia); www.mondolions.org (Distretto 108 b4 Milano e Provincia).


A Garbagnate Milanese Mostra d'arte contemporanea

Sabato 13 aprile, ore 17.30
Galleria d'Arte La Saletta
Via U. Foscolo 16
Garbagnate Milanese (MI)
Ingresso libero

Dinamismo Artistico: perchè?
Una mostra di arte contemporanea alle porte di Milano è la scommessa di Ileana Passaro e della sua piccola galleria La Saletta di Garbagnate Milanese. L'inaugurazione avverrà il 13 aprile e vedrà l'esposizione di 15 giovani artisti emergenti provenienti tutti da percorsi e studi differenti. Da qui il nome della mostra: Dinamismo Artistico. L'intento della galleria è quello di promuovere la giovane arte offrendo uno spazio per esporre e farsi conoscere, in modo tale da divenire punto di riferimento e di collegamento tra grande metropoli e periferia.

Gli artisti: Ilaria Bochicchio, Dario Castaldo, Davide Dadenes, Maria Carmela D'Angelo, Simone Florio (Zamunae), IUCU, Gianluca Lattuada, Giada Mariana, Marzia Montrone, Simone Notarangelo, Sabrina Pellegrino, Andrea Roncaglione, Camshad Comy Shahriari, Robert Witman, Claudia Zarucchi.


Sino a martedì 26 aprile 2013.

Roberto Benedetti nuovo Country Manager di Extreme Networks Italia





Roberto Benedetti nuovo Country Manager di Extreme Networks Italia

Milano, 4 aprile 2013 - Extreme Networks, leader nelle tecnologie Ethernet ad alte prestazioni, annuncia la nomina di Roberto Benedetti a Country Manager per l'Italia, con il compito di coordinare tutte le attività della filiale e rafforzarne la presenza sul mercato italiano.

Entrato in Extreme Networks nel 1999 con la carica di Pre-Sales System Engineer per l'Italia, la Spagna e il Portogallo, Benedetti nel 2001 passa al ruolo di System Engineer Manager per Italia, Grecia, Cipro e Malta, sino a divenire, dal 2009 ad oggi, System Engineer Director Southern Europe, con la resposabilità del coordinamento delle risorse sistemistiche a supporto degli utenti finali.

Nato in Tanzania nel 1967, Benedetti si è laureato in Scienze dell'Informazione e ha una lunga esperienza nel settore delle reti e del networking acquisita a partire dal 1992, quando è entrato nella divisione R&D di Laben, società aerospaziale del gruppo Alenia, come LAN Manager e UNIX system administrator. Nel 1995 diviene Product Manager in Delo Instruments, e nel 1996 Project Manager in Spea Airport Systems, dove collabora con SEA in qualità di consulente per la realizzazione delle reti aeroportuali di Milano Linate e Malpensa.

"Il nuovo incarico rappresenta una sfida professionale molto importante che ho accettato con entusiasmo anche se sono consapevole che l'attuale momento di difficoltà del mercato richiederà grande impegno e molta perseveranza", dichiara Roberto Benedetti. "Extreme Networks è un'azienda solida e competitiva, e uno dei nostri obiettivi è quello di aggredire il comparto del networking con un'offerta di prodotti innovativa orientata a virtualizzazione, cloud networking e mobilità per le infrastrutture di rete".

Extreme Networks è leader nelle tecnologie Ethernet ad alte prestazioni, e offre soluzioni scalabili per il networking capaci di risolvere brillantemente i complessi problemi di connettività che affrontano oggi aziende e service provider, dalla gestione dell'utente wireless, sino ai server nei data center. Utilizzando tecnologie come lo switching Ethernet 100 Gigabit, Defined Networking (SDN) con OpenFlow e OpenStack, sino alla Quality of Service e alla sicurezza integrata, Extreme Networks fornisce una infrastruttura Ethernet ottimizzata per virtualizzazione, cloud networking e mobilità. Basata a Santa Clara, in California, Extreme Networks vanta più di 6.000 clienti in oltre 50 paesi. Per maggiori informazioni, visitare il sito: http://www.extremenetworks.com.
Extreme Networks, il logo Extreme Networks, ExtremeXOS e BlackDiamond sono marchi o marchi registrati di Extreme Networks, Inc. negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Tutti gli altri marchi e nomi di prodotto sono proprietà delle rispettive aziende.




--
Redazione del CorrieredelWeb.it

Speciale Chevrolet Captiva


Sportiva e versatile
insieme Sportiva e
versatile insieme Sportiva
DI SERIE: Cerchi in lega da 17", clima automatico, Dispositivo Start & Stop, fendinebbia, comandi audio al volante, Bluetooth, Hill Start Assist, Sistema Controllo Discesa, sensori parcheggio, e molto altro ancora.

Scopri anche le offerte riservate ai clienti business in Concessionaria

e
versatile insieme
Sportiva e versatile
*Captiva LT 2.2 Diesel 163cv 2 Ruote Motrici, prezzo speciale chiavi in mano IPT esclusa valido in caso di permuta o rottamazione di vettura intestata da almeno 6 mesi grazie al contributo dei concessionari per vetture in stock. Consumi (ciclo combinato l/100km): da 6,2 a 7,9. Emissioni CO2 (g/km): da 164 a 208. Immagine inserita a scopo illustrativo. Offerta valida fino al 30.04.2013 presso i concessionari che aderiscono all'iniziativa.

Se non vedi il messaggio, puoi usare questo link.

Per revocare l'iscrizione alla lista di www.corrieredelweb.it, cancellati qui.

Mail-Maker



--
Redazione del CorrieredelWeb.it


Private Griffe cambia look



Private Griffe rinnova il proprio sito con nuove pagine, la fashion community diventa sempre più social e l'esperienza ancora più interattiva.



Private Griffe, il primo social e-commerce in Italia di abbigliamento e accessori di lusso, rinnova la piattaforma online www.privategriffe.com, per renderla ancora più social e interattiva.

Fra le novità più rilevanti, la nuova pagina Profilo, la pagina Look e l'area Community.

Sulla pagina Profilo ogni utente può caricare i propri look e pubblicare le foto degli outfit, aumentando la visibilità e le possibilità di vendita. La pagina profilo permette inoltre di visualizzare tutte le attività svolte all'interno della community, controllando i capi proposti, gli articoli inseriti nella wishlist, lo stato degli ordini e i commenti ai look.

La pagina Look è una fonte di ispirazione dove trovare lo stile adatto ad ogni occasione, cercare abbinamenti e farsi consigliare dalle seller.



L'esperienza su Private Griffe diventa ancora più interattiva grazie alla pagina Community. Questa sezione permette di entrare a far parte della fashion community, guardare gli ultimi look delle seller e lasciarsi conquistare dai diversi stili. Nell'area Community si possono cercare i prodotti preferiti, inserirli nella wishlist, condividere le foto dei propri outfit e conoscere i nuovi utenti. I profili più attivi sono sempre in evidenza e questo aumenta le possibilità di vendita.

Sulla Homepage sono visibili le proposte di Private Griffe e gli ultimi prodotti caricati, con indicato il prezzo, il nome della seller e il nuovo pulsante “Acquista”, che consente di acquistare immediatamente gli articoli selezionati dal team di Private Griffe, evitando di essere preceduti da altri utenti.

Dopo quasi un anno dalla nascita di Private Griffe, il nuovo sito rende il primo social network di shopping di lusso consumer-to-consumer ancora più innovativo e al passo con le esigenze di interazione degli utenti.


Per informazioni e contatti:

PrivateGriffe
Via Felice Casati, 20
20124 Milano
info@privategriffe.com
www.privategriffe.com

La diffusione online del presente comunicato stampa è a cura di Scribox.it

mercoledì 3 aprile 2013

Fuori Salone a Milano allo Spazio Museale Sabrina Falzone



Esposizione d'Arte Contemporanea
FUORI SALONE
Inaugurazione Mercoledě 3 Aprile ore 18
Presso la Galleria Spazio Museale Sabrina Falzone di Milano


Espongono gli artisti:

GIOVANNI BILO
GIULIAN BORIS
MARGHERITA BOSIO
TOMMASO BROGINI
HANS BURGER
SILVIA CARRARA
STEFANIA DAL MOLIN
PATRIZIA FERRARINI architetto
LA FATA PORPORA-Atelier-
YAYA FRIGERIO
ANTONELLA MODAFFARI BARTOLI
ANNA PAOLA PIZZOCARO
ELEONORA PULLANO
JURI SASSI


Dal 3 all'11 aprile 2013
Galleria Spazio Museale: Via Giorgio Pallavicino 29
20145 Milano - Italy
Orari di apertura: mart-ven h.16-19; sabato h.10-12
Chiuso lunedě e festivi
Ingresso gratuito
www.galleriasabrinafalzone.com



Fuorisalone "a 6 zampe" @ Cost. Milano 12 aprile 2013


Quando il design è in bottiglia ed alla creatività spunta la coda …è tempo di Fuorisalone.

In occasione del Salone Internazionale del Mobile di Milano 2013, Dogfather "original ideas for dogs and human people", ha il piacere di invitarvi ad un originale evento di "Fuori Salone " rigorosamente a 6 zampe . Una degustazione molto speciale dove potrete apprezzare il design di una bottiglia, l'arte di una etichetta, le note fruttate di un vino in purezza … tutto questo è Dog's Lands .

Vi aspettiamo il 12 aprile 2013 presso la bellissima location di Cost , in Via Maroncelli 8 a Milano.

Private party:  dalle 18.30 alle 19.30 (su invito) solo per gli amici di Dogfather che confermeranno la loro partecipazione gratuita su Eventbrite oppure inviando una mail a info@dogfather.it

Open party a partire dalle 19.30 (ingresso Euro 10 con consumazione e buffet).

I vostri amici quadrupedi saranno come sempre i benvenuti e star della serata. Ad attenderli ci saranno CGTV "la TV che ama gli animali", Federica Farini "Bau Astrologa" e PhotoDog con le sue immancabili "foto da cani".

Per maggiori informazioni:

Massimiliano Morengo
Dogfather 
"original ideas for dogs and human people"
Tel. +39 02 954205327    Cel. +39 348 8602301
Facebook    Twitter    LinkedIn   Pinterest





--
Redazione del CorrieredelWeb.it

martedì 2 aprile 2013

Domani 3 aprile con UMPI inaugura Via Spiga la prima Smart Street multiservizi e multimediale d'Italia

Gentilissimi,



Ricordiamo a tutti coloro che ci hanno già dato gentile conferma e a quanti ancora devono ancora confermare la propria presenza, l'appuntamento di domani alla conferenza di presentazione di Via Spiga prima Smart Street Multiservizi e Multimediale d'Italia.

CONFERENZA STAMPA
MILANO ACCENDE VIA SPIGA LA PRIMA SMART STREET MULTISERVIZI E MULTIMEDIALE D'ITALIA
Mercoledì 3 aprile 2013 – ore 11
Carlton Hotel Baglioni – Sala Senato – via della Spiga 8- via Senato 5
Segue cocktail – Terrazza Baglioni


Cogliamo inoltre l'occasione di ricordare che Umpi vi invita alla serata di accensione di Via Spiga:

SERATA INAUGURALE
ACCENSIONE SMART STREET MULTIMEDIALE MULTISERVIZI
Martedì 9 aprile 2013 – ore 19.30
Presso Tiffany&Co – via della Spiga 19/A
Aperitivo di benvenuto & Smart Cocktail


R.S.V.P.
info@ghenos.net   - +39 02 34530468


Ringraziandovi per l'attenzione, porgiamo cordiali saluti





--

Andrea Pietrarota
Cavaliere al merito della Repubblica

----------------------------------------
sociologo della comunicazione, giornalista e consulente di comunicazione integrata
direttore responsabile di AlternativaSostenibile e fondatore del CorrieredelWeb.it
cell. +39 347 8271841
email: apietrarota@gmail.com e direttore@alternativasostenibile.it
skype: apietrarota
www.facebook.com/corrieredelweb
http://twitter.com/apietrarota
Il mio profilo su Linkedin
Il mio biglietto da visita


lunedì 1 aprile 2013

Scopri chi è Kobo: l'eReader scelto da 12 milioni di lettori


inMondadori
inMondadori
inMondadori
C'è sempreun Kobo che fa per te! 12 milioni di lettori l'hanno già scelto
C'è sempreun Kobo che fa per te! 12 milioni di lettori l'hanno già scelto
C'è sempreun Kobo che fa per te! 12 milioni di lettori l'hanno già scelto
C'è sempreun Kobo che fa per te! 12 milioni di lettori l'hanno già scelto
inMondadori
inMondadori
inMondadori

Se non vedi il messaggio, puoi usare questo link.

Mail-Maker

Gli indirizzi e-mail presenti nel nostro archivio provengono da elenchi e servizi di pubblico dominio pubblicati in Internet o da richieste di iscrizioni pervenute al nostro recapito web.
Qualora non desideriate ricevere in futuro comunicazioni dalla ditta scrivente, potete inviare un messaggio di posta elettronica all'indirizzo mittente con oggetto RIMUOVI o Cliccate qui per richiedere la CANCELLAZIONE dalla mailing list di www.corrieredelweb.it.




--
Redazione del CorrieredelWeb.it


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI