Cerca nel blog

sabato 25 febbraio 2012

Il Pdl per la prima volta si apre alle primarie di Como

Grande curiosità e attesa per le primarie delle PDL che il 4 marzo si svolgeranno nella città di Como. Per la prima volta nella sua storia politica il Popolo Della Liberta organizza le primarie per scegliere il candidato sindaco.
Prima città che ospita questo momento storico è Como. Il 4 marzo tutti i cittadini, non solo i tesserati PDL possono votare. Come prenderanno gli elettori del PDL questa novità che dovrebbe spingere a rendere più democratico e partecipativo il centro destra?
La sfida è particolarmente avvincente, anche perchè i tre candidati sono considerati degli outsider della politica comasca. Nessuno, infatti, degli aspiranti sindaci fa parte della cerchia dei "potenti" del partito che hanno gestito la città da almeno un decennio.
I candidati sono Laura Bordoli, revisore dei conti del Comune e sostenuta da ex AN e CL, componente maggioritaria del partito che ha gestito la città, Federica Simone, consigliere comunale e “passionaria” dei diritti delle donne e Sergio Gaddi, assessore della cultura, considerato il candidato anti-sistema, promotore del rinnovamento nel partito e nella politica cittadina.
Per seguire questo appuntamento storico della politica italiana, esiste anche una fan page su Facebook: Como Primarie PDL - 4 marzo (Link: http://www.facebook.com/pages/Como-Primarie-PDL-4-marzo/309635045761559) dove è possibile seguire l'evento in presa diretta.

Le primarie del Pdl di Como in diretta su facebook

Il 4 marzo parte la sfida per la scelta del nuovo Sindaco di Como, evento storico per la politica italiana. Per la prima volta nella sua storia e in Italia il PDL organizza le primarie per scegliere il candidato sindaco. Inoltre, l’evento potrà essere seguito su facebook attraverso la pagina : Como Primarie PDL - 4 marzo
Il 4 marzo tutti i cittadini (non solo i tesserati PDL) potranno votare il loro politico preferito. Attesa, anche, sulla risposta dei cittadini alla nuova dimostrazione di democrazia del centro destra.
La sfida è particolarmente avvincente, anche perchè i tre candidati sono considerati degli outsider della politica comasca. Nessuno, infatti, degli aspiranti sindaci fa parte della cerchia dei "potenti" del partito che hanno gestito la città da almeno un decennio.
I candidati sono Laura Bordoli, revisore dei conti del Comune e sostenuto da ex AN e CL, componente maggioritaria del partito che ha gestito la città, Federica Simone, consigliere comunale e “passionaria” dei diritti delle donne e Sergio Gaddi, assessore della cultura, considerato il candidato anti-sistema, promotore del rinnovamento nel partito e nella politica cittadina.
Per seguire questo appuntamento storico della politica italiana, è stata creata una fan page su Facebook: Como Primarie PDL - 4 marzo (Link: http://www.facebook.com/pages/Como-Primarie-PDL-4-marzo/309635045761559) dove è possibile seguire l'evento in presa diretta

giovedì 23 febbraio 2012

In Sicilia il primo corso per Wedding Designer e Cake Designer




Dopo il successo del primo incontro dedicato alla professione del wedding planner, l’Accademia per i cultori e professionisti del matrimonio propone, a grande richiesta, il corso per wedding designer e cake designer, una full immersion per organizzare il matrimonio perfetto, questa volta con lezioni monotematiche che hanno come argomenti l’allestimento, la decorazione floreale e il dolce mondo delle torte nuziali.

Un’occasione imperdibile per gli aspiranti wedding planner, ma anche per chi ha già intrapreso la professione e vuole approfondire gli aspetti di un mestiere, oggi, molto richiesto.

La professione dell’organizzatore di matrimoni, infatti, richiede una serie di competenze specifiche e multidisciplinari che i corsisti potranno apprendere grazie alla presenza dei più esclusivi e ricercati organizzatori di matrimoni.

Lo staff di Panta Rhei, in collaborazione con Mipeb e con l’artista delle torte Milà Puglisi, affiancheranno i partecipanti in una tre giorni dedicata alla preparazione del fatidico giorno del si: dai momenti teorici alla pratica con project work e possibilità di stage a fine corso.

I corsi monotematici sull’allestimento, la decorazione floreale e il mondo dei dolci avranno una durata complessiva di 24 ore, tra insegnamenti di teoria e pratica e saranno articolate in tre giornate nelle quali si sveleranno tutti i segreti per realizzare un matrimonio da favola.

Le prime due giornate, il 16 e 17 marzo 2012, curate da Panta Rhei Scenografie per Autori e Mipeb Istituto di Psicologia, saranno dedicate all'ideazione, la progettazione e l'organizzazione dell'evento nuziale, che sarà approfondito in ognuna delle sue componenti, affrontando tutti i temi inerenti lo studio degli spazi e della scenografia, gli elementi di decorazione floreale con esercitazione pratica, l’approccio con il clienti e molto altro. A fine delle prime due giornate di “Wedding Designer”, gli allievi riceveranno un attestato di partecipazione.

“La sfida più grande per un wedding designer è realizzare matrimoni originali, ma soprattutto più aderenti possibili allo stile e ai desideri degli sposi”, dichiara Luca Melilli di Panta Rhei.

Domenica 18 marzo, il corso sarà dedicato alla realizzazione della torta nuziale con l’artista dei dolci Milà Puglisi. Autodidatta per passione ha appresso le sofisticate tecniche della decorazione dalla scuola di Londra.

“Amo personalizzare le mie cake, in modo da renderle uniche. Ogni torta è studiata nei particolari e curata nella qualità degli ingredienti perchè non dimentico mai che sono solo delle torte e il loro fine ultimo è quello di essere gustate”



Per Informazioni e Iscrizioni:
MIPEB
0931 1811088
346 7854753
infomipeb@gmail.com

PANTA RHEI
info@scenografiepereventi.it

Facebook : https://www.facebook.com/events/257633917622940/

Alla Locanda Gulfi al via "SorRiso siculo"


Lunedi' 27 Febbraio nei meravigliosi locali della Cantina Gulfi a Chiaramonte Gulfi in provincia di Ragusa, avra' luogo SorRisoSiculo una serata-evento per festeggiare il riso, ma non un riso qualunque, il riso Siciliano, che dopo piu' di un secolo ritorna ad essere prodotto nella nostra bella isola.

Il Progetto nasce da un sogno...il desiderio di uno chef di avere un prodotto siculo da utilizzare nelle sue preparazioni, la voglia di un imprenditore agricolo di mettersi in gioco con una sfida tutt'altro che facile...cosi' dalla Commistione emozionale di personalita' diverse nasce il riso Siciliano, un sogno che si realizza e che appunto in occasione della serata sara' presentato al grande pubblico.

SorRisoSiculo sara' l'occasione per provare il riso in tutte le sue forme e le sue declinazioni: cinque Chef prepareranno dei finger food adoperando la preziosa gemma bianca nostrana: Marco Baglieri del ristorante Crocifisso di Noto, Giuseppe Causarano della Fattoria delle Torri di Modica, Stefano Alfano della Locanda Gulfi di Chiaramonte Gulfi, Onofrio Brucculeri dell'Hotel Imperiale di Taormina, ovviamente con il padrone di Casa Carmelo Floridia Primo Chef della Locanda Gulfi.
Nel corso della serata molteplici saranno i prodotti in degustazione che in un modo o in un altro hanno a che fare con il riso: I salumi ed i formaggi dell'azienda Cibus, azienda leader nella distribuzione casearea, lo zafferano di Giovanni Azzaro, Il Pane di Golosita' Creative del maestro panificatore Francesco Mignemi di Catania, il Miele Primo Passo di Giuseppe Schermi, e ancora l'olio extra vergine dei Frantoi Cutrera di Chiaramonte Gulfi, e ovviamente i prodotti di Agrirape, l'azienda di Angelo Manna (il produttore del riso); nel corso della serata anche un omaggio al riso da parte dell'antica dolceria Bonajuto con la partecipazione straordinaria di Franco e Pierpaolo Ruta che per l'occasione presenteranno una preparazione ad Hoc.

Il Tutto sara' accompagnato dalla degustazione dei prodotti dell'azienda Gulfi di Vito Catania che per l'occasione sara' presente per spegare i suoi prodotti,, quindi i vini ma anche l'olio extra vergine e le grappe.
La Fisar di Catania, con i suoi Sommelier si occupera' del servizio del vino.

Ma si parlera' di Riso anche in altri ambiti e non solo in chiave enogastronomica, la moda dara' il suo contributo grazie alla partecipazione straordinaria della stilista Catanese Marella Ferrera che presentera' un suo personalissimo omaggio al riso Siciliano, in piu', grazie al dipartimento di Design dell'accademia Abadir di Catania verranno messi in mostra 12 progetti e relativi plastici proposti da diversi professionisti dell'ambito dell'architettura e del design, frutto del workshop ARANCINO/A all'interno del master OUT[OF THE] DOOR a cura di Massimo Tebedino e Vittorio Venezia, e ancora il maestro vetraio Modicano Alessandro Di Rosa presentera' alcune delle sue creazioni prodotte appositamente per quest'evento.

Nel corso della stessa serata gli chef, oltre a presentare le loro creazioni in Finger Food, si cimenteranno in un curioso "Arancino Maraton" con la preparazione dal vivo di centinaia di arancini da friggere e degustare al momento;
Non mancheranno anche alcune dolci sorprese .


Alla serata prenderanno parte anche alcuni dei protagonisti dell'enogastronomia Siciliana tra Chef , Produttori , Giornalisti ed Addetti ai lavori...insomma una festa vera e propria, una festa per un evento storico da non perdere.
L'evento sara' seguito interamente dalle telecamere di CaponataWeb con le solite incursioni sia in cucina che in sala, per raccontare i momenti salienti e piu' rappresentativi della serata con un tolk show gustosissimo diretto da Gianfranco Truglio e Bianca Celano e con la partecipazione di Andrea Graziano
I Posti sono in numero limitato, per questo si consiglia di prenotare con largo anticipo.

Per raggiungere l'evento da Catania e' stato istituito un Rice-Bus, un pullmann che partira' da piazza Verga alle 18:00 e ritornera' da Chiaramonte alle 24:00.
Per info e Prenotazioni: www.caponataweb.com
mail: info@andreagraziano.com
Locanda Gulfi : Tel. 0932 928081 mail: locandagulfi@gulfi.it

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI